Adriano Olivetti Steve JobsE’ un accostamento che fa sussultare anche quelli che ritengono che il primo Pc lo abbia inventato l’italianissima Olivetti, un po’ prima di Ibm. Perché prima di Steve Jobs c’era lui: Adriano Olivetti. A dimostrazione che il nostro Paese è “piccolo” solo per dimensioni geografiche. E viene istintivo chiedersi che strade avrebbero preso l’industria e il capitalismo italiano se le cose fossero andate diversamente. Se cioè il 27 febbraio del 1960, cinquantanove anni fa, Adriano Olivetti non fosse morto di infarto su un treno diretto in Svizzera, interrompendo prematuramente la parabola terrena di uno dei più eclettici, lungimiranti e geniali imprenditori che l’Italia abbia mai avuto. Una azienda che contava all’incirca 36 mila dipendenti, di cui la metà all’estero e che dalle macchine per ufficio stava sviluppando ricerche nel campo dell’informatica. E al tempo la Silicon Valley era nient’altro che una landa desolata della California.Nato a Ivrea nel 1901 da una famiglia di industriali ebrei, Adriano si laurea in ingegneria chimica al Politecnico di Torino, compie un viaggio di studi negli Stati Uniti ed entra a 25 anni nell’azienda paterna, cominciando con un periodo di apprendistato come operaio. Nel 1933 diventa direttore generale della società Olivetti e nel 1938 presidente. E l’accostamento ardito, ma dovuto e suggestionante, è automatico. Forse dovuto.Adriano Olivetti e Steve Jobs sono stati due grandi visionari mossi dall’idea di cambiare il mondo con le loro scoperte e la loro organizzazione del lavoro, senza contare che Steve Jobs deve tutto all’Italia, sono stati i nostri designer e il nostro amore per l’estetica a fare di un abile imprenditore il genio della Apple.Perché ad unirli non è solo il computer (l’uno ha creato il primo pc nel mondo, l’altro è il padre del Mac), ma qualcosa di più profondo e utopico. Per definire Steve Jobs (e ringraziarlo per come ci ha migliorato la vita) basterebbe rileggere il testo del discorso pronunciato a Stanford nel 2005 in occasione della festa del graduation day: “Il vostro tempo è limitato, quindi non sprecatelo vivendo la vita di qualcun altro. Non lasciatevi intrappolare dai dogmi, che vuol dire vivere seguendo i risultati del pensiero di altri. Non lasciate che il rumore delle opinioni altrui lasci affogare la vostra voce interiore”Che sembra incredibilmente simile a quanto disse una volta proprio Adriano Olivetti: “Il termine utopia è la maniera più comoda per liquidare quello che non si ha voglia, capacità, o coraggio di fare. Un sogno sembra un sogno fino a quando non si comincia da qualche parte, solo allora diventa un proposito, cioè qualcosa di infinitamente più grande”. A cinquasette anni dalla sua morte, del progetto visionario ma non utopico di Adriano Olivetti restano solo la storia di una grande azienda e un’idea di sviluppo umano e sociale, che l’Italia del precariato, degli esodati e dei call-center, sembra aver completamente dimenticato. E intanto la casa in cui è cresciuto Steve Jobs verrà dichiarata “patrimonio storico”.

Scopri di più

  • la più bellala più bella Expo Milano 2015 Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita: è questo il tema principale dell'avvenimento fieristico universale che dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 animerà la città di Milano, […]
  • aria di novitàaria di novità Proprio in queste ore è iniziata la produzione del nuovissimo iPad Air 2, il rinnovato tablet della Apple atteso per il periodo di settembre, che non dovrebbe presentare stravolgimenti […]
  • cattura l’emozionecattura l’emozione Tra tutte le alternative alle Hero di Go Pro, l’action cam rugged di JVC annunciata a giugno 2012 era sembrata una delle migliori. Ad un anno di distanza, oggi la casa annuncia il suo […]
  • l’anno che verràl’anno che verrà Cosa ci ha lasciato il 2013 nel campo dell'evoluzione tecnologica? Nonostante il grande interesse suscitato dagli annunci dell’uscita dell’iPhone 5S e dei Google Glass, e il lancio di […]
  •  gli anziani conquistano il web gli anziani conquistano il web Il web è sempre più proiezione della società reale sulla rete, altro che realtà o piazza virtuale. Chi parla di fenomeno alienante o di eventuali rischi di progressiva perdita di contatto […]
  • internet si rinnovainternet si rinnova Internet sta finendo? Questa, ultimamente, è una domanda che viene posta piuttosto spesso e per non creare confusione è bene fare qualche approfondimento. Sfatiamo subito i […]
  • portatile icloudportatile icloud Google ha annunciato e reso disponibile in una prima versione con il solo supporto al Wi-Fi il Chromebook Pixel, ultima incarnazione dei portatili dedicati alcloud e, in particolare, ai […]
  • immersi nella realtàimmersi nella realtà Probabilmente, questo 2014 verrà ricordato come l'anno della wearable technology e, in particolare, della corsa alla realtà virtuale: tra le diverse aziende, spicca Samsung, che, nel corso […]
  • la vita in hdla vita in hd Apple ha oggi pubblicato una nuova pagina sul proprio sito ufficiale chiamata “Life on iPad” all’interno della quale vengono raccontate sei storie riguardanti i possibili utilizzi di […]
  • ricarica wirelessricarica wireless Una delle novità più utili e curiose allo stesso tempo è stata presentata da Energous che, con la propria tecnologia WattUp, promette la ricarica di dispositivi elettronici posizionati a […]
  • antenna umanaantenna umana La capacità di comunicare, nel complesso quadro contemporaneo, costituisce uno dei principali significati attrattivi di uno spazio architettonico. L'illuminotecnica è senza dubbio una […]
  • dispositivo di successodispositivo di successo Nest Labs è un'azienda della California, fondata dall' ex dipendente Apple Tony Fadell e Matt Rogers, specializzata - per ora - nella realizzazione di termostati e rilevatori di monossido […]
  • ricarica di sicurezzaricarica di sicurezza Chi ha detto che un classico portachiavi non sia anche un ottimo alleato in caso di emergenza batteria? E’ il caso di USB ChargeDoubler, che ha attivato su Indiegogo una campagna dedicata […]
  • il tablet con una marcia in piùil tablet con una marcia in più ASUS ha sempre coccolato i suoi clienti con prodotti molto ricercati e raffinati. Anche Transformer Pad Infinity non si discosta da questa immagine ed è infatti quasi totalmente costruito […]
  • la stessa linguala stessa lingua La diversità linguistica è una risorsa culturale, anche se la comunicazione quotidiana, così come la comunicazione nella sfera degli affari e della politica, sono inevitabilmente […]
  • store and recstore and rec Per effettuare una registrazione, c'è chi utilizza il proprio smartphone e chi, irriducibile, preme ancora il tasto rec sul registratore. Oggi, però, è possibile avvalersi di un terzo […]
  • retro high-techretro high-tech Quando si parla di scrittura, il pensiero di molti di noi va' ad un'immagine precisa: chi non ricorda Indro Montanelli, simbolo di un giornalismo che era molto più di un semplice lavoro, […]
  • si, all in one!si, all in one! Samsung ha dato via alla  famiglia di AIO  All in One Pc  con la Serie 7 che segue a ruota l’ufficializzazione del nuovo sistema operativo Windows 8. Oltre ai vari tablet con l’OS di nuova […]
  • ritorno dalla Finlandiaritorno dalla Finlandia Il prodotto che segna la rinascita della finlandese Nokia si chiama Nokia N1, un tablet che convince sia dal punto di vista estetico che delle performance. Il ritorno di Nokia coma […]
  • droni da recorddroni da record Il drone è quel velivolo a controllo remoto, quindi senza pilota, utilizzato per impieghi di vario genere. Ha le eliche ma non è un elicottero. Alcuni hanno anche le ali ma in tal caso non […]
  • l’ancora di salvezzal’ancora di salvezza Lo smartphone è uno strumento di cui non potremmo quasi fare a meno. Per i migranti, invece, è un mezzo vitale, che li aiuta ad affrontare la traversata che li porterà verso la salvezza. […]
  • tecnologie sulla lunatecnologie sulla luna Ci rivolgiamo spesso avanti con computer e tecnologie del futuro, ma ogni tanto è il caso di guardarsi indietro e stupirsi di come tutto sia nato, un po' come accade quando studiamo la […]
  • solitudine socialsolitudine social Sette miliardi di persone nel mondo, tutte potenzialmente connesse tra di loro, e il risultato sembra sempre di più quello di un'affollata solitudine: tecnologie mobili e sociali sempre […]
  • il trasporto…trasportabile!il trasporto…trasportabile! La ricerca di una mobilità urbana sostenibile ha condotto alla nascita di diverse proposte, ma nessuna, fino ad ora, si è rivelata essere una valida alternativa a un'invenzione che ormai […]
  • contactless e smartcontactless e smart La diffusione dei pagamenti digitali aiuta lo sviluppo delle Smart City, portando concreti benefici di efficienza delle strutture e miglioramento nella qualità dei servizi. Ma deve […]
  • la rivoluzione in testala rivoluzione in testa Sono diversi gli strumenti della vita quotidiana che sembrano funzionare benissimo senza alcun tipo di "rivoluzionamento", come ad esempio ventilatori e aspirapolvere, ma nonostante ciò […]
  • prossimo futuroprossimo futuro Nonostante le stampanti 3D siano ancora poco diffuse, c'è chi già pensa oltre, forse decretando la fine (prematura) di queste, superate da una nuova generazione di superstampanti, chiamata […]
  • industria 4.0industria 4.0 Lo scorso anno ne abbiamo sentito parlare ed oggi tutto è pronto per l’Internet of Things. Sono stati infatti creati i giusti presupposti per il "salto di qualità", su tutti i fronti: […]
  • per una coscienza tecnologicaper una coscienza tecnologica Noi viviamo in un mondo che cambia velocemente. Molti sviluppi scientifici e tecnologici hanno un diretto impatto sulla coscienza umana. Sembra possibile che, nei prossimi 100 anni, un […]
  • maturità ai tempi dello smartphonematurità ai tempi dello smartphone Al via gli esami di maturità, che ieri ha visto cinquecentomila studenti chiamati allo svolgimento della prima prova: dai dati statistici, risulta che uno studente su due ha scelto, fra le […]
  • cambia destinazionecambia destinazione   Ebbene è arrivata la conferma ufficiale. Anche Skype, suo suo blog, ha dato l'annuncio ufficiale: “Abbiamo una buona notizia da condividere! Skype e Messenger si uniscono. […]
  • un chicco di risoun chicco di riso L'Università del Michigan ha prodotto un computer, che misura 0,04 millimetri cubici, circa un decimo delle dimensioni dell'ex detentore del record di IBM. L'esemplare è così piccolo che […]
  • un anno di libriun anno di libri  In una società sempre più proiettata verso i computer e la digitalizzazione, la lettura sembra trovare ormai pochissimo spazio, specie dopo l'avvento dei CD-Rom prima e degli e-book poi. […]
  • il garage delle meraviglieil garage delle meraviglie Per far nascere un'innovazione, non è detto che serva per forza uno studio di ricerca, un team di ingegneri e professionisti oppure un laboratorio attrezzato; alle volte basta.. un garage. […]
  • piccole bambole cresconopiccole bambole crescono La robotica sta facendo passi da giganti in ambito di intelligenza artificiale e, per questo motivo, non è raro vedere esemplari di automi venire utilizzati come elementi di compagnia con […]
  • la più smartla più smart L'Internet delle cose sta facendo passi da gigante, ogni giorno escono lavatrici, frigoriferi, forni e lampadine connesse, ma il bello è che non c’è bisogno di acquistare un nuovo prodotto […]
  • il phablet specialeil phablet speciale Ufficializzato durante la presentazione Sony, avvenuta la scorsa settimana a Milano, Xperia Z Ultra approderà nel territorio italico a settembre nelle colorazioni classiche in cui è […]
  • vivere l’emozione a 360 gradivivere l’emozione a 360 gradi HMZ-T2 è dunque la seconda iterazione del visore 3D indossabile targato Sony, il cui obiettivo è quello di inseguire un mercato ancora colmo di punti interrogativi e di aziende pronte a […]
  • tecnologia in campotecnologia in campo Che la tecnologia abbia invaso anche il mondo dello sport non è una novità, ma, dalla prossima stagione, i famosi «gol fantasma», che tanto hanno fatto sospirare gli appassionati del […]
  • odi et amoodi et amo “Se lo ami non capisci molto di tipografia. Se lo odi in realtà non ne capisci ugualmente di tipografia e dovresti trovarti un nuovo hobby”. Queste le parole del leggendario designer […]
  • conservare, organizzareconservare, organizzare Scordatevi quelle montagne cartacee di scontrini, multe, bollette e simili, perchè da questo mese, con la convalida da parte del Garante per la protezione dei dati personale della […]
  • libertà d’azionelibertà d’azione Conosciamo il tablet Samsug Galaxy note 10.1 in cui è possibile utilizzare la stilo touch S-Pen per gestire in maniera più precisa le varie applicazioni in esecuzione sul sistema operativo […]
  • (re)start(re)start Con l’imminente rilascio di Windows 8.1, previsto per le prossime settimane, a partire dal giorno 17 ottobre on line [ujicountdown id="17 ottobre 2013" expire="2013/10/17 00:00" hide = […]
  • la bellezza del colorela bellezza del colore I colori ci dividono, la mentalità ci unisce. Ma la nuova strategia Apple, quella che ha guidato la realizzazione dell'iPhone 5c, sembra voler smentire tutto ciò. Oppure confermarlo. […]
  • più piccolo, più funzionalepiù piccolo, più funzionale E' il primo PC dalle forme scure e sinuose, ma non solo. E' anche il primo PC con sistema Android integrato. Lanciato dall'azienda Jide, Remix Mini - questo il suo nome di battesimo - cela […]
  • evoluzioni a confrontoevoluzioni a confronto Arriva direttamente dagli Stati Uniti la tesi secondo la quale esisterebbe un limite dell’umana intelligenza, e, tale limite, sarebbe stato già superato dall'uomo moderno, meno […]
  • per la casa d’avanguardiaper la casa d’avanguardia Le soluzioni per la domotica di Luxcam ora verranno distribuite da Datamatic, azienda che si occupa di commercio all’ingrosso multicanale di prodotti per il settore Ict, permettendo di […]
  • timeline dei ricorditimeline dei ricordi Con il passare degli anni, la memoria ed i ricordi si annebbiano, mentre la tecnologia avanza in modo inarrestabile, offrendo strumenti fino a qualche tempo prima inimmaginabili. L'ultimo […]
  • smart tvsmart tv Cubovision è la TV interattiva di Telecom Italia che offre la possibilità di guardare film, serie TV, video disponibili sul web attraverso la propria TV e i propri dispositivi […]
  • rollercoaster virtualerollercoaster virtuale Le Torri di Alton, attrazione di un parco giochi britannico, combineranno l’emozione delle montagne russe con l’eccitazione visiva generata dalla realtà virtuale in un nuovo giro della […]
  • il grande ritornoil grande ritorno Sono in molti, fra gli appassionati di musica, a preferire l’esperienza di ascolto garantita da un buon disco in vinile opportunamente conservato. Il trend è in crescita, come dimostra il […]
  • abilità di movimentoabilità di movimento Creato da Aaron M. Johnson e D. E. Koditschek del Kod*lab della University of Pennsylvania, si chiama RHex il robot che vanta  abilità di movimento, di salto e di evoluzione che lo […]
  • ipad il cannibaleipad il cannibale L'iPad non è un sostituto del computer portatile, ma un dispositivo totalmente differente. Ma, complice il fatto che non ogni utente è disposto a tenersi troppi accessori tecnologici in […]
  • Las Vegas apre l’incontroLas Vegas apre l’incontro Il CES, per chi non lo conoscesse, è, a livello mondiale, una delle più importanti fiere dell'elettronica di consumo. Durante il suo svolgimento spesso vengono presentati, prima della […]
  • book vs. e-bookbook vs. e-book Lo scontro è più acceso che mai, e di rado il dibattito si risolve con una soluzione: il caro, buon, vecchio libro è da preferire alla sua versione in ebook? Tutti conoscono i vantaggi dei […]
  • il tasto in piùil tasto in più Sembra incredibile, ma è di queste ore la notizia che ha strappato un sorriso a tutti noi: è stato lanciato sul mercato un tasto per computer, da aggiungere alle nostre tastiere. Questo: […]
  • intercettazioni e sicurezzaintercettazioni e sicurezza Come attaccare un telefono cellulare per intercettarne le comunicazioni, tracciarne gli spostamenti e carpire le informazioni contenute nello stesso?Le modalità ed i mezzi sono i più […]
  • sommersi dal lavorosommersi dal lavoro Sembra assurdo, ma troppe e-mail possono fare male: infatti, stando ai risultati di un nuovo studio effettuato dall’università della California ha dimostrato che le persone che non […]