1Al via gli esami di maturità, che ieri ha visto cinquecentomila studenti chiamati allo svolgimento della prima prova: dai dati statistici, risulta che uno studente su due ha scelto, fra le tracce disponibili, quella riportata alla tipologia B, che, in ambito tecnico-scientifico, richiedeva una riflessione sull’evoluzione tecnologica che cambia il modo di comunicare. “Lo sviluppo scientifico e tecnologico dell’elettronica e dell’informatica – riporta il testo del Miur – ha trasformato il mondo della comunicazione che oggi è dominato dalla connettività. Questi rapidi e profondi mutamenti offrono vaste opportunità ma suscitano anche riflessioni critiche”. Ma, a ben vedere, questa è tutt’altro che una traccia innovativa, in quanto il rapporto uomo-nuove tecnologie è stato proposto svariate volte in passato, a partire dall’anno 2000, per la prima prova di italiano:  dal libro elettronico agli albori del nuovo millennio, al lavoro nell’era di Internet; dai Social Network alle interconnessioni tra scienza e tecnologia, fino alla  Pervasive Technology dello scorso anno. E forse non è un caso che la tecnologia, nelle sue molteplici sfaccettature, sia stata proposta così spesso ai candidati negli ultimi 15 anni, un po’ in quanto (prevedibile) successo, un po’ per il suo essere un’ancora di salvezza. Stavolta all’esame di maturità approda lo smartphone e la cultura dei “sempre connessi”. Ma, è dal 1982, che nella mente dei maturandi di qualche anno fa’, risuona la frase “E.T. – telefono – casa”, quel famoso adagio della pluripremiata pellicola di Steven Spielberg, che, già all’epoca, sintetizzava lo stato della comunicazione globale. Il telefono, non certo smart, ma comunque innovativo per l’epoca, era al centro del mondo, un mondo diviso in chiamate urbane e interurbane, con rapporti interpersonali vincolati dal costo (salato delle bollette) dettato dalla distanza. Oggi usiamo ancora il telefono per comunicare, ma in modo pervasivo, quasi invadente: i ragazzi della “net generation“, quelli stessi giovani che stanno affrontando la maturità, studiano connessi, mangiano connessi, leggono, scrivono e parlano connessi. Sempre. La iper-connettività sta cambiando il modo di agire, di pensare e di vivere i rapporti interpersonali, con il “telefono”, oggi smartphone, che ha modificato anche la sua funzione: non serve più per cercare qualcuno, ma per essere al centro di questa iper-connettività che ci segue ovunque, e che, con l’esplosione dell’Internet delle cose, si evolverà ulteriormente. Tra i materiali proposti ai maturandi per costruire il proprio testo,“Dove sei? Ontologia del telefonino” di Maurizio Ferraris e “Con smartphone e social è amore (ma dopo i 60 anni)” di Daniele Marini, due brani che fanno riflettere e analizzano l’evoluzione dei rapporti sociali grazie allo smartphone. In particolare, il primo testo affronta la questione dell’iper-reperibilità e il controsenso della solitudine nel momento in cui l’utente non è raggiungibile, mentre nel secondo sono i cambiamenti che nella vita quotidiana ha apportato lo smartphone a costituire il perno del discorso. Un tema scottante, che speriamo regali a tutti i maturandi la prima, grande soddisfazione di aver superato brillantemente questa prima, grande prova di vita!

Scopri di più

  • internet si rinnovainternet si rinnova Internet sta finendo? Questa, ultimamente, è una domanda che viene posta piuttosto spesso e per non creare confusione è bene fare qualche approfondimento. Sfatiamo subito i […]
  • il futuro è adessoil futuro è adesso La maggior parte della popolazione mondiale vive nelle aree urbane, città che rappresentano i luoghi in cui emergono i problemi, ma dove si trovano anche soluzioni. Sono un terreno fertile […]
  • ciao uomociao uomo Come la tecnologia cambia il pianeta, e le nostre abitudini nei prossimi 50 anni? Abbiamo già scoperta che il mondo non è tondo ma piatto: milioni di tablet, computer, smartphone e pc […]
  • antenna umanaantenna umana La capacità di comunicare, nel complesso quadro contemporaneo, costituisce uno dei principali significati attrattivi di uno spazio architettonico. L'illuminotecnica è senza dubbio una […]
  • per una buonanotteper una buonanotte Anche se il bisogno di dormire è stato sempre presente nella storia umana, la nostra relazione con il sonno è cambiata nel corso dei secoli. Oggigiorno, viviamo una vera e propria crisi da […]
  • industria 4.0industria 4.0 Lo scorso anno ne abbiamo sentito parlare ed oggi tutto è pronto per l’Internet of Things. Sono stati infatti creati i giusti presupposti per il "salto di qualità", su tutti i fronti: […]
  • la presentazione del domanila presentazione del domani Il CES, acronimo di International Consumer Electronics Show, rappresenta uno degli eventi più attesi dagli appassionati di nuove tecnologie, costituendo la più importante fiera di […]
  • tutti a bordotutti a bordo I cultori dello Spazio possono salire a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, con un semplice 'click'. Come? Grazie a YouTube e ad Harmonic, leader mondiale nella fornitura di […]
  • umanoide, questo (s)conosciutoumanoide, questo (s)conosciuto Dopo 30 anni dalla nascita del Personal Computer molto è cambiato. Nel 2017 i dispositivi informatici comunemente usati dagli utenti, sono ormai divenuti indispensabili nella vita […]
  • la nuova mobilitàla nuova mobilità L'oggetto più invidiato su cui mettere le mani (o forse sarebbe meglio dire i piedi) è l'hoverboard, tavoletta che, grazie a due ruote o sollevandosi letteralmente da terra, permette di […]
  • tecnologie al servizio della societàtecnologie al servizio della società Per parlare di futuro, sarà imprescindibile approcciarsi a tecnologie capaci di ridurre le differenze e di preservare l’ambiente, specie là dove ancora si muore di fame e si diffondono […]
  • per una coscienza tecnologicaper una coscienza tecnologica Noi viviamo in un mondo che cambia velocemente. Molti sviluppi scientifici e tecnologici hanno un diretto impatto sulla coscienza umana. Sembra possibile che, nei prossimi 100 anni, un […]
  • il foglio da polsoil foglio da polso Un display pieghevole come un foglio di carta: se ne è parlato tanto dello schermo del futuro, sottile come un foglio di carta, che si potrà piegare tutte le volte che lo vorremo mettere […]
  • connubio perfettoconnubio perfetto Magic Leap è una start-up americana finanziata da Google, che offre una nuova dimostrazione di cosa si può fare con la sua tecnologia di realtà aumentata in un video pubblicato […]
  • la spesa del futurola spesa del futuro Chi l'ha detto che fare la spesa è un'attività noiosa? Al contrario, Coop ci presenta la sua innovativa shopping experience direttamente ad Expo Milano, nel Future Food District. Gli […]
  • avanguardia da stradaavanguardia da strada Ha debuttato ieri presso il W-Halle di Colonia la nuova Ford Fiesta. L'evento, tenutosi presso l’impianto produttivo tedesco di Niehl dove sarà assemblata la vettura, ha presentato la […]
  • sulle ali del domanisulle ali del domani Nella società moderna, sempre più globalizzata e sempre più di corsa, viaggiare utilizzando l’aereo come mezzo di trasporto è sempre più un’abitudine. Numerose compagnie aeree offrono […]
  • il tormentone dell’estateil tormentone dell’estate Si sa, ogni estate porta con se una ventata di novità con i suoi "tormentoni", dalle canzoni ai luoghi cult dove passare le proprie vacanze, passando per le notizie calde che ci tengono […]
  • un, due…tap!un, due…tap! Quando vi abbiamo parlato del nuovo smartphone Huawei P8, vi ricorderete che, tra le tante feature che vi avevamo illustrato, c'è Knuckle Sense, una speciale tecnologia di riconoscimento […]
  • tutto nello smartphonetutto nello smartphone Non rappresenta certo una novità affermare che smartphone e tablet hanno cambiato rapidamente non solo il modo in cui le persone comunicano, ma anche le loro abitudini. Lo smartphone ha […]
  • la sicurezza è di casala sicurezza è di casa La difesa della casa e dei suoi occupanti è un obiettivo molto importante al giorno d'oggi poiché i pericoli che la minacciano sono molti, in particolare, le maggiori preoccupazioni sono […]
  • la carta del solela carta del sole Ciò che maggiormente incuriosisce e rende accattivante l'idea di utilizzare l'energia solare è senz'altro che la luce emessa dall'astro più luminoso sia una risorsa infinita, reperibile […]
  • il volo più altoil volo più alto Fulcro dell'eterna disputa tra le corporation americane quali Amazon e Google, i droni, conosciuti anche come Sapr - sistemi aerei a pilotaggio remoto - sono il cuore della rivoluzione che […]
  • l’importanza di personalizzarel’importanza di personalizzare La personalizzazione è in primo luogo una risposta all'eterogeneità della popolazione, che è sempre esistita, ma non quanto adesso. Oggi abbiamo un'eterogeneità diversa per background […]
  • il contante del futuroil contante del futuro Carte di credito, Paypal e le ricaricabili, ma il pagamento in contanti resta il sistema preferito dalla maggior parte di consumatori i commercianti, e questo perchè avere denaro liquido […]
  • schermo delle mie brameschermo delle mie brame Gli smartphone sono ormai parte integrante della nostra vita: lo sapevate che guardiamo lo schermo del nostro telefono intelligente in media 150 volte al giorno? Ebbene, la domanda è […]
  • ecco il futuroecco il futuro È in corso l'edizione 2015 dell'Intel Developer Forum a San Francisco, un'evento ricco di novità high-tech, dalla nuova generazione di processori SkyLake, ai wearable, dalla tecnologia […]
  • connessione in spallaconnessione in spalla A scrutare nella sfera di cristallo della tecnologia del domani sembra non esserci alcun dubbio: il futuro è dei "wearables": orologi, occhiali, vestiti e altri oggetti intelligenti che si […]
  • fiera della connessionefiera della connessione È iniziato ieri, il 6 gennaio, l’International Consumer Electronics Show 2015, evento tra i più seguiti nel mondo high-tech, che, puntualmente come ogni anno, siamo quì a presentarvi. Il […]
  • l’internet di tuttol’internet di tutto Il Consumer Electronics Show 2015 di Las Vegas, conclusosi il 9 gennaio scorso, ha presentato ai consumatori un grande cambiamento del “Consumer electronics”. La sempre più spinta […]
  • piccoli alla ribaltapiccoli alla ribalta L'Internet delle cose (o Internet of Things, acronimo IoT) e delle applicazioni smart ad esso collegate, è in continua ascesa in settori del business come le comunicazioni mobili, i Big […]
  • ecologicappecologicapp Dal design elegante e lineare, Nuvap N1 è un device appartenente all’era dell’Internet of Things indispensabile per chi ha a cuore la propria sicurezza. Grazie ai sensori di massima […]
  • alla portata di tuttialla portata di tutti Ha destato un'onda incontrollabile di interesse il lancio sul mercato di uno smartphone da 251 rupie (3,3 euro) da parte di una società con sede in India, il nuovo El Dorado asiatico […]
  • sos smartphonesos smartphone Ogni smartphone ha caratteristiche diverse che lo rendono più o meno resistente. Questo è certamente uno dei tanti aspetti da valutare quando si mettono a confronto i vari modelli e si […]
  • l’anello del mondol’anello del mondo Arriva dalla MUV Interactive, startup israeliana, un gadget veramente straordinario, finalizzato a permetterci di interagire con il mondo virtuale, indossando un semplice anello in grado […]
  • viaggiare smartviaggiare smart Stiamo per presentarvi un gadget che ha dell'incredibile: la valigia BlueSmart con GPS integrato che traccia i nostri movimenti, un vero e proprio bagaglio smart controllabile da […]
  • italia alla riscossaitalia alla riscossa Il panorama hi-tech si sta per arricchire di due nuovi prodotti che siamo certi vi lasceranno senza parole. Si tratta di due prodotti interamente Made in Italy che si apprestano a […]
  • l’ultima frontiera della connessionel’ultima frontiera della connessione Le tecnologie di comunicazione wireless hanno fatto passi da gigante negli ultimi anni e promettono importanti sviluppi nel prossimo futuro. Possiamo schematizzare le varie famiglie […]
  • la tecnologia addossola tecnologia addosso Avere uno smartphone in tasca tra qualche anno (o forse addirittura mese) potrebbe non andare più di moda. Il futuro della tecnologia infatti sarà indossabile: smartwatch […]
  • oltre la musicaoltre la musica Il progresso tecnologico ha investito fortemente il mondo della musica. Ce ne rendiamo conto tutti, ma non sempre ci è chiaro perché e in quale misura. Le recenti riproduzioni in digitale […]
  • made in Italymade in Italy Il primo umanoide italiano è stato ideato da Giorgio Metta, ricercatore al Mit di Boston con la specializzazione in robotica umanoide, che, nel 2003, decise di rientrare a Genova per […]
  • doppia attesadoppia attesa Ad ogni uscita di uno smartphone Nexus c'è sempre un gran fervore, alimentato dalla stessa filosofia di Google, il quale,ha sempre proposto device che potremmo definire 'a regola d’arte'. […]
  • ricarica senza filiricarica senza fili Il mercato della tecnologia di consumo è sempre in costante espansione e, in questo particolare momento storico, ci troviamo in una evoluzione dei dispositivi che, oltre ad avere […]
  • il grande ritornoil grande ritorno Nokia, l'azienda finlandese eclissatasi di recente dietro l'ombra del colosso di Microsoft, si prepara a stupire tutti, con una notizia che ha del clamoroso. Già alla fine del prossimo […]
  • il campeggio che aspettaviil campeggio che aspettavi Per chi ama vivere a contatto con la natura, il campeggio è un must: bastano un sacco a pelo e una tenda per fare una vacanza in pieno relax. Uno dei limiti maggiori della vita en plein […]
  • il meteo con teil meteo con te Il mondo dei dispositivi intelligenti, collegati alla rete e controllabili dal proprio smartphone, vantano un protagonista d'eccezione: stiamo parlando di Urban Weather Station di NetAtmo, […]
  • rinnova l’emozionerinnova l’emozione Per sottolineare le doti della sua nuova linea infografica, Samsung ha recentemente lanciato sul mercato le cuffie Level On Wireless, che, oltre ad ampliare ulteriormente la famiglia di […]
  • piccola, grande campiccola, grande cam È made by Sony la action cam dalle dimensioni più ridotte e compatte che si sia mai vista sul mercato, che, nonostante le dimensioni minute, consente riprese a 1080p e 60 fps. Presentata […]
  • cerca e ricercacerca e ricerca Manca poco ormai alla fine di questo anno 2015 e, come di consueto, fioccano le ricerche che ci raccontano, senza troppi giri di parole, quello che è successo -nel bene come nel male- nel […]
  • il mito della luceil mito della luce Energia, istruzione, agricoltura e salute: dovendo cercare un filo conduttore di tutti questi aspetti della nostra vita, potrebbe essere proprio la luce. Questo almeno è quello che hanno […]
  • timeline dei ricorditimeline dei ricordi Con il passare degli anni, la memoria ed i ricordi si annebbiano, mentre la tecnologia avanza in modo inarrestabile, offrendo strumenti fino a qualche tempo prima inimmaginabili. L'ultimo […]
  • la carriera del futurola carriera del futuro Se il presente è la chiave per capire il futuro, non possiamo non considerare lo studio condotto dal Canadian Scholarship Trust Plan, volto a identificare i mestieri del futuro, che, come […]
  • universo parallelouniverso parallelo Non tutti lo conoscono, ma tutti quelli che ne hanno sentito parlare maturano una forte curiosità: si chiama Deep Web, quella porzione di Web letteralmente “sommersa”, teatro delle più […]
  • l’universo nello smartphonel’universo nello smartphone La novità più clamorosa in tema di maker è il telescopio fai-da-te stampato in 3d e attrezzato di smartphone, un'idea, ancora in fase di beta test, nata dal genio di James Parr, fondatore […]
  • la magia della ricercala magia della ricerca Se pensate di avere a che fare con una "custodia", state sbagliando di grosso: FlexCase è infatti l'apoteosi della protezione per smartphone. Frutto di un progetto di ricerca portato […]
  • il vetro del futuroil vetro del futuro È frenetico il ritmo evolutivo a cui l’industria dei dispositivi high-tech ci ha abituato, proponendoci dispositivi forgiati con tecnologie sempre più avanzate. Ne sono protagonisti i […]
  • la moto volantela moto volante Stati Uniti e Gran Bretagna hanno stretto un accordo per lo studio e la realizzazione delle prime hoverbike: trattasi di una sorta di moto volante a due eliche, che si presenta come una […]
  • che fine faremo?che fine faremo? Dove e come arriverà l'uomo, tra mille anni, cavalcando l'onda dell'evoluzione? Chi non si è mai posto questa domanda; tutti, prima o poi pensano a come sarà davvero l'uomo del futuro. Il […]