3Tra la vegetazione che cresce a dismisura, seguendo il sentiero di curve che si arrampica attraversando il parco delle Groane tra Limbiate e Solaro, esiste un Luna Park abbandonato. Conosciuto da molti come “GreenLand” negli anni 78/80 e poi diventato “Città Satellite” alla fine del millennio. Il parco divertimenti della Brianza fu creato tra il 1964 e il 1965 e ciò che ne resta, in un’area di 374mila metri quadri, giace letteralmente abbandonato e degradato dal 2009, con gli scheletri di quelle giostre che per molti di noi rappresentano la spensieratezza dell’infanzia, con le montagne russe che sembrano sospese nel tempo, nel loro vano tentativo di farci volare, ancora una volta. Mentre la vernice cade, perdendo il colore e la magia, noi di Optimustechtube ci chiediamo: possono le tecnologie moderne portare questo, come moltissimi altri luoghi abbandonati, ai fasti di un tempo? Chiunque, ogni volta che scorge un sito abbandonato o un edificio dismesso, si chiede perché nessuno pensi mai di rimetterlo in sesto, invece di continuare a tenerlo così, morente tra le strade della città. Questi luoghi avrebbero senz’altro bisogno di infrastrutture nuove e intelligenti per soddisfare i bisogni dei loro cittadini e del business che vi si potrebbe sviluppare. Essendo coinvolti nel settore delle tecnologie, ci sentiamo di intavolare questo discorso perché crediamo nella tecnologia non come mero strumento fisico fine a se stesso, ma come un potenziale ponte per costruire una rete di comunicazione tra cittadini e città e tra cittadini e luoghi di interesse. Con la tecnologia si dà ai luoghi tutto un corollario di strumenti che poi deve essere applicato sul campo per renderli smart. Essere smart, quindi significa intraprendere un percorso culturale, eterno ed estremamente relativo, che muta a seconda dell’epoca e dei bisogni culturali della popolazione. Purtroppo, la tecnologia da sola non basta se poi non vi è in chi l’utilizza la consapevolezza e la cultura per sfruttarla al massimo. Dal punto di vista delle infrastrutture, è importante che le risorse disponibili siano utilizzate “in rete” per migliorare l’efficienza e consentire lo sviluppo sociale, culturale e urbano, ricomprendendo la disponibilità e la fornitura di servizi, facendo ampio uso delle tecnologie di informazione e comunicazione (telefonia fissa e mobile, reti informatiche, connessione wi-fi gratuita e a copertura totale), evidenziando l’importanza della connettività come importante fattore di sviluppo. Dal punto di vista economico, bisognerebbe approfittare dei vantaggi derivanti dalle opportunità offerte dalle tecnologie ICT per aumentare la prosperità locale e la competitività. Si ragiona quindi sulla creazione di siti aventi caratteristiche tali da attrarre visitatori e – perché no – imprese. Dal punto di vista ambientale, emerge l’esigenza della sostenibilità, aspetto molto importante in un mondo dove le risorse sono scarse e dove le città basano sempre più il loro sviluppo anche sulla disponibilità delle risorse turistiche e naturali. In altri termini, lo “sfruttamento” del sito deve garantire l’uso sicuro e rinnovabile del patrimonio naturale. Dal punto di vista tecnologico, infine, possiamo fare alcuni esempi concreti delle tecnologie di cui può dotarsi un luogo pronto a rinascere. Possiamo ad esempio considerare una rete di sensori in grado di misurare diversi parametri per una gestione efficiente delle attrazioni (nel caso dei luna park), con dati forniti in modalità wireless e in tempo reale ai cittadini o alle autorità competenti. I cittadini possono quindi monitorare la concentrazione di inquinamento (ambientale, sonoro, ecc.), ottenendo anche allarmi automatici quando il livello supera una certa soglia. Analogamente, è possibile ottimizzare l’irrigazione dei parchi, o l’illuminazione delle strade. Ancora: si possono rilevare perdite nella rete idrica, eseguire una mappatura del rumore, o impostare l’invio di avvisi automatici da parte dei cassonetti della spazzatura quando sono quasi pieni. Le tecnologie sono tante, e non riguardano solo i servizi per la mobilità privata e pubblica. Certo, le tecnologie hanno un prezzo, ma i benefici che si ottengono dal loro utilizzo sono molto elevati (a patto ovviamente di progettare i vari sistemi con competenza ed accuratezza). Se poi pensiamo che la nostalgia che oggi ci attanaglia al solo pensiero dei momenti di gioia e di svago che questi luoghi ci hanno lasciato, fermi nel tempo, proprio come le risate che sono rimaste incollate ai seggiolini degli autoscontri, tra le ninfee del laghetto e nel prato ormai lasciato abbandonato al suo destino, forse ne vale la pena. Quel che è rimasto di “Greenland” fa quasi male al cuore, e si spera che qualcuno riqualifichi la zona e che crei di nuovo uno spazio dedicato al divertimento in mezzo alla natura. Grazie alle nuove tecnologie.

Scopri di più

  • database cittadinodatabase cittadino Città future, tecnologiche, connesse e "aumentate": è questa la sfida del futuro, senza tralasciare la costruzione di situazioni che assecondino e armonizzino processi naturali. A tal […]
  • optimustechtube: per te!optimustechtube: per te!   I nostri sforzi per presentarci con un buon biglietto da visita nel mondo di Internet e, in particolare, delle innovazioni tecnologiche, si sono concretizzati in OPTIMUSTECHTUBE, […]
  • base terra chiama martebase terra chiama marte È stato un articolo di Glenn Fleishmann, nella rivista Economist, a rivelare come funziona la banda larga interplanetaria che mette in comunicazione la Terra con Marte. Curiosity, il rover […]
  • il nuovo giornaleil nuovo giornale Google annuncia il debutto di Newsstand, l’attesa nuova sezione del Play Store, che andrà a rimpiazzare Play Magazine e anche Currents: si chiama google Newsstand, l'edicola che […]
  • interagire con gli occhiinteragire con gli occhi Il 14 marzo 2013, Samsung svelerà ufficialmente il suo nuovo smartphone top di gamma Galaxy S IV in uno speciale evento a New York. Per il momento le caratteristiche tecniche del […]
  • ma dove l’ho messo?ma dove l’ho messo? Ritrovare un oggetto irrimediabilmente perso è ora possibile grazie al proprio smartphone e ad una nuova app super tecnologica: si chiama Tile e agisce come localizzatore di oggetti […]
  • travelutiontravelution Si è soliti parlare delle tecnologie di guida autonoma in relazione ai test condotti Oltreoceano, soprattutto negli Stati Uniti, ma anche l’Europa sta iniziando ad abbracciare questo tipo […]
  • nuova graficanuova grafica Il tempo scorre, cambiano le mode e i modi di comunicare, ma il New York Times resta. Con una nuova veste: la popolare e affermata testata ha deciso di inaugurare l’anno appena arrivato […]
  • fibra per comunicarefibra per comunicare In un mondo dove la maggior parte delle persone vive nella dimensione iperprotetta delle proprie abitazioni, ma sempre connessa con l'immaterialità del web, ecco che trova terreno fertile […]
  • l’impronta sulla melal’impronta sulla mela Il lettore di impronte digitali del nuovo iPhone 5S è probabilmente la novità "più chiacchierata" dei nuovi melafonini: in molti, infatti, hanno già ironizzato sull'aggiunta del lettore di […]
  • tecnologia antismogtecnologia antismog Uno dei maggiori problemi contro i quali la società moderna si scontra quotidianamente è senza dubbio quello dei gas serra di origine antropica, ovvero rilasciate nell'atmosfera dalle […]
  • il ponte sospesoil ponte sospeso Sappiamo tutti la grande utilità dei droni, utilizzabili per i più svariati motivi: dalle riprese dall'alto, alle consegne, fino alla costruzione di ponti. Sì, avete letto bene: tre […]
  • guardare attraversoguardare attraverso Guardare attraverso le cose è un desiderio comune che si è diffuso a partire dagli anni 80. In tal senso, ci viene in aiuto la realtà aumentata, in cui le percezioni sono arricchite […]
  • la chiave di voltala chiave di volta Tutt'altro che idrofobo - come si credeva fino a qualche settimana fa -, il grafene si è dimostrato un materiale in piena sintonia con l'acqua. A rivelarlo è stato un recente studio, […]
  • realtà aumentatarealtà aumentata Per qualcuno il termine 'indossabile' è stato preso alla lettera, come 'americana Innovega che sta lavorando su lenti a contatto tecnologicamente avanzate. L'obiettivo è quello di fornire […]
  • l’aereoporto del futurol’aereoporto del futuro L'aeroporto del futuro sta arrivando: la trasformazione delle tecnologie rivoluziona il modo in cui è pensato e progettato uno scalo aereo che deve gestire milioni di passeggeri ogni anno: […]
  • lettura 2.0lettura 2.0 Il nostro cervello viene tratto in inganno ogniqualvolta ci troviamo immersi in una lettura per noi particolarmente intensa, ingannando così i recettori cerebrali tanto da immedesimarci […]
  • bellezza e funzionalitàbellezza e funzionalità  Strutture semplici con accurate animazioni e deliziosi dettagli fanno sembrare tutto reale.  Nexus 4 è uno smartphone con display True HD IPS Plus da 4,7 pollici (1280×768 pixel e 320 […]
  • vivere l’emozione a 360 gradivivere l’emozione a 360 gradi HMZ-T2 è dunque la seconda iterazione del visore 3D indossabile targato Sony, il cui obiettivo è quello di inseguire un mercato ancora colmo di punti interrogativi e di aziende pronte a […]
  • green mobilitygreen mobility Più il tempo passa, più le innovazioni tecnologiche lasciano il segno, e questo accade - ormai lo sappiamo - non solo quando si parla di tablet e smartphone. Uno dei settori su cui le […]
  • la presentazione del domanila presentazione del domani Il CES, acronimo di International Consumer Electronics Show, rappresenta uno degli eventi più attesi dagli appassionati di nuove tecnologie, costituendo la più importante fiera di […]
  • il robot vitruvianoil robot vitruviano Da tempo ormai la robotica lavora allo sviluppo di macchine che possano interagire con le persone in modo simile agli esseri umani, e questo anche (e soprattutto) perché costruire un robot […]
  • tutti a bordotutti a bordo I cultori dello Spazio possono salire a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, con un semplice 'click'. Come? Grazie a YouTube e ad Harmonic, leader mondiale nella fornitura di […]
  • a prova di pigroa prova di pigro Quante volte al suono della sveglia, abbiamo spinto il tasto off oppure ci siamo girati dall’altra parte del letto sapendo che di lì a poco avrebbe finalmente smesso di suonare. Questi […]
  • l’evoluzione continual’evoluzione continua   Conosciamo il nuovo prodotto di Casa Apple : iPhone 5. Coi suoi 7,6 mm e i 112 grammi di peso è del 18% più sottile e del 20% più leggero del 4S. Lo schermo arriva a 4 pollici di […]
  • l’assitente virtualel’assitente virtuale Sono l'accessorio che tutti gli utenti apple aspettavano. Stiamo per presentarvi i nuovi Jawbone Era, molto più che auricolari, dotati di un tasto che, se premuto, attiverà automaticamente […]
  • impermeabile, precisaimpermeabile, precisa Dopo aver puntato molto sul sensore, con il lancio della sua prima mirroless X-Pro1, Fujifilm ha poi cercato di diversificare su più fronti la sua offerta: anche Fujifilm X-T1, l'ultima […]
  • a, b, c del successoa, b, c del successo Grandi cambiamenti in casa Google, che si sta riorganizzando in una nuova struttura: i suoi due fondatori, Larry Page e Sergey Brin, passeranno infatti alla dirigenza di Alphabet, una […]
  • lo specchio del mondolo specchio del mondo Con il mese di dicembre coincide la fine dell'anno, con il quale, a sua volta, coincide il tempo dei bilanci sull'anno che stiamo per lasciare e, come ormai da un po' di tempo a questa […]
  • la nuova frontierala nuova frontiera Da quando è stata introdotta per la prima volta la connessione per il telefono cellulare alla rete 4G, la comunicazione mobile è cambiata in modo vorticoso, tanto che si sente già parlare […]
  • prossimo futuroprossimo futuro La visione di un drone che sorvola le nostre teste potrebbe, in un prossimo futuro, non essere riconducibile unicamente alle consegne di Amazon, e, soprattutto, non è detto che a […]
  • ricarica wirelessricarica wireless Una delle novità più utili e curiose allo stesso tempo è stata presentata da Energous che, con la propria tecnologia WattUp, promette la ricarica di dispositivi elettronici posizionati a […]
  • ombrellone smartombrellone smart Fresca ed innovativa, è Astra Technologies, start up fondata da giovani ingegneri italiani che si stanno adoperando per creare qualcosa nel luogo dove sono nati e cresciuti, la Regione […]
  • bussa alla portabussa alla porta È arrivato in Europa e pian piano verrà commercializzato in tutti i paesi del vecchio continente il nuovo BlackBerry Q5, versione low cost del modello Q10, uscito solo qualche settimana […]
  • vivere la casavivere la casa Se vi sembrava irraggiungibile, il sogno della smart home sta' diventando realtà grazie a qualità come automazione e connettività che stanno rendendo possibile l’interazione e la […]
  • il primo natoil primo nato Questo potrebbe essere definito il mese dei tablet, e, in effetti, questo mese di ottobre si gioca tutto sui nuovi lanci di Nokia e Apple, nei quali inevitabilmente ai tablet spetta il […]
  • smartphone e tabletsmartphone e tablet ASUS ha annunciato oggi PadFone 2, che amplia ulteriormente il concetto che combina l'integrazione di uno smartphone Android con un tablet per offrire un'esperienza mobile flessibile. Il […]
  • l’applicazione “magica”l’applicazione “magica” LG G2 è ormai arrivato ufficialmente in Italia, ed è per questo che vogliamo segnalarvi una particolare applicazione realizzata dall'azienda coreana che vi permetterà di provare in […]
  • alla velocità del suonoalla velocità del suono Hyperloop è un sistema di trasporto ad alta tecnologia pensato come alternativa ad automobili, treni, aerei e tutto quanto, che a detta dell'ideatore coniuga convenienza e velocità in […]
  • repubblica 2.0repubblica 2.0 Uno sguardo verso il futuro della nazione, una e indivisibile, come vuole la nostra Costituzione, rievoca la memoria del paese e le ragioni di quell'unità e indivisibilità come fonte di […]
  • goliardia e tecnologiagoliardia e tecnologia Il primo d'aprile è passato e, come da tradizione, non sono mancati sul web annunci e notizie frutto della fantasia dei loro autori. Certo, come si sa, il primo d'aprile è il giorno in cui […]
  • web: questo conosciutoweb: questo conosciuto Lo utilizziamo tutti i giorni, anche inconsapevolmente quando abbiamo tra le mani il nostro telefono cellulare: ma chi sa dire cosa sia esattamente Internet? Per alcuni di noi, Internet è […]
  • l’audio di fascia altal’audio di fascia alta Vinile, avanzamento tecnologico e riproduzione digitale. Tre parole, la rivoluzione musicale e una nuova consapevolezza dell'ascolto musicale. Oggi le capacità di storage consentono di […]
  • l’ultima frontiera della connessionel’ultima frontiera della connessione Le tecnologie di comunicazione wireless hanno fatto passi da gigante negli ultimi anni e promettono importanti sviluppi nel prossimo futuro. Possiamo schematizzare le varie famiglie […]
  • foto-recordfoto-record Chi è appassionato di fotografia è alla continua ricerca di un supporto fotografico che permetta di catturare quanti più frame possibili, ma la nuova fotocamera 2D realizzata a St. Louis […]
  • per un domani consapevoleper un domani consapevole Avete mai pensato al binomio "innovazione-benessere"? Se la risposta è no, avrete la possibilità di capire come è possibile conciliare futuro e nuove tecnologie con la sostenibilità e, in […]
  • l’asso nella manical’asso nella manica Mancherebbero solo poche ore alla presentazione ufficiale del Nexus 5 (o Nexus 4 2013).Tra le specifiche del prossimo asso nella manica di Mountain View, mostrato durante l’evento […]
  • l’acqua che non bagnal’acqua che non bagna Si chiama Rain Room l'attrazione in più offerta ai visitatori del già più che ammaliante Metropolitan Museum of Modern Art (MOMA) di New York. L'opera si deve a un gruppo londinese […]
  • innovazione per il socialeinnovazione per il sociale L’età ibrida è una nuova epoca socio-tecnologica che emerge mano a mano che le tecnologie si fondono tra di loro e gli esseri umani, un’epoca nella quale la natura umana cessa di essere […]
  • autonomia pubblicaautonomia pubblica È il trend topic di questa stagione: stiamo parlando dei veicoli self-driving. Dopo l'intesa tra Google e Fca, tesa alla realizzazione e commercializzazione del primo modello di […]
  • la superficie touchla superficie touch Logitech non si è fatta trovare impreparata al lancio di Windows 8, presentando una nuova gamma di mouse e touchpad, in commercio proprio da questo mese. Si chiama Wireless Rechargeable […]
  • rivoluzione parcheggiorivoluzione parcheggio Potremmo forse dire addio a quei fastidiosi bigliettini con annesse monete e monetine per pagare il parcheggio. Almeno a New York: è infatti partita dal sindaco uscente Michael Bloomberg […]
  • il ponte dei contenutiil ponte dei contenuti Un po' a sorpresa, accanto alla presentazione di Android 4.3 a San Francisco ha fatto capolino anche un nuovo gadget studiato a Mountain View: Chromecast è un dongle HDMI, ovvero un gadget […]
  • entra in scenaentra in scena Adesso è possibile esprimere la tua creatività in modo del tutto nuovo. Grazie ad un'esclusiva combinazione di obiettivo ultra grandangolare, schermo LCD orientabile, supporto integrato […]
  • piccolo cuorepiccolo cuore Nel contesto della Conferenza Internazionale sulla robotica e l'automazione ICRA 2015 dedicata all’automazione e alla robotica, i ricercatori del MIT hanno mostrato il ciclo vitale - dalla […]
  • sublimazione della stampasublimazione della stampa Come ogni Azienda che opera nel campo della tecnologia, anche LG sarà presente al imminente CES 2014 di Las Vegas. Ed è stato reso poche ore fa' l'annuncio da parte della stessa LG che […]
  • multiroom audiomultiroom audio Compact Disk, Mp3 e Streaming: queste le tre tappe fondamentali che hanno segnato l'evoluzione del settore musicale, letteralmente travolto dalla tempesta digitale. Ma, se le nostre […]
  • resistenza all’acquaresistenza all’acqua Resistente all'acqua, non vuol dire subacqueo. Spesso waterproof è utilizzato come sinonimo di capacità di immersione in acqua, ma non è così. Uno spruzzo non è paragonabile alla pressione […]