iphone 5c
I colori ci dividono, la mentalità ci unisce. Ma la nuova strategia Apple, quella che ha guidato la realizzazione dell‘iPhone 5c, sembra voler smentire tutto ciò. Oppure confermarlo. L’arte influenza inevitabilmente il design, ed è fondamentale per comprendere il percorso compiuto dal colore, che a sua volta è in grado di interagire con l’umanità. Un discorso non solo commerciale quello che vuole fare l’azienda di Cupertino, che, con le diversità del colore, vuole dimostrare come in realtà ci sia l’unione, la condivisione, il piacere e la passione per la tecnologia che, in questo caso, non può che ravvicinare. Questo, forse, il messaggio che ruota dietro al nuovo spot iPhone 5c, e, più in generale, dietro al mondo, tecnologico e non solo. È un greco di Sicilia il primo pensatore che si riferisce al colore come parte della spiegazione dell’esperienza e che usa nei suoi scritti aggettivi che caratterizzano il colore delle cose: per Empedocle le cose di questo mondo sono caratterizzate oltre che dalla forma anche dal colore.Ma un colore che non è unico, né univoco, dato questo ancor più evidente nelle società multiculturali e “multicolore” che caratterizzano la nostra epoca storica: eppure, sembra paradossale che, in una società caratterizzata dal massimo di comunicazione e interdipendenza, emergano così prepotentemente la paura e l’angoscia della diversità. È paradossale che, nella diversità, nelle differenze (di ogni genere) si veda solo un ostacolo, un impedimento, un rischio, invece che una opportunità, una possibilità, un valore da salvaguardare a ogni costo! Perché non cogliere la ricchezza e la bellezza delle diversità? Chi se la sentirebbe di eliminare dalla tavolozza di un pittore qualche colore, qualunque, anche il più insignificante, come inutile? Non sarebbe necessario, piuttosto, moltiplicare i colori, inventarli, semmai? La comunicazione diventa, perciò, l’unico strumento per vivere ed esistere davvero nella società. La vera soluzione, perciò, oggi, non è la riduzione della complessità, ma lo sviluppo dell’interdipendenza e delle interconnessioni e, quindi,l’aumento della comunicazione!  Il nuovo  iPhone 5C porta in sé senza dubbio una novità importante, oltre alla mossa di mercato che in molti, analisti compresi, non hanno ben visto ma che potrebbe invece fare la differenza: quella di proporre al mondo intero un telefono nuovo, esteticamente, che fosse più economico rispetto alla stessa sua versione finora venduta, ma che si differenziasse per design e che si potesse avvicinare anche ad un pubblico che finora non aveva potuto raggiungere Apple per un motivo o un altro.Un iPhone che, per questa volta, fa parlare per comunicare, e si fa guardare per unire, nella diversità dei colori!

Related posts: