imageDove e come arriverà l’uomo, tra mille anni, cavalcando l’onda dell’evoluzione? Chi non si è mai posto questa domanda; tutti, prima o poi pensano a come sarà davvero l’uomo del futuro. Il fatto che, a bordo dei mezzi pubblici o tra i tavolini di un bar, il 90% delle persone intorno a noi fissa lo schermo del proprio smartphone, è un fenomeno che sta accadendo adesso. Si ha la sensazione che la maggior parte di noi stessi sia occupata e dominata dalla tecnologia. Ma l’iperconnessione a cui ci ha abituato Internet sta per mutare e, con esso, cambierà il volto della società. E dell’uomo. Questo nuovo processo di avanzamento nell’evoluzione della specie umana (o umanoide?) è stato innescato dall’Internet delle Cose, conosciuto dagli anglofoni come Internet of things, un processo che – come sappiamo – permette un’interrelazione sempre più stretta fra la rete e gli oggetti di uso comune. Un filone di ricerca tutt’altro che avveniristico ma quanto mai concreto se pensiamo che, oggi, dipendiamo dal Web pressoché per tutto e, a quanto pare, proprio questa costante presenza di Internet nel mondo reale finirà per decretarne la fine. O almeno questa è stata la profezia di Eric Schmidt, presidente di Google, resa durante la conferenza intitolata “Il futuro dell’economia digitale”, tenutasi a Davos lo scorso 22 gennaio. In sostanza, Internet scomparirà a causa della massività di indirizzi IP, dispositivi, sensori, oggetti da indossare, cose con cui interagire che sono, oggi, parte integrante e continua della nostra quotidianità. Ed ecco affiorare due distinte correnti di pensiero, tra fautori delle sorti e progressive dell'”ipertecnologizzazione” della società e i sostenitori della tesi secondo cui ciò che stiamo creando controllerà noi. Una rivoluzione copernicana in cui l’uomo crea da sé il suo padrone. Alla seconda schiera, tra l’altro, si sono iscritti due grandi della tecnologia e della scienza: Bill Gates e Stephen Hawking, secondo i quali Internet of things significa progresso, evoluzione, informatizzazione delle più basilari operazioni quotidiane. Il che si tradurrebbe in una costante (e inesorabile) sostituzione della macchina a noi, con l’uomo che diventerebbe totalmente dipendente dall’intelligenza artificiale, mentre la razza umana perderebbe (o perderà?) la propria essenza. La concezione stessa di uomo che oggi conosciamo ed alla quale facciamo tutti riferimento verrebbe persa. Il rischio, quindi, è che si dissipi ogni scintilla umana che fa di noi ciò che siamo. Che ogni operazione ci venga inibita dalla dimenticanza di ciò che eravamo, dalla necessità di disporre di una macchina che la esegua per noi. Forse, dipenderemo dall’intelligenza artificiale, forse l’Internet of things porterà ad atrofizzare le nostre facoltà più istintuali e insite in noi fin dalla notte dei tempi. Forse sarà così, forse no, ma se così fosse, siratterà di una dominazione invisibile, una servile obbedienza a un robot che ci chiamerà “Signore”.

Scopri di più

  • l’evoluzione telefonical’evoluzione telefonica Chi, al giorno d'oggi, non possiede (almeno) un telefono cellulare? Difficile scovare qualcuno che non ne possegga uno, nonostante in passato ci sia stato un tempo in cui non era così. […]
  • solo futurosolo futuro Ha preso il via il Salone dell’automobile di Parigi, la più antica vetrina automobilistica al mondo. Mai come in questa edizione il salone parigino sembra essere quello che segna una […]
  • l’importanza di personalizzarel’importanza di personalizzare La personalizzazione è in primo luogo una risposta all'eterogeneità della popolazione, che è sempre esistita, ma non quanto adesso. Oggi abbiamo un'eterogeneità diversa per background […]
  • tutto cambiatutto cambia Durante di presentazione del nuovo iPhone 5, Apple ha provveduto a presentare anche la versione definitiva del nuovo sistema operativo iOS 6 . Vediamo insieme tutto quello che ci […]
  • il tablet con una marcia in piùil tablet con una marcia in più ASUS ha sempre coccolato i suoi clienti con prodotti molto ricercati e raffinati. Anche Transformer Pad Infinity non si discosta da questa immagine ed è infatti quasi totalmente costruito […]
  • non conventional usbnon conventional usb È pressoché pari a zero  il rischio di perdere la chiavetta Usb di LaCie, Colbuto, che allo stesso tempo si propone come un piccolo capolavoro di design. Questo modello, presentato nei […]
  • a suon di musicaa suon di musica La statunitense Bose non si arresta un attimo, e, per accompagnarci fino al periodo natalizio, è in arrivo dal Massachusetts un nuovo paio di cuffie, le Bose SoundLink Around-Ear Wireless […]
  • il dominatoreil dominatore Portate in soffitta il mouse, mettete nel dimenticatoio i touchscreen: i dispositivi tecnologici del futuro si comanderanno senza toccarli fisicamente, ma disegnando gesture in aria, che […]
  • il tutor onlineil tutor online Dalla ricetta culinaria al consiglio di moda, dal fitness alla lezione di musica fino all'aiuto tecnologico: ieri, 5 novembre, ha ufficialmente aperto i battenti Google Helpouts, un […]
  • riciclare smartriciclare smart Con la tecnologia che avanza a passi sempre più rapidi, le persone spesso si ritrovano a cambiare smartphone molto velocemente, per cercare di stare sempre al tempo con le più recenti […]
  • photo-phabletphoto-phablet Non ci sono dubbi: sembra proprio che gli smartphone con ampi schermi trovino un consenso sempre maggiore da parte degli utenti, ragione, questa, che ha spinto anche Nokia ad entrare nel […]
  • book vs. e-bookbook vs. e-book Lo scontro è più acceso che mai, e di rado il dibattito si risolve con una soluzione: il caro, buon, vecchio libro è da preferire alla sua versione in ebook? Tutti conoscono i vantaggi dei […]
  • e luce fue luce fu Per chi, come noi, vive nei Paesi industrializzati e fa un uso quotidiano di smartphone e tablet, potrebbe sembrare impossibile che 1,5 miliardi di persone che vivono in zone arretrate del […]
  • la sfida la sfida Nokia lancia da New York la sfida ad Apple e Samsung, cercando di rilanciarsi nel mercato degli smartphone dopo le delusioni degli ultimi anni. Ad annunciare l'ultimo prodotto, in un […]
  • quattrozampe tuttofarequattrozampe tuttofare Amanti degli animali e della robotica,unitevi: sta arrivando Spot, un cane decisamente fuori dal comune, un cane robot meccanizzato. Realizzato interamente dalla casa produttrice Boston […]
  • vola in altovola in alto Facebook ha ufficialmente raggiunto il miliardo di utenti attivi, un traguardo incredibile e inimmaginabile una decina di anni fa, quando il più grande social network del mondo era solo […]
  • l’energia prende piedel’energia prende piede Il palcoscenico della Wearable Technology ha un nome: quello di SXSW, manifestazione dedicata al mondo del digitale e dell’interattivo di Austin, in Texas, che ci ha riservato grandi […]
  • l’energia più pulital’energia più pulita Un impianto fotovoltaico è un generatore di energia elettrica che, per il suo funzionamento, non necessita di combustibile né di parti in movimento perché trasforma direttamente l’energia […]
  • Vestibulum commodo volutpat laoreetVestibulum commodo volutpat laoreet Nunc felis. Curabitur ac ipsum. Pellentesque nibh ultricies est. Maecenas consequat, augue a venenatis risus. Ut id mollis vel, lacinia quam. Praesent blandit malesuada. Suspendisse commodo
  • il volo più altoil volo più alto Fulcro dell'eterna disputa tra le corporation americane quali Amazon e Google, i droni, conosciuti anche come Sapr - sistemi aerei a pilotaggio remoto - sono il cuore della rivoluzione che […]
  • la luce della sicurezzala luce della sicurezza ComfyLight AG ha annunciato in questi giorni il raggiungimento di un nuovo importante traguardo con l'omonima ComfyLight, una soluzione di sicurezza domestica unica al mondo che, sotto […]
  • non solo illuminazionenon solo illuminazione Philips ha annunciato una serie di innovazioni che rendono Philips Hue  il sistema di illuminazione a LED più innovativo al mondo grazie alla connettività con smartphone e tablet ancora […]
  • quando il video è passionequando il video è passione Ecco la fotocamera/videocamera all'avanguardia per atleti, videomaker professionisti o appassionati di video. La nuova GoPro Hero 3 Silver sostituisce la già nota HD HERO2 di cui eredita […]
  • le migliori innovazionile migliori innovazioni In quella che viene notoriamente definita come la "Città dei vizi" si è conclusa pochi giorni fa la fiera Consumer Electronics Show 2016, la più grande manifestazione espositiva di […]
  • smartphone di designsmartphone di design Sharp ha svelato ufficialmente due dispositivi particolarmente innovativi dal punto di vista del design e delle caratteristiche hardware. Grazie alla tecnologia proprietaria EDGEST, la […]
  • cinemascope is iphonecinemascope is iphone Il formato anamorfico nasce nel cinema negli anni '50 con il CinemaScope con l'intento di offrire una visione panoramica, senza bande nere sopra e sotto, pur utilizzando la normale […]
  • il futuro è biotecnologicoil futuro è biotecnologico Sono due le rivoluzioni tecnologiche che si profilano all'orizzonte, per un prossimo futuro che sa di fantascienza: quello dei computer 'viventi', fatti di circuiti e molecole biologiche, […]
  • belli e praticibelli e pratici Al MWC 2014 non manca HP che ha portato a Barcellona la gamma completa dei VoiceTab presentati al CES poche settimane fa. Infatti, HP estende la propria famiglia di prodotti mobile con […]
  • volare 3.0volare 3.0 Quando si parla di simulatore di volo, il pensiero di ogni appassionato di tecnologia va' a tutti quei programmi e videogame nati su Pc per simulare l’esperienza di pilotare un aereo, in […]
  • alla velocità del suonoalla velocità del suono Hyperloop è un sistema di trasporto ad alta tecnologia pensato come alternativa ad automobili, treni, aerei e tutto quanto, che a detta dell'ideatore coniuga convenienza e velocità in […]
  • l’alternativa italianal’alternativa italiana Quasi due anni fa, prima che il progetto Google Glass fosse introdotto, Francesco Giartosio ha iniziato a lavorare su un paio di occhiali a realtà aumentata con Gianluigi Tregnaghi, che ha […]
  • wearable tattoowearable tattoo Vi piacerebbe controllare lo smartphone senza toccare il display, ma bensì la vostra pelle? Vi piacerebbe che il vostro braccio trasmettesse file e informazioni come se fosse un tag NFC? […]
  • la “due ruote” più pulitala “due ruote” più pulita L' "H2Roma Energy&Mobility Show" ha conosciuto una indiscussa protagonista: Bhyki, nome (forse provvisorio) del prototipo di bicicletta a pedalata assistita alimentata totalmente ad […]
  • comunicazione universalecomunicazione universale Il Consolato degli Stati Uniti a Milano ha celebrato anche per il 2014 la festa dell'Indipendenza con un video intitolato Italian Gestures Rap. Il filmato vuole sia augurare buon […]
  • punta di diamantepunta di diamante I migliori amici delle donne stanno per rivelarsi i futuri protagonisti dell'industria tecnologica grazie a DIADEMS (DIAmond Devices Enabled Metrology and Sensing), un progetto finanziato […]
  • la tecnologia addossola tecnologia addosso Avere uno smartphone in tasca tra qualche anno (o forse addirittura mese) potrebbe non andare più di moda. Il futuro della tecnologia infatti sarà indossabile: smartwatch […]
  • orologio del benessereorologio del benessere È da molto tempo ormai che si parla di iWatch, ovvero l’orologio griffato Apple, con indiscrezioni che trapelano ad ogni piè sospinto, dando però poche certezze, per lo meno fino a qualche […]
  • il futuro nelle cuffieil futuro nelle cuffie Quale posizione occupa l’Europa nello scenario innovativo mondiale? Sicuramente uno dei fiori all'occhiello dell'universo high-tech è rappresentato dalla danese Jabra, la cui storia […]
  • tutto sul polsotutto sul polso Dopo gli smartwatch, la novità nell’ambito wearable è rappresentata da uno smart tablet da polso. Si chiama Rufus Cuff ed è appena entrato nella fase di pre-order dopo aver ottenuto i […]
  • windows 8, atto secondowindows 8, atto secondo E fu così che l'aggiornamento che riporta sui desktop il tasto Start vede la luce: Windows 8.1 è il sistema operativo con il quale Microsoft corregge i difetti di Windows 8, senza però […]
  • parla, ascolta, guardaparla, ascolta, guarda Come dimostrano i numerosi prodotti che via abbiamo presentato, quella degli speaker Bluetooth è sicuramente una categoria inflazionata, tanto che non è mai stato così semplice scovare il […]
  • tutto in unotutto in uno Battezzata eloquentemente V-Man station è una stazione di ricarica all in one firnmata Varta che grazie agli adattatori interscambiabili e orientabili di 90 gradi riesce a caricare […]
  • quasi-umanoquasi-umano Il lavoro fisico e manuale ha subito una prima accelerazione straordinaria con l’invenzione delle macchine a vapore, la scoperta dell’energia elettrica e con le seguenti innovazioni […]
  • l’innovazione continua..l’innovazione continua.. Sony è da sempre in prima linea per lo sviluppo dei televisori Ultra HD ma non sta inseguendo a ritmo così serrato gli OLED, a differenza di quello che fanno le major Samsung ed LG, che […]
  • new entrynew entry Solo un anno fa il Surface Pro aveva marchiato il debutto di Microsoft nell’arena dei tablet insieme al cugino Surface RT. Nonostante i dispositivi fossero interessanti, le vendite non […]
  • la cuffia che avvolge i rumorila cuffia che avvolge i rumori Tra i giovani (e non solo) c’è un prodotto che sta davvero riscuotendo molto successo: le cuffie. Aggiornate nello stile ed alla moda, sono diventate un oggetto quasi di culto immancabile […]
  • dispositivo di successodispositivo di successo Nest Labs è un'azienda della California, fondata dall' ex dipendente Apple Tony Fadell e Matt Rogers, specializzata - per ora - nella realizzazione di termostati e rilevatori di monossido […]
  • lucchetto smartlucchetto smart Per proteggere non solo la bicicletta ma anche e soprattutto il ciclista, una proposta interessante e un po' curiosa arriva da Velo Labs, che, con un'iniziativa di crowdfunding propone una […]
  • optimustechtube: per te!optimustechtube: per te!   I nostri sforzi per presentarci con un buon biglietto da visita nel mondo di Internet e, in particolare, delle innovazioni tecnologiche, si sono concretizzati in OPTIMUSTECHTUBE, […]
  • un chicco di risoun chicco di riso L'Università del Michigan ha prodotto un computer, che misura 0,04 millimetri cubici, circa un decimo delle dimensioni dell'ex detentore del record di IBM. L'esemplare è così piccolo che […]
  • la grande novitàla grande novità L'esposizione mondiale di questo 2015 è terminata il 30 ottobre scorso e molte sono state le ipotesi formulate sulle sorti dell'area dell'Expo milanese, che, a quanto sembra, diventerà un […]
  • l’era del postumanol’era del postumano Come dice Brian Arthur, "la Tecnologia sta diventando organica mentre la Natura sta diventando tecnologica", e questa evoluzione, così particolare, diversa da quella che ci viene insegnata […]
  • andiamo a comprare!andiamo a comprare! In pieno stile Amazon ed in perfetta armonia con le tendenze social attuali, un tweet ha annunciato un progetto che potrebbe rivoluzionare il modo di fare la spesa. Il nome di questa […]
  • cina alla riscossacina alla riscossa A settembre sembrava impossibile avere il 4K a un prezzo ragionevole, mentre ora sembra essere possibile. L'ultradefinizione è la nuova scommessa dei colossi dell'hi-tech per smuovere il […]
  • semplifica la vitasemplifica la vita Apple, sin dall’introduzione del primo iPhone nel 2007, ha dato un taglio netto alle tastiere fisiche in quanto limitate a comandi ben definiti e quindi poco versatili. Basti pensare a […]
  • repubblica 2.0repubblica 2.0 Uno sguardo verso il futuro della nazione, una e indivisibile, come vuole la nostra Costituzione, rievoca la memoria del paese e le ragioni di quell'unità e indivisibilità come fonte di […]
  • la quarta generazione in un taschinola quarta generazione in un taschino L'evento organizzato da Apple al California Theatre della città di San Josè ha presentato il nuovo iPad Mini. Con il suo meraviglioso display da 7,9 pollici, iPad mini ha lo stesso […]
  • tecnologie al servizio della societàtecnologie al servizio della società Per parlare di futuro, sarà imprescindibile approcciarsi a tecnologie capaci di ridurre le differenze e di preservare l’ambiente, specie là dove ancora si muore di fame e si diffondono […]