imagePer alcuni sembra fantascienza, per altri magia, eppure l’invisibilità sentra ormai essere una realtà a portata di mano. La scoperta si deve a un gruppo di ricerca tedesco e inglese coordinato da Tolga Ergin e Nicolas Stenger dell’Istituto di Tecnologia di Karlsruhe. I ricercatori hanno utilizzato il mantello tridimensionale per rendere invisibile una protuberanza su una superficie d’oro, un po’ come accade cercando di nascondere un piccolo oggetto sotto un tappeto ma facendo scomparire contemporaneamente anche il tappeto. Il mantello è composto da speciali lenti assemblate in una struttura polimerica che ricorda una catasta di legna. La loro caratteristica è di legarsi parzialmente alle onde luminose in modo da impedire alla luce di diffondersi. I primi test hanno avuto successo e hanno dimostrato che il nuovo materiale funziona, rendendo la parte schermata realmente invisibile. I mantelli dell’invisibilità finora ottenuti sono tutti bidimensionali ed anche questo era stato progettato inizialmente a due dimensioni, ha spiegato Ergin, ma poi ha dimostrato di poter funzionare anche nella terza dimensione. Che lavorino su un piano o su una struttura tridimensionale, i ‘materiali dell’invisibilità’ appartengono al regno dell’infinitamente piccolo. Si tratta infatti di nanomateriali (delle dimensioni dell’ordine di milionesimi di metro). La loro caratteristica è la capacità di deviare le onde luminose, orientandole attorno a un oggetto fino ad avvolgerlo come un guscio che si comporta come un mantello dell’invisibilità. Il passo per trasformare queste ricerche avveniristiche in dispositivi di grandi dimensioni è ancora molto lungo, anche se la ricerca va avanti a grandi passi. Le prospettive sono comunque interessanti: secondo gli esperti si potrebbero rendere invisibili sonde da utilizzare in indagini di spionaggio, oppure componenti elettronici miniaturizzati più efficienti, lenti più efficaci, mantelli acustici per prevenire la penetrazione di vibrazioni, suoni o onde sismiche, e ancora si prospettano possibili applicazioni nella difesa e nelle telecomunicazioni. E badate bene: non si tratta di false promesse, ne di un film di fantascienza alla streghe della saga di Harry Potter, il famoso maghetto che si nascondeva dietro ad un mantello magico: indossare il mantello dell’invisibilità è possibile e sta per diventare realtà. Infatti, dallo SHOT Show 2015 tenutosi al Sand Expo Center di Las Vegas è arrivato l’annuncio che entro l’anno l’azienda canadese Hyperstealth metterà sul mercato questo speciale mantello realizzato per scopi militari.

Scopri di più

  • parla, ascolta, guardaparla, ascolta, guarda Come dimostrano i numerosi prodotti che via abbiamo presentato, quella degli speaker Bluetooth è sicuramente una categoria inflazionata, tanto che non è mai stato così semplice scovare il […]
  • fiera della connessionefiera della connessione È iniziato ieri, il 6 gennaio, l’International Consumer Electronics Show 2015, evento tra i più seguiti nel mondo high-tech, che, puntualmente come ogni anno, siamo quì a presentarvi. Il […]
  • record elettricorecord elettrico Anche per quest'anno, tra le protagoniste del CES di Las Vegas, un ruolo principale lo hanno avuto le automobili e, anche in questa edizione, la kermesse americana - conclusasi solo pochi […]
  • innovazione per il socialeinnovazione per il sociale L’età ibrida è una nuova epoca socio-tecnologica che emerge mano a mano che le tecnologie si fondono tra di loro e gli esseri umani, un’epoca nella quale la natura umana cessa di essere […]
  • cultura velocecultura veloce Gratuita, poliglotta, collaborativa, onnisciente: stiamo parlando della enciclopedia 2.0 in cui tutti, dagli studenti ai pensionati, ci siamo imbattuti almeno una volta nella […]
  • il foglio da polsoil foglio da polso Un display pieghevole come un foglio di carta: se ne è parlato tanto dello schermo del futuro, sottile come un foglio di carta, che si potrà piegare tutte le volte che lo vorremo mettere […]
  • tastiera gonfiabiletastiera gonfiabile Di case per device Apple se ne vedono di tutti i tipi e per tutte le tasche, ma questa è veramente particolare, data la sua capacità di fare “levitare” una tastiera fisica sul display del […]
  • sole nerosole nero Primo giorno di primavera ed eclissi: sembra quasi un ossimoro a dirsi, ma è semplicemente realtà, quella che nella mattina di oggi 20 marzo 2015, ha tenuto con il naso […]
  • bere dall’oceanobere dall’oceano È stata raggiunta tra Texas e Germania la soluzione al problema che affligge miliardi di persone: la sete. Sono stati i ricercatori dell’Università di Austin, e dell’Università di Marburg, […]
  • l’era del postumanol’era del postumano Come dice Brian Arthur, "la Tecnologia sta diventando organica mentre la Natura sta diventando tecnologica", e questa evoluzione, così particolare, diversa da quella che ci viene insegnata […]
  • dentro la paroladentro la parola Pietra, argilla, papiro: questi i primi materiali che hanno fatto da supporto alla scrittura. Materiali concreti, che hanno avuto pregi anche tattili: consistenza, plasticità, leggerezza. […]
  • policarbonato high-techpolicarbonato high-tech Alcuni metalli usati nei prodotti hi-tech, dai pc ai telefonini, nei prossimi decenni potrebbero essere difficili da reperire, essendo estremamente difficile riciclare elementi come cromo, […]
  • antenna umanaantenna umana La capacità di comunicare, nel complesso quadro contemporaneo, costituisce uno dei principali significati attrattivi di uno spazio architettonico. L'illuminotecnica è senza dubbio una […]
  • leggere oggileggere oggi La comunicazione moderna è imperniata di tecnolgia, e con ciò esiste una nuova applicazione che promette di cambiare completamente il nostro modo di leggere per mezzo dello scorrimento […]
  • pedalando si.. illumina!pedalando si.. illumina! Non bisogna essere ciclisti appassionati per conoscere la dinamo e per comprendere l'importanza di una forte illuminazione frontale e posteriore ai fini della sicurezza e della visibilità […]
  • generazione Zgenerazione Z Seduti sulle panchine di un parco, ricordiamo con nostalgia il telefono a gettoni, la segreteria telefonica, i libri, facendo letteralmente ridere le nuove generazioni, quelle […]
  • dal passato, il futuro!dal passato, il futuro! Il materiale del futuro non è ancora stato inventato, perché è già stato scoperto: precisamente, era il 1980 quando la nanocellulosa, materiale vegetale dall'aspetto vischioso, vide la […]
  • occhi alla guidaocchi alla guida Le Smart Car rappresentano il primo elemento per rendere le città più avanzate, riducendo l’impatto ambientale dei trasporti grazie alla loro capacità di comunicare in tempo reale con le […]
  • dal desk al desktopdal desk al desktop Da quando il lavoro dell'uomo è stato affidato al computer molte cose sono cambiate, a partire dalle più semplici, come la nostra scrivania: un oggetto tangibile a cui tutti, prima o poi, […]
  • parola d’ordine: versatileparola d’ordine: versatile Forse non tutti sanno che i dispositivi mobili che utilizziamo tutti i giorni (e non solo quelli!) sono così funzionali e versatili grazie ad un SoC (acronimo di System-on-a-chip, sistema […]
  • telecomando mentaletelecomando mentale Il telecomando ha rivoluzionato il nostro modo di guardare la televisione. Un prototipo su cui sta lavorando nientemeno che la BBC, potrebbe però renderlo obsoleto, visto che promette di […]
  • quella porta sul mondoquella porta sul mondo Sono passati 35 anni dal momento in cui la tecnologia ha permesso al mondo di connettersi: questa tecnologia è quella dell'ethernet, quella porta un po' squadrata posizionata praticamente […]
  • a, b, ca, b, c Il web oggi contiene un’enorme massa di testi italiani che subiscono i numerosi stravolgimenti che internet introduce in ogni settore della civiltà umana, aprendo orizzonti, chiudendo […]
  • non solo velocitànon solo velocità La città di Tel Aviv ha scelto di costruire il primo tratto di una futuristica rete di trasporto pubblico impostata su un progetto, attualmente nelle ultime fasi di sviluppo, basato su […]
  • calore da vederecalore da vedere Come sono le foto che immortalano il calore emesso da oggetti, animali o persone? Le consuete macchine fotografiche sensibili alla luce visibile non sono in grado di immortalare il calore […]
  • cripto-guadagnocripto-guadagno L'impiego della criptovaluta Bitcoin è in continuo aumento, complice la possibilità di fare transazioni senza avvalersi di intermediari bancarie, comprando qualsiasi cosa, ivi comprese […]
  • per una coscienza tecnologicaper una coscienza tecnologica Noi viviamo in un mondo che cambia velocemente. Molti sviluppi scientifici e tecnologici hanno un diretto impatto sulla coscienza umana. Sembra possibile che, nei prossimi 100 anni, un […]
  • la “due ruote” più pulitala “due ruote” più pulita L' "H2Roma Energy&Mobility Show" ha conosciuto una indiscussa protagonista: Bhyki, nome (forse provvisorio) del prototipo di bicicletta a pedalata assistita alimentata totalmente ad […]
  • futuro immediatofuturo immediato Il Ces (Consumer Elettronic Show) 2018, evento chiusosi venerdì scorso, ci ha lasciati con la sua 51^ edizione. Guardiamo alcune novità, come ad esempio l'auto a guida autonoma, che è già […]
  • tradizione high-techtradizione high-tech Alla domanda "qual'era il tuo giocattolo preferito da bambino?" Molti di noi risponderebbero l'aereo di carta. Ebbene, quello stesso aereo di carta oggi diventa smart e spicca il volo […]
  • a prova di spiaa prova di spia Un gruppo di ricercatori del Cern di Ginevra sembrano aver messo a punto una casella di posta elettronica a prova di agente 007: si chiama ProntoMail, semplice come Gmail, ma molto più […]
  • wheel techwheel tech Le realtà che operano nel settore automotive sono costantemente impegnate nello sviluppo e nella progettazione di soluzioni che sappiano rendere la mobilità più sicura: dai sistemi che […]
  • telefono da polsotelefono da polso Telefonare, controllare la posta, ascoltare musica, consultare le previsioni meteo, ricevere indicazioni stradali e anche misurare il battito cardiaco: oggi possiamo fare tutte queste cose […]
  • acqua solareacqua solare Può una semplice valigia dotata di filtri e alimentata da un pannello solare purificare l’acqua? Il progetto in questione si chiama Sun4Water, adatto a tutti i luoghi in cui non c’è […]
  • due display, mille funzionidue display, mille funzioni     Si chiama Canova il prototipo di portatile dove la tastiera viene emulata da uno schermo e che a necessità si trasforma in tavoletta grafica o quant'altro occorra. […]
  • il lato oscuro della melail lato oscuro della mela Se tutti (o quasi), gli utenti Mac hanno sentito parlare almeno una volta del palmare Newton, o della console Pippin, parecchi ignorano cosa sia stato eWorld, la città elettronica - […]
  • conseguenze di un’evoluzioneconseguenze di un’evoluzione Chat, post e messaggi sui social network, whatsapp: modi e i canali per comunicare si moltiplicano e si evolvono. Mail e sms sembrano quasi preistoria. Eppure proprio oggi che la parola […]
  • pillole di sicurezzapillole di sicurezza Sono sempre più numerose (e sempre maggiormente apprezzate) le possibilità di effettuare acquisti online, ma molti di noi sono frenati dalla paura di subire truffe ed alla poca […]
  • internet si rinnovainternet si rinnova Internet sta finendo? Questa, ultimamente, è una domanda che viene posta piuttosto spesso e per non creare confusione è bene fare qualche approfondimento. Sfatiamo subito i […]
  • riciclare smartriciclare smart Con la tecnologia che avanza a passi sempre più rapidi, le persone spesso si ritrovano a cambiare smartphone molto velocemente, per cercare di stare sempre al tempo con le più recenti […]
  • un futuro straordinarioun futuro straordinario Il 2015 che sta per volgere al termine lascerà spazio ad un nuovo anno - quello del 2016 appunto - che si profila ricco di novità in campo high-tech, strizzando l'occhio al settore che, […]
  • a tutto schermoa tutto schermo Nell'era dove ciò che conta è stupire, Oppo si è spinto all'estremità del proprio device presentando uno smartphone senza cornici (o quasi), cercando di differenziare il look del proprio […]
  • multi-touchmulti-touch Iphone e gli altri dispositivi con interfacce multi-touch hanno migliorato e rivoluzionato l'interazione tra uomo macchina. Ma questo non è che l'inizio. Immaginare come sarà il nostro […]
  • il predatore che non ti aspettiil predatore che non ti aspetti Come se già l’oceano non fosse pieno di incubi, i ricercatori del MIT hanno sviluppato una serie di robot in idrogel, un materiale viscoso composto prevalentemente d'acqua, mossi da un […]
  • tavola, high-tech e salutetavola, high-tech e salute Tra i nuovi gioielli dei giganti dell’elettronica, oggi abbiamo scovato per voi un piccolo ma prelibatissimo boccone, l’imperdibile Hapifork di Hapilabs, azienda che produce gadget […]
  • ricarica senza filiricarica senza fili Il mercato della tecnologia di consumo è sempre in costante espansione e, in questo particolare momento storico, ci troviamo in una evoluzione dei dispositivi che, oltre ad avere […]
  • trasparenze del futurotrasparenze del futuro Un treno che c'è ma non si vede. No, non stiamo parlando di fantascienza, ma dell’idea che Kazuyo Sejima, popolare inventore e architetto giapponese, sta mettendo in atto presso la Seibu […]
  • emozioni tramite il computeremozioni tramite il computer Microsoft Research Asia ha rilasciato, una decina di giorni fa', una dimostrazione-video di un prototipo denominato "Kinect Sign Language Translator", una tecnologia in grado di tradurre […]
  • una nuova luceuna nuova luce Considerato il settore green più evoluto, il fotovoltaico rappresenta una valida soluzione per tagliare i costi dell'energia elettrica e dare un valido contributo alla tutela […]
  • innovazione greeninnovazione green L'International Consumer Electronics Show di Las Vegas ha chiuso da poco i battenti, offrendoci una vetrina affacciata sul futuro della tecnologia mondiale. Nel corso della fiera […]
  • l’abbraccio al mondol’abbraccio al mondo È calato il sipario sull’Esposizione Universale dedicata al tema Nutrire il pianeta, energia per la vita ed il maestoso cerimoniale di chiusura ha sigillato una periodo ricco di successi […]
  • book vs. e-bookbook vs. e-book Lo scontro è più acceso che mai, e di rado il dibattito si risolve con una soluzione: il caro, buon, vecchio libro è da preferire alla sua versione in ebook? Tutti conoscono i vantaggi dei […]
  • sempre prontisempre pronti In un futuro molto prossimo, in cui tutte le auto saranno autonome, possiamo immaginarci che i veicoli non avranno più bisogno di fermarsi agli incroci, o attende il segnale verde delle […]
  • l’orologio ipogeol’orologio ipogeo L’orologio ha sempre assunto una valenza artistica e simbolica. Un esempio formidabile è il famoso orologio di Piazza San Marco a Venezia, costruito nel 1493 per opera di Giancarlo […]
  • la nave dei miracolila nave dei miracoli Mentre molti sono in procinto di partire con una nave da crociera, l'Unione europea rassicura sulle questioni riguardanti la sicurezza a bordo, ricordandoci del progetto triennale […]
  • ascoltare senza pensieriascoltare senza pensieri Ultimamente la piattaforma Kickstarter, sito di “crowdfunding” che promuove la realizzazione dei sogni nel cassetto degli artigiani 2.0, sta sfornando prodotti veramente rivoluzionari, e […]
  • il nuovo spazio-tempoil nuovo spazio-tempo Se un inventore solitario annuncia di aver inventato un motore che va contro le leggi della fisica come le conosciamo, l'amara esperienza di un abbaglio spinge a presumere che si tratti di […]
  • l’ancora di salvezzal’ancora di salvezza Lo smartphone è uno strumento di cui non potremmo quasi fare a meno. Per i migranti, invece, è un mezzo vitale, che li aiuta ad affrontare la traversata che li porterà verso la salvezza. […]