HTC-One-Da quando è stato presentato ufficialmente, agli albori di questo 2013, l’HTC One ha fatto parlare di sè, in quanto gioiello della tecnologia dotato di un superbo schermo da 4,7 pollici, con un processore quad core da 1,7 GHz e l’ultima versione dell’interfaccia HTC Sense 5.0.Chi lo ha provato conferma che riesce a far rimanere incollato al suo schermo facendo dimenticare il bisogno di avere un tablet tra le mani per le prestazioni eccellenti.L’interfaccia HTC Sense è estremamente fluida e reattiva. La cosa che colpisce maggiormente è la durata della batteria: con un utilizzo continuo, restando prevalentemente connessi a Internet sui vari social network, la durata supera le 6 ore e mezzo. La cura nel design e la scelta dei materiali sono l’aspetto che a prima vista caratterizza maggiormente l’HTC One: corpo unico in metallo, superficie posteriore leggermente convessa che assicura un’impugnatura solida e comoda.Insomma, a detta di tutti, il primo esemplare di smartphone Android a cui è stata riservata sapientemente una profonda attenzione sotto il punto di vista stilistico.Lo schermo è il secondo carattere distintivo dell’HTC One: ampia superficie luminosa, nitidezza delle immagini, con colori molto ben bilanciati. Quanto alla fotocamera, sappiamo tutti ormai che, questa, è una delle funzionalità più ricercate negli smartphone, e la filosofia di HTC è stata proprio quella di puntare su un sensore ottico più sofisticato, con meno pixel, ma di più grande dimensione rispetto agli altri concorrenti.L’audio è impressionante: gli altoparlanti anteriori con gli amplificatori integrati sfruttano la tecnologia BoomSound riproducendo suoni chiari, profondi e senza distorsioni anche a livelli di volume elevati. L’HTC One è uno smartphone di fascia alta dalle prestazioni, dallo schermo e dall’audio eccellenti.
Perchè non provarlo?
 

Related posts: