Android-WearSi chiama Android Wear il punto fermo di Google nel settore dei computer indossabili. Si tratta di un sistema operativo progettato ad hoc per smartwatch e simili, mostrato al mondo dal gigante di Mountain View per mezzo di due video che mostrano quello che sembra essere un enorme passo avanti rispetto ai prodotti rilasciati recentemente. Un occhio di riguardo è stato prestato per il mondo del fitness, con la possibilità di rilevare col proprio smartwatch velocità in tempo reale, distanza e durata di una sessione di camminata, corsa o bicicletta. Questo comporta, inevitabilmente, che Google Maps sarà integrato perfettamente all’interno del sistema, in modo da permettere all’utente di ottenere anche informazioni sul proprio percorso e indicazioni stradali dal dispositivo che indossa. Altra caratteristica, non meno importante, è la presenza di Google Now, l’assistente vocale in grado di offrire promemoria, connettendosi anche agli smartphone Android per ottenere le notifiche delle applicazioni prescelte. Non mancheranno infine i comandi vocali, coi quali effettuare ricerche su Google semplicemente pronunciando le parole “Ok, Google” e usare anche la funzionalità di schermo condiviso, per lanciare dallo smartwatch video e applicazioni sullo smartphone. Android Wear rappresenterà il punto di partenza per un rilancio forte del settore degli indossabili, rendendo il sistema operativo compatibile anche con display circolari!

Related posts: