Daniele-Benedettelli-e-LegonardoSi presenta come presenterebbe i suoi robot, “Mi chiamano in giro per il mondo perché ho i giocattoloni grandi” Daniele Benedettelli, la cui carta d’identità, nella voce dedicata alla professione, recita però insegnante, che lui stesso tiene a sottolineare “precario”. E’ un ingegnere informatico che, nonostante uno dei suoi clienti, l’americana Brics4kidz, gli abbia proposto di trasferirsi in Florida a lavorare a tempo pieno per loro, non ha accettato, preferendo di rimanere nel settore freelance. Un Lego-designer freelance, per la precisione. Ai mattoncini colorati e alla sua capacità di renderli vivi, Daniele deve una notorietà a livello globale. Anche se in patria, è lui stesso a ripeterlo, sta facendo fatica a mettersi in luce. Il suo primo lavoro importante è il robot, realizzato con il software Lego Mindstorms Nxt, in grado di risolvere il cubo di Rubik in meno di un minuto. Si tratta di due arti che operano sotto l’occhio vigile di una webcam. Correva l’anno 2008. Nel 2011, poi, il CubeStormer realizzato da Mike Dobson e David Gilday ha spazzato via la concorrenza aggiudicandosi il Guinness dei primati con un tempo di risoluzione del rompicapo pari a soli 5 secondi. “Li ho conosciuti e mi hanno confessato di essersi ispirati al mio lavoro, ne vado molto fiero”.La sua nuova creatura, però, non si è fatta attendere: c’è già e si chiama Legonardo. Realizzato con l’endorsement della società danese, è un signore di mattoncini che inforca un paio di occhiali e fa il ritrattista.Il progetto è partito nel 2008, studiando il software che trasforma le fotografie in ritratti. È un’idea che viene da lontano. Per costruirlo con le istruzioni ci vogliono 5 o 6 ore, per concepirlo nella sua interezza ci sono voluti svariati mesi. La sfida è continua: il braccio è ancora da appuntare, non essendo preciso; dopotutto, è oggettivamente difficile riprodurre con il Lego la precisione di una macchina industriale. Per costruire Legonardo sono stati necessari più di duemila pezzi.Si è tolto le sue soddisfazioni anche Cyclops, un’altra creatura robotica nata dalla testa e dalle mani di Daniele. La prima versione risale al maggio 2011 e nel novembre dello stesso anno si è messo in luce alle Olimpiadi mondiali dei Robot di Abu Dhabi. Il primo prototipo camminava, parlava e riproduceva i suoni. Le funzioni basilari insomma. Successivamente, grazie al dialogo via bluetooth con il sistema operativo mobile Android e lo smartphone collegato, ha imparato a fare semplici calcoli e a rispondere a domande preimpostate. Può essere anche controllato a distanza con un esoscheletro indossato da una persona. In futuro, prosegue il giovane ingegnere, potrebbe connettersi ad internet e dar vita a un dialogo naturale. Tutto questo rendendolo un po’ più espressivo. La genesi di questi lavori ha trovato spazio nel suo libro The Lego Mindstorm Ev3 Laboratory, l’ultimo di una serie di pubblicazioni: quando era ragazzino, la sua prima costruzione con i mattoncini danesi è stata una piccola gru.E adesso raccoglie applausi in giro per il mondo con i suoi giocattoloni.

Scopri di più

  • robot-cityrobot-city La robotica è un settore che sta conoscendo un momento florido e di profonde innovazioni, tanto che la città di Detroit, cuore dell'industria automobilistica, sta per inaugurare la prima […]
  • novità digitalenovità digitale Samsung è ormai da considerare come il sinonimo della tecnologia digitale: oltre agli smartphone ed ai tablet, infatti, il produttore coreano è altamente impegnato nel settore degli […]
  • ecologicappecologicapp Dal design elegante e lineare, Nuvap N1 è un device appartenente all’era dell’Internet of Things indispensabile per chi ha a cuore la propria sicurezza. Grazie ai sensori di massima […]
  • tastiera gonfiabiletastiera gonfiabile Di case per device Apple se ne vedono di tutti i tipi e per tutte le tasche, ma questa è veramente particolare, data la sua capacità di fare “levitare” una tastiera fisica sul display del […]
  • generazione “Y”generazione “Y” Tutti la vogliano e la cercano, ma i giovani italiani sono poco entusiasti della tecnologia attuale. Il dato, che lascia per certi versi a bocca aperta, è contenuto nel primo Barometro […]
  • il giorno della melail giorno della mela Un "grande avanzamento". Così il degno erede di Steve Jobs, Tim Cook, ha esordito ieri al Flint Center for Performing Arts di Cupertino riferendosi ai due nuovi smartphone, l’iPhone 6 e il […]
  • musica nelle ossamusica nelle ossa Un gioco di parole ha dato vita al nuovo progetto di Kickstarter: Headbones è il nome di un paio di cuffie che, come indica il nome stesso, utilizzano la conduzione ossea, per trasmettere […]
  • novità e indiscrezioninovità e indiscrezioni Gli accaniti fan della mela morsicata più famosa al mondo avranno di cui gioire durante la seconda metà di questo 2014: sono molte, infatti, le novità che girano attorno a Cupertino, […]
  • ampio e funzionaleampio e funzionale Continuano ad arrivare le indiscrezioni che riguardano l’iPhone 6, futuro smartphone di Apple che, come riferisce l’analista di Barclays Capital, Ben Reitzes, arriverà sul mercato entro […]
  • nuovo, doppio, futuronuovo, doppio, futuro La famiglia di dispositivi PadFone di ASUS si basa su un innovativo assunto: utilizzare una basetta esterna per trasformare uno smartphone in quello che di fatto diventa un tablet, in modo […]
  • new entrynew entry Solo un anno fa il Surface Pro aveva marchiato il debutto di Microsoft nell’arena dei tablet insieme al cugino Surface RT. Nonostante i dispositivi fossero interessanti, le vendite non […]
  • summit del futurosummit del futuro È sempre più vicino l'inizio di Google I/O 2016 e in modo proporzionale cresce anche l’attesa e la curiosità riguardo a cosa verrà presentato a breve. Da oggi fino al 20 Maggio nello […]
  • tecnologia a pedalitecnologia a pedali Sta per essere lanciata sul mercato la Bike washing machine che consente di lavare il proprio bucato, mentre ci si tiene in forma, risparmiando energia elettrica e riducendo dunque i […]
  • l’acqua che non bagnal’acqua che non bagna Si chiama Rain Room l'attrazione in più offerta ai visitatori del già più che ammaliante Metropolitan Museum of Modern Art (MOMA) di New York. L'opera si deve a un gruppo londinese […]
  • la nuova stradala nuova strada L'industria automobilistica, si sa, non è un mercato facile: richiede grandi investimenti, specie per sostenere gli ingenti costi degli impianti di produzione, il che rende ardua la […]
  • ancora unoancora uno Guerra di smartwatch tra le diverse aziende tecnologiche: dopo il Galaxy Gear sono diverse le casa ad aver progettato e realizzato un orologio intelligente. Fa gola il mercato degli […]
  • travelutiontravelution Si è soliti parlare delle tecnologie di guida autonoma in relazione ai test condotti Oltreoceano, soprattutto negli Stati Uniti, ma anche l’Europa sta iniziando ad abbracciare questo tipo […]
  • senza spessoresenza spessore Sono tante le caratteristiche che orientano nell'acquisto di tablet e smartphone, ma, a quanto sembra, c'è una peculiarità sempre più ricercata dai consumatori dei prodotti high-tech: […]
  • gioca realegioca reale Dopo il debutto di Xbox One, con la su tecnologia Kinect, anche la console di nuova generazione,Playstation 4, è approdata nel nostro paese da alcuni giorni. A differenza della sua rivale […]
  • tutto cambiatutto cambia Durante di presentazione del nuovo iPhone 5, Apple ha provveduto a presentare anche la versione definitiva del nuovo sistema operativo iOS 6 . Vediamo insieme tutto quello che ci […]
