imageProbabilmente non si potrà mai sapere con esattezza quando l’uomo si rese conto di poter effettuare dei calcoli e, soprattutto, di essere in grado di farlo attraverso l’uso di uno strumento pensato ad hoc per svolgere questa funzione. Questa capacità di muoversi nell’universo dei numeri, primo passo per il dominio dei dati e delle informazioni, ha sempre rappresentato per l’uomo una sfida affascinante e stimolante, portata avanti nei secoli, pur con le inevitabili e conseguenti limitazioni della tecnologia del proprio tempo. Solo nella seconda metà del ‘900 si è affermata quella capacità intuitiva e scientifica in grado di portare alla nascita dello strumento più adatto e più aderente al concetto stesso di calcolo in tutti i suoi più vari aspetti: il computer. Il suo stesso nome, infatti, chiarisce le sue prerogative: “Computer” deriva dal verbo latino “computare”, che significa “fare di conto”. Potrà sembrare strano, ma i “personal computer“, i famosi “Pc” che utilizziamo quotidianamente, sono il risultato attuale, e allo stesso tempo parziale, di un processo che ha avuto inizio esattamente nel 1642, quando il filosofo francese Blaise Pascal costruì la prima calcolatrice meccanica con riporto automatico fino ad otto cifre, aprendo quel “sentiero” tecnologico e scientifico che porterà alla nascita e allo sviluppo di quella che noi chiamiamo usualmente “informatica“, cioè la scienza che studia l’elaborazione dei dati e, più generalmente, il trattamento automatico delle informazioni, che trovó la sua prima, più alta espressione durante la Prima Guerra Mondiale, durante la quale il famoso matematico, padre dell’informatica moderna Alan Turing (con il sostegno di Churchill), riuscì a decrittare i messaggi tedeschi codificati con “Enigma“, la macchina crittografica realizzata nel 1923 dal berlinese Arthur Scherbius. Questo apparecchio, che impiegava un cifrario polialfabetico, funzionava in modo relativamente semplice: con una pila elettrica e un sistema di tamburi rotanti e commutatori elettrici, si digitava la prima lettere in chiaro, e la macchina generava la lettera cifrata, che appariva nel tabellone luminoso. Dopo questo processo, automaticamente, il primo scambiatore effettuava una rotazione per passare alla posizione successiva (si aveva così una nuova cifratura dei caratteri). Questo sistema di crittografia permise ai nazisti di trasmettere messaggi praticamente indecifrabili nella primissima parte della guerra, e, per svelare i segreti di “Enigma“, Turing e T. H. Flowers, un esperto di centralini telefonici, realizzarono “Colossus“, il primo calcolatore elettromeccanico britannico impiegato per provare ad enorme velocità tutte le possibili combinazioni dei codici della macchina crittografica nazista. Proprio la decrittazione del codice di “Enigma” costò alla marina italiana tre incrociatori pesanti e due cacciatorpediniere nella battaglia di Capo Matapan del 28 marzo 1941. Questo perché gli inglesi seppero fin dall’inizio le strategie e i movimenti della nostra flotta. “Colossus” era fornito di 1.500 valvole e pesava più di una tonnellata. Non aveva memoria e non poteva essere programmato. Eppure, era in grado di trattare 5.000 caratteri al secondo e di decifrare ogni giorno, dopo avere scardinato il sistema crittografato di “Enigma”, più di 4.000 messaggi segreti tedeschi e altrettanti giapponesi e italiani. Churchill, però, non si rese conto fino in fondo delle enormi possibilità date dai calcolatori e dalle teorie di Turing. Dopo la guerra, ordinò di smontare e distruggere tutti i modelli di “Colossus” utilizzati per sconfiggere i nazisti. Gli anni del dopoguerra fecero comunque registrare un balzo in avanti nella progettazione e nella costruzione dei calcolatori: furono gli anni in cui dominarono i “dinosauri“, per via del loro peso e delle loro dimensioni, ai quali fece seguito una grande invenzione, capace di far progredire ulteriormente l’avvento delle macchine calcolatrici. Questa invenzione, la prima di una lunga serie, si chiama “Transistor“. Ma questa è un’altra, lunga e affascinante storia!

