imageHa preso il via il Salone dell’automobile di Parigi, la più antica vetrina automobilistica al mondo. Mai come in questa edizione il salone parigino sembra essere quello che segna una svolta all’industria automobilistica che guarda al futuro. L’auto del Salone di Parigi è come non mai elettrica, con modelli ad emissioni zero capaci di un’autonomia di 400 km. Le auto, le concept car e la loro tecnologia in vetrina segnano la speranza del futuro delle Case. Audi porta al debutto la nuova Q5 che arrivera sulle strade nel 2017. Per la prima volta avrà le sospensioni a controllo elettronico, il dynamic steering, i gruppi ottici di ultima generazione a Led Ultra. Le casa dei Quattro Anelli mostra una concept che anticipa l’arrivo del Suv elettrico Q6. L’Alfa Romeo presenta la Giulia Veloce, rispolverando la denominazione storica della Giulietta del ‘56. La Giulia Veloce è una versione sportiva con cambio automatico a 8 marce e la trazione integrale Q4. Ma è sul Concept Volkswagen ID che sarà ridisegnata la piattaforma sulla quale nasceranno tutti i prossimi veicoli elettrici di Wolfsburg. La Volkswagen ID è l’espressione dello stato dell’arte della tecnologia automobilistica sviluppata da VW. Contiene tutta la tecnologia che la Casa tedesca pensa di poter mettere in funzione nell’automobile del futuro attorno al 2020, data in cui secondo i tedeschi, quest’auto elettrica a guida autonoma viaggerà tranquillamente sulle nostre strade. L’unica cosa uguale alle automobili di oggi sono le dimensioni. La Volkswagen ID è una compatta quattro porte grande più o meno come una Golf. E alla Golf assomiglia anche nelle forme e nel “taglio” dei fari posteriori. Ma le analogie finiscono qui. Per prima cosa la Volkswagen ID non ci aspetta al parcheggio, ma viene lei da noi: basterà chiamarla con l’apposita App sull’iPhone, schiacciare il tasto “raccoglimi” e lei arriva silenziosa e precisa. Quando è davanti a noi, lei apre le quattro porte che sono simmetriche: le due davanti si aprono di 90 gradi, le due posteriori invece scorrono lateralmente e poi si spalancano controvento e danno accesso a tutto l’abitacolo senza il classico montante che divide le porte e ostacola per salire a bordo. Poi, silenziosamente come è arrivata, la VW ID riparte con noi a bordo. Silenziosamente perché è elettrica: ha un motore che genera 125 kW che corrispondono a 170 cavalli. Abbastanza per scattare da 0 a 100 km/h in meno di 8 secondi e per toccare una velocità massima di 160 km orari. Le sue batterie si ricaricano in modo induttivo: senza contatto fisico, senza la necessità di un cavo connesso alla corrente. Basta spostare la VW sopra una piastra che “trasmette” alle batterie la tensione per ricaricarla. E non sarà neanche un problema caricarla perché andrà lei da sola, dopo averci lasciato al lavoro, al ristorante o a casa, a ricaricarsi da sola. Si caricherà in fretta, non come le elettriche di oggi che richiedono una notte intera. E con un pieno di corrente avrà fino a 600 km di autonomia. Una volta seduti a bordo, sarà possibile scegliere se cambiare modalità di guida e passare a quella completamente autonoma: basta schiacciare il logo “VW” al centro del volante per tre secondi e si innesta il programma di guida automatica. A quel punto lasciate la presa del volante, che si ritrae e si “immerge” nel cruscotto. Dopo aver impostato una meta sul navigatore, usando i tasti o il comando vocale, arrivati a destinazione, la ID si ferma, apre le porte, indietreggia il sedile e lo ruota verso l’esterno, per farci scendere in comodità. Quindi, se ne va via da sola a parcheggiare e ricaricarsi. E a quanti di voi si staranno chiedendo dove va messa la chiave, beh: non serve più. L’auto ci riconosce attraverso il telefonino: come sa già chi usa un computer Apple, all’acquisto dell’auto avremo una identità unica ed esclusiva; un ID che è un profilo utente che tiene memoria di tutte le informazioni legate all’automobile: dalla posizione dei sedili, alla temperatura che preferiamo per il clima, alla musica che ascolto, fino ai contatti telefonici da trasferire sul computer di bordo. Questo profilo utente sarà salvato sul cloud della VW e vi saranno abbinati i numeri dei telefonini di me e dei miei familiari o di chiunque autorizzerò a guidare (o farsi trasportare) dalla Volkswagen ID. Una volta avviata la App sul telefonino, la ID riconoscerà l’identità mia o di chi è stato autorizzato da me, e verrà a prenderci per il prossimo viaggio.

Scopri di più

  • la nuova stradala nuova strada L'industria automobilistica, si sa, non è un mercato facile: richiede grandi investimenti, specie per sostenere gli ingenti costi degli impianti di produzione, il che rende ardua la […]
  • l’autonomia del solel’autonomia del sole Iniziamo a parlare delle numerose novità che ci verranno presentate durante l'edizione del Mobile World Congress 2015, la più importante fiera al mondo in materia di telefonia mobile, che […]
  • cine-genetliacocine-genetliaco Parigi, 22 marzo 1895: i fratelli Lumière organizzano la prima proiezione privata di un film. Il cinema, al pari dell'essere umano, ha avuto le sue tappe evolutive che sono passate per […]
  • la nuova leggendala nuova leggenda Per gli audiofili, è il Walkman di Sony ad essere il re indiscusso del mondo della musica in mobilità, un prodotto/leggenda che tutti abbiamo posseduto nella nostra vita e che ci ha […]
  • ritorno al futuroritorno al futuro È già passato un giorno dalla conclusione del Mobile World Congress 2015 di Barcellona ma già sentiamo la mancanza delle sue otto aree espositive che ci hanno letteralmente proiettati […]
  • al topal top Anche la taiwanese HTC è approdata a Barcellona, città che in questi primi cinque giorni di marzo 2015 ci sta facendo assaporare tutte le novità del mondo mobile. E proprio al "day 0" […]
  • leggere oggileggere oggi La comunicazione moderna è imperniata di tecnolgia, e con ciò esiste una nuova applicazione che promette di cambiare completamente il nostro modo di leggere per mezzo dello scorrimento […]
  • dammi il 5!dammi il 5! Il tema della connettività interessa a tutti e, proprio ora che la tecnologia 4G (detta anche standard LTE) fatica a decollare, si sta presentando l'era del 5G, la prossima grande […]
  • cultura velocecultura veloce Gratuita, poliglotta, collaborativa, onnisciente: stiamo parlando della enciclopedia 2.0 in cui tutti, dagli studenti ai pensionati, ci siamo imbattuti almeno una volta nella […]
  • parola d’ordine: versatileparola d’ordine: versatile Forse non tutti sanno che i dispositivi mobili che utilizziamo tutti i giorni (e non solo quelli!) sono così funzionali e versatili grazie ad un SoC (acronimo di System-on-a-chip, sistema […]
  • un nuovo sincronismoun nuovo sincronismo L'era della fotografia computazionale entra nel vivo. Due obiettivi catturano le immagini, un algoritmo le sintetizza in una sola foto di qualità superiore. È questo il succo della doppia […]
  • uniti per leiuniti per lei Solo ieri vi abbiamo parlato di come il mondo della musica sia stato innovato e rivoluzionato più di una volta; ebbene, la notte del 30 marzo 2015 rimarrà negli annali della storia della […]
  • schermo delle mie brameschermo delle mie brame Gli smartphone sono ormai parte integrante della nostra vita: lo sapevate che guardiamo lo schermo del nostro telefono intelligente in media 150 volte al giorno? Ebbene, la domanda è […]
  • l’intuizione vincentel’intuizione vincente Se è vero che la digitalizzazione crescente limita la socializzazione, spingendo le persone a fare un uso smodato delle piattaforme social, è anche vero che il Web offre una vetrina dalle […]
  • tutti a bordotutti a bordo I cultori dello Spazio possono salire a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, con un semplice 'click'. Come? Grazie a YouTube e ad Harmonic, leader mondiale nella fornitura di […]
  • occhi alla guidaocchi alla guida Le Smart Car rappresentano il primo elemento per rendere le città più avanzate, riducendo l’impatto ambientale dei trasporti grazie alla loro capacità di comunicare in tempo reale con le […]
  • nuova generazionenuova generazione Questa settimana gli occhi sono stati puntati sull'evento organizzato da Apple, che, nel corso della conferenza stampa per l'introduzione di nuovi gadget elettronici nella propria lineup, […]
  • sole nerosole nero Primo giorno di primavera ed eclissi: sembra quasi un ossimoro a dirsi, ma è semplicemente realtà, quella che nella mattina di oggi 20 marzo 2015, ha tenuto con il naso […]
  • città eternacittà eterna Arte e tecnologia si sposano al Media Art Festival, evento che aprirà i battenti il 25 febbraio nella cornice romana per esplorare le nuove frontiere della creatività artistica. Realtà […]
  • le ali del futurole ali del futuro Dopo Solar Impulse, l’unico aeroplano ad autonomia infinita, capace di volare giorno e notte con energia solare, senza una goccia di carburante, decollato il 9 marzo scorso, e prima […]
  • innovazione greeninnovazione green L'International Consumer Electronics Show di Las Vegas ha chiuso da poco i battenti, offrendoci una vetrina affacciata sul futuro della tecnologia mondiale. Nel corso della fiera […]
  • conquista o invasione?conquista o invasione? Nella lingua di internet, “blog” sta ad indicare un vero e proprio diario di rete, un sito web i cui contenuti (i celeberrimi “post”) vengono presentati cronologicamente. Nato nel […]
  • a tutto schermoa tutto schermo Nell'era dove ciò che conta è stupire, Oppo si è spinto all'estremità del proprio device presentando uno smartphone senza cornici (o quasi), cercando di differenziare il look del proprio […]
  • cucina 2.0cucina 2.0 Il Salone del Mobile di Milano, il recentissimo evento che ha avuto luogo tra l’8 e il 14 aprile 2014 presso il polo fieristico di Milano Rho/Pero, ha portato idee innovative in punto di […]
  • che fine faremo?che fine faremo? Dove e come arriverà l'uomo, tra mille anni, cavalcando l'onda dell'evoluzione? Chi non si è mai posto questa domanda; tutti, prima o poi pensano a come sarà davvero l'uomo del futuro. Il […]
  • tastiera gonfiabiletastiera gonfiabile Di case per device Apple se ne vedono di tutti i tipi e per tutte le tasche, ma questa è veramente particolare, data la sua capacità di fare “levitare” una tastiera fisica sul display del […]
  • parla, ascolta, guardaparla, ascolta, guarda Come dimostrano i numerosi prodotti che via abbiamo presentato, quella degli speaker Bluetooth è sicuramente una categoria inflazionata, tanto che non è mai stato così semplice scovare il […]
  • policarbonato high-techpolicarbonato high-tech Alcuni metalli usati nei prodotti hi-tech, dai pc ai telefonini, nei prossimi decenni potrebbero essere difficili da reperire, essendo estremamente difficile riciclare elementi come cromo, […]
  • il vero protagonistail vero protagonista Il 2017 inizia sotto il segno dei robot 'made in Europe' selezionati per ottenere i finanziamenti Horizon 2020 della Commissione Europea. Sono tutti progetti che prenderanno il via durante […]
  • zen-technologyzen-technology La sinergia tra ASUS e il suo prestigiosissimo Design Center, presenterà in questi giorni alla Milan Design Week (il famoso Salone del Mobile in programma dal 14 al 19 aprile a Milano) […]
  • social network : si o no?social network : si o no? Si parla sempre tanto di come un uso eccessivo dei dispositivi di ultima generazione possano isolarci dal mondo che ci circonda. Siamo tutti ben consapevoli del fatto che, comprando uno […]
  • dalla carta al mondo digitaledalla carta al mondo digitale Con l’avvento di smartphone e tablet di ultima generazione, anche l’utilizzo delle penne nella vita di tutti i giorni è cambiato totalmente, com la “penna intelligente” che andrà […]
  • e luce fue luce fu Per chi, come noi, vive nei Paesi industrializzati e fa un uso quotidiano di smartphone e tablet, potrebbe sembrare impossibile che 1,5 miliardi di persone che vivono in zone arretrate del […]
  • in the carin the car I colossi della telefonia mobile si sfideranno nel campo della convergenza di Android verso il mondo dell'auto, nonostante la categoria dei dispositivi indossabili potrebbe riservare […]
  • i ricercatii ricercati Puntuale come ogni anno, è arrivato Google Zeitgeist 2016, l'immancabile raccolta di parole, persone, avvenimenti e fatti che hanno caratterizzato l'anno che sta per finire. Data la […]
  • fuori le unghie!fuori le unghie! Il mondo dei gadget pensati per i device high-tech è in continua evoluzione, suggerendo modi sempre nuovi per relazionarci con i nostri dispositivi ultra tecnologici: sembra un tempo […]
  • fibra per comunicarefibra per comunicare In un mondo dove la maggior parte delle persone vive nella dimensione iperprotetta delle proprie abitazioni, ma sempre connessa con l'immaterialità del web, ecco che trova terreno fertile […]
  • smart 3Dsmart 3D In un mondo come quello di oggi, dove tutti abbiamo in tasca uno smartphone, si sente sempre più la necessità di implementarli con gli strumenti che ci circondano. Tra questi la stampante […]
  • vivere la casavivere la casa Se vi sembrava irraggiungibile, il sogno della smart home sta' diventando realtà grazie a qualità come automazione e connettività che stanno rendendo possibile l’interazione e la […]
  • battery: no limitsbattery: no limits Uno dei principali obiettivi di chi compra un nuovo smartphone è trovare il dispositivo dalla batteria perfetta. Il sogno sarebbe trovarne uno in grado di durare una settimana con pochi […]
  • il dominatoreil dominatore Avete i comandi integrati nel volante dell’auto? I modelli recenti probabilmente li hanno tutti, oppure potrebbero averli come optional. I comandi al volante sono molto comodi per gestire […]
  • il futuro nell’ariail futuro nell’aria Il mondo delle auto elettriche è sempre in fermento, con nuovi modelli che promettono caratteristiche e prestazioni fantastiche a fronte di zero emissioni ed un notevole risparmio sul […]
  • la tecnologia passa da quila tecnologia passa da qui Mancano ormai pochi giorni all'avvio della dodicesima edizione del Consumer Electronic Show - CES, fiera dell'alta tecnologia e dell'elettronica di consumo diventata appuntamento fisso per […]
  • sempre prontisempre pronti In un futuro molto prossimo, in cui tutte le auto saranno autonome, possiamo immaginarci che i veicoli non avranno più bisogno di fermarsi agli incroci, o attende il segnale verde delle […]
  • guardare attraversoguardare attraverso Guardare attraverso le cose è un desiderio comune che si è diffuso a partire dagli anni 80. In tal senso, ci viene in aiuto la realtà aumentata, in cui le percezioni sono arricchite […]
  • futuro a quattro ruotefuturo a quattro ruote Quando si dice "Tesla" il pensiero va' subito all'ingegnere elettrico serbo, naturalizzato statunitense, conosciuto per i suoi numerosi contributi nel campo dell'elettromagnetismo tra la […]
  • welcome homewelcome home Dopo aver aperto le sue porte nelle maggiori capitali del mondo come New York, Londra e Parigi, Google House è arrivata a Milano, in via Ravizza 53A, in un'elegante palazzina di tre piani. […]
  • non chiamatela automobilenon chiamatela automobile Al Salone di Ginevra 2014 è stata svelata una delle vetture più tecnologiche mai viste prima ossia il concept-car chiamato Rinspeed che consente di poter viaggiare nel lusso e nella […]
  • qualcosa in piùqualcosa in più Arriva a sorpresa anche nel Bel Paese lo smartphone finlandese Jolla con Sailfish OS, il sistema operativo nato dalle ceneri di Meego e compatibile con l'ecosistema Android, che promette […]
  • il tablet multistratoil tablet multistrato Perchè accontentarsi quando si può avere un tablet fai da te? Il  Raspberry Pi, incredibile piattaforma di sviluppo ultra economica che ha avuto un successo enorme tra programmatori alle […]
  • uno contro tuttiuno contro tutti Google ha svelato ufficialmente il suo nuovo smartphone, il Nexus 5. Come dice il nome, è il quinto telefono della serie Nexus, avviata con il Nexus One. Ma stavolta è particolarmente […]
  • solitudine socialsolitudine social Sette miliardi di persone nel mondo, tutte potenzialmente connesse tra di loro, e il risultato sembra sempre di più quello di un'affollata solitudine: tecnologie mobili e sociali sempre […]
  • una bici…d’oro!una bici…d’oro! Alle Olimpiadi di Rio 2016, l'Italia si è contraddistinta in diverse discipline, una delle quali è sicuramente il ciclismo su pista, disciplina nella quale Elia Viviani ha regalato una […]
  • dove batte il suonodove batte il suono C'è qualcosa di cui non avevamo mai sentito parlare prima: l'audio 3D, in grado di definire l’origine, la velocità e la direzione del suono così da permetterci un ascolto quanto più […]
  • i nostri ricordi in 3di nostri ricordi in 3d Sembra proprio trattarsi dell'era del 3d questa, con un divagare del sistema a tre dimensioni dai salotti di casa, come pregio dei televisori di ultima generazione, agli album fotografici, […]
  • la tastiera a proiezionela tastiera a proiezione La tastiera a proiezione è un esclusivo accessorio del pc, ultra portatile ed ultra versatile.Ecco Magic cube. la tastiera virtuale. Facciamo una panoramica sul prodotto.Il laser di […]
  • innovazione e velocitàinnovazione e velocità Le auto elettriche hanno percorso molta strada negli ultimi anni. Grazie a un’autonomia sempre maggiore e al potenziamento delle infrastrutture di ricarica si sono trasformate da veicoli […]
  • la rivoluzione della risoluzionela rivoluzione della risoluzione Farsi trasportare dalle emozioni e dai dettagli di una risoluzione 4K: è possibile con il nuovo televisore BRAVIA X9 4K Ultra HD di Sony che unisce immagini sbalorditive mai viste prima e […]