  • due schermi in unodue schermi in uno Connettività Lt, un processore con quattro cervelli di ultima generazione e funzioni che superano il concetto di multitasking, perchè è in grado di mostrare due schermi diversi […]
  • la tecnologia ai piedila tecnologia ai piedi Ve le ricordate le mitiche Nike MAG, le scarpe di Marty McFly della saga di Ritorno al Futuro? Si, proprio quelle sneakers auto-calzanti capaci di legarsi automaticamente. Bene, i fan […]
  • energia flessibileenergia flessibile Nei nostri smartphone solidi come acciaio, presto potremo avere batterieflessibili come fogli di alluminio, destinate a soppiantare in toto le tradizionali pile “rigide”. La notizia è […]
  • un nuovo autunnoun nuovo autunno Per oltre sei giorni, precisamente dal 5 al 10 settembre, 1,200 espositori provenienti da 32 Paesi metteranno in mostra tutto il meglio dei prodotti e dei servizi legati al mondo […]
  • la nuova sfidala nuova sfida La nuova sfida di Apple non sarà la TV, ma il vecchio caro orologio da polso, riadattato e ripensato per il nostro tempo. Sebbene molti pensassero all'iTV, il colosso di Cupertino ha […]
  • ..a colpi di tecnologia..a colpi di tecnologia Microsoft si prepara alla rivoluzione e lancia la sfida a Apple: Microsoft è rimasta ancora fortemente radicata all'universo dei Pc, soffre la crisi profonda del mercato e fatica ad […]
  • cambia musica!cambia musica! Spotify è un servizio di streaming musicale on demand, lanciato nell'ottobre 2008 dalla startup svedese Spotify AB, che vanta circa dieci milioni di utenti al 15 settembre 2010, 2,5 […]
  • rivoluzionariorivoluzionario Disponibili nei formati 27 pollici e 23,6 pollici, gli All-in-One Samsung Serie 7 fanno leva sugli aspetti premium del nuovo Ultrabook Serie 9, di cui ereditano non solo l’eccellenza […]
  • internet del tuttointernet del tutto Internet è il cuore della comunicazione e, come il corpo umano, ha tanti organi interdipendenti che, come tali, possono svolgere bene il loro lavoro solo interagendo in maniera funzionale […]
  • condividi in streamingcondividi in streaming E’ innovativo, utile, fa’ risparmiare, semplifica la vita. Ma cos’è? Questo l’atteggiamento generalizzato verso iCloud, un servizio di archiviazione di dati in Rete e di sincronizzazione […]
  • piccoli e liberipiccoli e liberi Pesano meno di 300 grammi ma potrebbero rivoluzionare i nostri cieli: sono i micro droni, mini robot volanti che sfuggono alle normative e che stanno trovando enorme diffusione, […]
  • sile valleysile valley Un uomo, un record: Riccardo Donadon, capitano della New Economy tra Novecento e Nuovo Secolo, ha riposto tutte le sue ambizioni in quell'incubatore di H-Farm, nato nel 2005 a Ca Tron, […]
  • proiettare crescendoproiettare crescendo 25 anni fa, nel 1989, nasceva il primo proiettore dotato di tecnologia Epson 3LCD, trasformando l’azienda giapponese Epson nel leader mondiale della proiezione, un ruolo che ricopre […]
  • emozioni tramite il computeremozioni tramite il computer Microsoft Research Asia ha rilasciato, una decina di giorni fa', una dimostrazione-video di un prototipo denominato "Kinect Sign Language Translator", una tecnologia in grado di tradurre […]
  • sorprese dal futurosorprese dal futuro Sono molte le indiscrezioni che si susseguono attorno ai prodotti high-tech che ci aspettano in questo 2015 che sta per arrivare. La Cina sarà ancora più protagonista, punto di riferimento […]
  • optimustechtube: per te!optimustechtube: per te!   I nostri sforzi per presentarci con un buon biglietto da visita nel mondo di Internet e, in particolare, delle innovazioni tecnologiche, si sono concretizzati in OPTIMUSTECHTUBE, […]
  • il nuovo mondialeil nuovo mondiale Insieme alle squadre di Croazia e Brasile, anche la tecnologia è scesa in campo in occasione dei mondiali di calcio, a partire dalle strabilianti e coloratissime immagini offerte da Google […]
  • il software di settoreil software di settore La gestione degli uffici professionali è sempre stata caratterizzata dal limite inerente al fatto che molte software house sviluppano applicativi generici che alla prima installazione non […]
  • Venezia da amareVenezia da amare Google Street View sbarca finalmente anche a Venezia: sarà così possibile esplorare la città lagunare nella sua totalità navigando sui canali, salendo e scendendo dai tantissimi ponti […]
  • un libro…da bere!un libro…da bere! Ci sono libri che parlano al loro interno di acqua potabile ed un libro, invece, che rende potabile l’elemento più importante per la vita fondamentale, se non fondamentale, ossia l’acqua. […]
  • il genio e la tecnologiail genio e la tecnologia Il 2 maggio 1519, all'età di sessantasette anni, muore Leonardo da Vinci, uno dei più grandi geni che l'umanità abbia mai avuto, che ha incarnato lo spirito stesso del Rinascimento, […]
  • tecnologia del cielotecnologia del cielo Ideato in Ucraina da Igor Pasternak, padre fondatore della Worldwide Aeros Corporation in California, leader mondiale sulla tecnologia dei dirigibili di ultima generazione, è Aeroscraft il […]
  • dolcezza tecnologicadolcezza tecnologica I colossal del cinema fantascientifico ci avevano convinti che nel 2000 il mondo sarebbe stato popolato da umanoidi, mostrandoci che, a fronte di robot brutti e sgraziati, possono esserci […]
  • il tablet pieghevoleil tablet pieghevole Al CES è stata fornita una demo di tablet flessibile e pieghevole, come la carta, con E Ink (inchiostro elettronico). Sembra la profezia che si avvera del “giornale digitale” di un […]
  • azione e condivisioneazione e condivisione Oggi si geolocalizzano le notizie, si creano mappe di dati, si raccontano fatti in movimento, con strumenti gratuiti o quasi disseminati per il web. Chiunque abbia voglia di raccontare […]
  • hearable technologyhearable technology Non solo Google Glass nel campo della wearable technology: prima ancora del debutto sul mercato dei tanto chiacchierati occhiali di Big G, un nuovo prodotto, forse il più innovativo di […]
  • a prova di spiaa prova di spia Un gruppo di ricercatori del Cern di Ginevra sembrano aver messo a punto una casella di posta elettronica a prova di agente 007: si chiama ProntoMail, semplice come Gmail, ma molto più […]
  • futuro elettricofuturo elettrico Il futuro della trazione elettrica sarà senza batteria? Questa può essere una delle soluzioni per gli anni a venire. Si tratta, in ogni caso, di un esperimento, anche se tecnicamente […]
  • tocco del guantotocco del guanto Quando siamo intenti nel nostro passatempo preferito, è abbastanza seccante dover interrompere tutto per cercare il cellulare rovistando nella borsa o nelle tasche, magari, in inverno, […]
  • quasi umanoquasi umano Come vi abbiamo dimostrato nell'articolo precedente, le intelligenze artificiali occupano un posto speciale non solo nell'immaginario collettivo contemporaneo, ma nella concretezza del […]
  • l’ufficio mobilel’ufficio mobile Siete stufi di dover sempre ricorrere a carta, fili e prese di corrente per la scansione i vostri documenti? Allora IRIScan Anywhere 3 Wifi di I.R.I.S., società specializzata nella […]
  • la tecnologia addossola tecnologia addosso Avere uno smartphone in tasca tra qualche anno (o forse addirittura mese) potrebbe non andare più di moda. Il futuro della tecnologia infatti sarà indossabile: smartwatch […]
  • a un passo dalla fantascenzaa un passo dalla fantascenza La fantascienza ha spesso ispirato o preceduto l’invenzione di tecnologie prima credute impensabili. Tra queste figura il raggio traente, ovvero un’onda in grado di attrarre gli oggetti e […]
  • lo smartphone diventa un tablet.lo smartphone diventa un tablet.  Una nuova azienda americana sta sviluppando un dispositivo che permetterebbe di riunificare tutti i dispositivi multimediali attualmente in uso, come ad esempio telefono, tablet, computer […]
  • fare il futurofare il futuro Al via oggi, presso l’Auditorium Parco della musica di Roma, la famosissima Maker Faire Rome 2014, che fino al 5 ottobre vedrà cimentarsi i migliori “maker” di tutto il mondo dar vita alle […]
  • un vero amicoun vero amico Qualche giorno fa', al convegno “Omniarobocare”, cofinanziato dall’Unione Europea e dalla Regione Toscana, la Scuola Superiore Sant'Anna diPisa ha presentato KuBo, più di un semplice […]
  • belli e praticibelli e pratici Al MWC 2014 non manca HP che ha portato a Barcellona la gamma completa dei VoiceTab presentati al CES poche settimane fa. Infatti, HP estende la propria famiglia di prodotti mobile con […]
  • le sensazioni al toccole sensazioni al tocco Se pensiamo al proliferare di interfacce touch che in questi ultimi anni hanno modificato la nostra esperienza di utilizzo dei dispositivi più comuni, dai mobile phones fino ai tablet, […]