Scopri di più

  • la luce della sicurezzala luce della sicurezza ComfyLight AG ha annunciato in questi giorni il raggiungimento di un nuovo importante traguardo con l'omonima ComfyLight, una soluzione di sicurezza domestica unica al mondo che, sotto […]
  • i browser: le nostre guidei browser: le nostre guide   Sono gratuiti ma valgono oro. Nella sorprendente e insidiosa filosofia della new economy, i browser vale a dire i software per navigare su Internet, sono una miniera tutta da […]
  • oltre la realtàoltre la realtà I social network hanno spopolato in tutto il mondo, permettendoci di esibirci online raccontando pezzi di vita quotidiana agli altri utenti che lo utilizzano. Talvolta, però, con il […]
  •  occhiali che guardano lontano occhiali che guardano lontano Google ha  presentato quello che viene definitivo Project Glass, un particolare paio diocchiali futuristici a realtà aumentata presentati dal co-fondatore di Google, Sergey Brin. Si […]
  • il click a mezz’ariail click a mezz’aria Si chiama BAT ed è il primo mouse wireless levitante. Attualmente in fase di test, tra non molto tempo potremo vedere questo prototipo tra gli scaffali dei negozi specializzati. Presentato […]
  • il futuroil futuro Il OnePlus One, smartphone del momento, creato da una startup cinese nata un anno fa, la OnePlus, pone l’ accento sulla sua superiorità rispetto ai concorrenti, a tal punto da essere […]
  • la chiave di voltala chiave di volta Tutt'altro che idrofobo - come si credeva fino a qualche settimana fa -, il grafene si è dimostrato un materiale in piena sintonia con l'acqua. A rivelarlo è stato un recente studio, […]
  • stile vintagestile vintage L'attore, regista e produttore cinematografico statunitense Tom Hanks è oggi anche sviluppatore di applicazioni iOS, e questo grazie alla sua idea di realizzare un’applicazione per iPad […]
  • quinta generazionequinta generazione Come accade di consueto, prima del rilascio di ogni dispositivo, Apple divulga gli schemi di progettazione alle società che si occupano di produrre gli specifici accessori. In questo caso, […]
  • proiezione di una rivoluzioneproiezione di una rivoluzione La giornata di ieri è stata un concentrato di novità per gli appassionati di tecnologia grazie al Global Tech World Conference di Pechino, che ha visto protagonista una kermesse ad alto […]
  • innovazione e futuroinnovazione e futuro Quando utilizziamo una semplice matita per scrivere su un foglio, sfruttiamo la grafite, un minerale che, sfaldandosi a causa della pressione che esercitiamo con la mano, si deposita sul […]
  • il cambiamentoil cambiamento Google sta per fare grandi cambiamenti per il suo popolare Gmail che renderà più facile per ordinare e-mail. Oggi il gigante della ricerca ha annunciato un nuovo stile e alcune […]
  • ritorno al futuroritorno al futuro È già passato un giorno dalla conclusione del Mobile World Congress 2015 di Barcellona ma già sentiamo la mancanza delle sue otto aree espositive che ci hanno letteralmente proiettati […]
  • il prototipo si fa stradail prototipo si fa strada Creare copie digitali in 3D di qualsiasi oggetto è un’operazione semplice e veloce. A patto che si utilizzi OrcaM, un enorme dispositivo in grado di duplicare virtualmente ogni tipo di […]
  • il nuovo giornaleil nuovo giornale Google annuncia il debutto di Newsstand, l’attesa nuova sezione del Play Store, che andrà a rimpiazzare Play Magazine e anche Currents: si chiama google Newsstand, l'edicola che […]
  • welcome homewelcome home Dopo aver aperto le sue porte nelle maggiori capitali del mondo come New York, Londra e Parigi, Google House è arrivata a Milano, in via Ravizza 53A, in un'elegante palazzina di tre piani. […]
  • un codice per ognunoun codice per ognuno Sicuramente sarà capitato più di una volta di imbattersi in una di queste forme a pixel bianchi e neri con tre quadrati sui lati, molto simile a un codice a barre. Questo è quello che, […]
  • piccola, grande campiccola, grande cam È made by Sony la action cam dalle dimensioni più ridotte e compatte che si sia mai vista sul mercato, che, nonostante le dimensioni minute, consente riprese a 1080p e 60 fps. Presentata […]
  • mangia virtualemangia virtuale Direttamente dalla mente di Nimesha Ranasinghe della National University of Singapore ecco il primo vero simulatore di gusti, che appare come una sorta di lecca-lecca hitech in grado di […]
  • abracadabraabracadabra Per alcuni sembra fantascienza, per altri magia, eppure l'invisibilità sentra ormai essere una realtà a portata di mano. La scoperta si deve a un gruppo di ricerca tedesco e […]
  • cinemascope is iphonecinemascope is iphone Il formato anamorfico nasce nel cinema negli anni '50 con il CinemaScope con l'intento di offrire una visione panoramica, senza bande nere sopra e sotto, pur utilizzando la normale […]
  • implacabili indiscrezioniimplacabili indiscrezioni Tradizione vuole che ad iPhone 5 segua iPhone 5S. Ad iPhone 3G è infatti succeduto iPhone 3GS, e dopo iPhone 4 ha debuttato a scaffale iPhone 4S. Eppure non si placano le indiscrezioni […]
  • risoluzione estremarisoluzione estrema La tecnologia fa passi da gigante al punto che non facciamo in tempo ad adottare le attuali tecnologie (4K) e a sfruttare appieno le precedenti (FullHD) che il mercato si evolve […]
  • ancora low costancora low cost Dopo le voci dei mesi scorsi facenti riferimento al lancio di un iPhone economico è ora la volta di quelle relative alla commercializzazione di uno o più Mac dal prezzo contenuto.Il […]
  • smart tvsmart tv Cubovision è la TV interattiva di Telecom Italia che offre la possibilità di guardare film, serie TV, video disponibili sul web attraverso la propria TV e i propri dispositivi […]
  • la “grande” scalatala “grande” scalata Un settore relativamente nuovo ci sta portando una ventata di novità non trascurabili in questa calda estate: il riferimento è alla tecnologia eolica, in cui, sempre più di frequente, si […]
  • il predatore che non ti aspettiil predatore che non ti aspetti Come se già l’oceano non fosse pieno di incubi, i ricercatori del MIT hanno sviluppato una serie di robot in idrogel, un materiale viscoso composto prevalentemente d'acqua, mossi da un […]
  • il tablet pieghevoleil tablet pieghevole Al CES è stata fornita una demo di tablet flessibile e pieghevole, come la carta, con E Ink (inchiostro elettronico). Sembra la profezia che si avvera del “giornale digitale” di un […]
  • tastiera solaretastiera solare         Oltre alle tastiere per iPad Logitech ha pensato anche ai possessori di PC.  La tastiera Logitech per PC è compatibile con PC Window e Mac e rispetto alle […]
  • universo parallelouniverso parallelo Non tutti lo conoscono, ma tutti quelli che ne hanno sentito parlare maturano una forte curiosità: si chiama Deep Web, quella porzione di Web letteralmente “sommersa”, teatro delle più […]
  • rivoluzionariorivoluzionario Disponibili nei formati 27 pollici e 23,6 pollici, gli All-in-One Samsung Serie 7 fanno leva sugli aspetti premium del nuovo Ultrabook Serie 9, di cui ereditano non solo l’eccellenza […]
  • cameraphone best evercameraphone best ever Il 2013 è stato l'anno degli smartphone, un mercato sempre in crescita e che vede moltissime nuove compagnie che cercano di contendersi lo scettro di miglior terminale. Quì di seguito […]
  • il Big Boomil Big Boom Se pensavate che i voli supersonici fossero terminati con la dismissione del Concorde, avvenuta nel 2003, vi sbagliavate: basterà attendere il 2023 perché sia nuovamente possibile volare […]
  • sempre connessisempre connessi Si può vivere senza la tecnologia? Sembra una domanda banale, ma, a pensarci bene chi, nel mondo occidentale come in buona parte di quello orientale, è veramente in grado di separarsi dai […]
  • moto gp 2.0moto gp 2.0 Un robot motociclista che dal 2017 sfiderà in pista i campioni del MotoGp. È questa l’ultima novità annunciata dalla Yamaha al Ces 2016. La Casa dei tre diapason ha infatti stretto un […]
  • Proin dui sodales imperdi sit  sapien fames ac luctusProin dui sodales imperdi sit sapien fames ac luctus Pellentesque et lacus pretium tincidunt. Pellentesque at metus. Donec nisl a nisl. Vestibulum ante ipsum primis in nulla orci ut leo nec cursus consequat, orci ut
  • epicentro del cambiamentoepicentro del cambiamento L’attesissimo WWDC 2016, Worldwide Developer Conference, l’annuale appuntamento di Apple con i suoi sviluppatori, evento chiave per le rivelazioni più importanti in merito alle tecnologie […]
  • ciao uomociao uomo Come la tecnologia cambia il pianeta, e le nostre abitudini nei prossimi 50 anni? Abbiamo già scoperta che il mondo non è tondo ma piatto: milioni di tablet, computer, smartphone e pc […]
  • l’ultima frontieral’ultima frontiera Da Berlino alla Silicon Valley la parola è una sola: smartwatch. Esaurito l'evento tecnologico più importante d'Europa, l'IFA 2014, e terminata la presentazione dei nuovi prodotti Apple, […]
  • sotto i piedisotto i piedi L'innovazione passerà anche per quello che abbiamo sotto piede, vale a dire i pavimenti.Il futuro della pavimentazione sarà green, smart e interattivo, come dichiara uno studio condotto da […]
  • cucina 2.0cucina 2.0 Il Salone del Mobile di Milano, il recentissimo evento che ha avuto luogo tra l’8 e il 14 aprile 2014 presso il polo fieristico di Milano Rho/Pero, ha portato idee innovative in punto di […]
  • la corsa continua..la corsa continua..   E’ da poco arrivato in Italia che già si parla del suo successore. Oggi si parla  del metodo di navigazione mobile 4G / LTE, giunto da poco nel bel paese che permette la […]
  • telefono da polsotelefono da polso Telefonare, controllare la posta, ascoltare musica, consultare le previsioni meteo, ricevere indicazioni stradali e anche misurare il battito cardiaco: oggi possiamo fare tutte queste cose […]
  • l’ultimo aggiornamentol’ultimo aggiornamento Dopo quasi 6 mesi dal rilascio della prima release di iOS 7, Apple ha da poco reso disponibile al grande pubblico la versione 7.1 del software per iPhone, iPad e iPod touch, che arriva con […]
  • social-frequenzasocial-frequenza Spotify è un servizio di streaming on demand che vanta una selezione di brani di svariate case discografiche indipendenti, tra le quali Sony, EMI, Warner Music Group e Universal, […]
  • l’alternatival’alternativa In questo periodo di grandi novità nel mercato dominato senza dubbio dai tablet con sistema operativo Android ma anche Apple , oggi vi presentiamo  un alternativa, il tablet che installa […]
  • il tablet che cresceil tablet che cresce Non capita spesso di provare prodotti pensati per le sole aziende o ambienti di lavoro professionali. Questo perché raramente le grandi aziende concentrano le loro attenzioni su questo […]
  • chiarezza cristallinachiarezza cristallina Creative, celebre  per le proprie schede audio Sound Blaster, da anni ha trovato la propria via prima offrendo anche linee di lettori multimediali portatili, senza dimenticare intere gamme […]
  • accessibile a tuttiaccessibile a tutti In un solo biennio la società cinese Xiaomi ha conquistato il mercato emergente e della telefonia mobile, vendendo oltre 26 milioni di dispositivi nella prima metà del 2014, superando […]
  • goliardia e tecnologiagoliardia e tecnologia Il primo d'aprile è passato e, come da tradizione, non sono mancati sul web annunci e notizie frutto della fantasia dei loro autori. Certo, come si sa, il primo d'aprile è il giorno in cui […]
  • insieme al topinsieme al top Un’acquisizione  storica quella appena annunciata dal CEO di Facebook Mark Zuckerberg nei confronti di WhatsApp, che si felicita per essere riuscito ad accaparrarsi il servizio di […]
  • wifi-hifiwifi-hifi Pur non potendo competere con un buon impianto Hi-Fi composto di elementi separati, un certo numero di speaker amplificati offre una qualità del suono più che soddisfacente per l’ascolto […]
  • nuovo logo, nuova vitanuovo logo, nuova vita Google ha apportato modifiche al proprio logo da un punto di vista grafico con linee decisamente più semplici, dirette e “flat”: il cambiamento di Google ha pensato di realizzare al logo è […]
  • nuovo sapore anticonuovo sapore antico Farà il suo debutto domani al Mobile World Congress di Barcellona, lo smartphone in assoluto più originale di tutti i tempi: il stile ricorda quegli orologi da taschino tanto in auge agli […]
  • lo smartphone italianolo smartphone italiano Si parla sempre di iPhone, Samsung, Blackberry, ma ora arriva sul mercato il primo smartphone italiano. Stonex STX è caratterizzato da un ampio display da 4,5″ a 16.7 milioni di colori per […]
  • touch skintouch skin Smartphone e tablet negli ultimi 10 anni, hanno conosciuto una diffusione notevole, soprattutto per quanto riguarda i telefoni intelligenti, la cui diffusione è cresciuta in maniera […]
  • giocare in 20 annigiocare in 20 anni Questo 4 dicembre 2014 è un giorno davvero speciale per la storia del gaming: infatti, sono passati esattamente 20 anni dal lancio della PlayStation, rilasciata in Giappone il 4 dicembre […]
  • generazione Zgenerazione Z Seduti sulle panchine di un parco, ricordiamo con nostalgia il telefono a gettoni, la segreteria telefonica, i libri, facendo letteralmente ridere le nuove generazioni, quelle […]