imageIl primo umanoide italiano è stato ideato da Giorgio Metta, ricercatore al Mit di Boston con la specializzazione in robotica umanoide, che, nel 2003, decise di rientrare a Genova per sviluppare il progetto robot bambino intelligente, all’anagrafe iCub: un cucciolo di robot alto 1,04 metri e con un peso di circa 25 kg. L’idea nasce dall’unione tra robotica e neuroscienze, con l’intento di replicare nei robot parte dei meccanismi dell’apprendimento umano. L’androide iCub, esempio evidente che anche in Italia è possibile fare ricerca, sviluppo e innovazione, è un concentrato di tecnologie elettroniche e informatiche, ma anche meccaniche e di nuovi materiali. Grazie ad una telecamera collegata agli occhi è in grado di registrare audio e video; mani e piedi sono in metallo mentre una copertura in “pelle” da 5000 sensori simili a quelli che fanno funzionare i touch screen di tablet e smartphone lo rende quanto più vicino alla nostra sensibilità. Umana, appunto. Il nome iCub nasce dalla composizione di due diversi termini. “I” sta per “I, robot” la raccolta degli scritti di fantascienza di Isaac Asimov; «cub», invece, deriva dal cucciolo (mancub) narrato da Kipling nel suo Libro della Giungla. Ma, in concreto, cosa sa fare questo cucciolo di umanoide? Tralasciando le ormai arcinote attività che, bene o male, tutti i robot sanno fare (ad esempio, tenersi in equilibrio, camminare, afferrare oggetti, simulare emozioni, ecc.), impressionante è la capacità di “imparare” che contraddistingue questo umanoide, che, a differenza dei robot convenzionali, non è programmato per eseguire una serie specifica di azioni o attività pre impostate. ICub acquisisce competenze naturalmente utilizzando il suo corpo per esplorare il mondo e raccogliere dati sulla sua relazione con gli oggetti e con le persone, tanto quanto un bambino di due anni impara interagendo con il suo ambiente. Ad esempio, la prima volta che prova a prendere in mano qualcosa potrebbe non farcela; al secondo tentativo, però, prendendo le adeguate contromisure, può correggersi e dosare adeguatamente le forze. Con il tempo e la pratica, iCub può anche essere in grado di sviluppare abilità cognitive più sofisticate, come ad esempio la capacità di immaginare gli stati mentali degli altri. Insomma, icub non solo è il simbolo di un’avanzata ricerca italiana in campo tecnologico, ma anche la metafora di una rinascita da tanto attesa a cui aspirano le migliori intelligenze italiane.

Scopri di più

  • umanoide, questo (s)conosciutoumanoide, questo (s)conosciuto Dopo 30 anni dalla nascita del Personal Computer molto è cambiato. Nel 2017 i dispositivi informatici comunemente usati dagli utenti, sono ormai divenuti indispensabili nella vita […]
  • la spesa del futurola spesa del futuro Chi l'ha detto che fare la spesa è un'attività noiosa? Al contrario, Coop ci presenta la sua innovativa shopping experience direttamente ad Expo Milano, nel Future Food District. Gli […]
  • il predatore che non ti aspettiil predatore che non ti aspetti Come se già l’oceano non fosse pieno di incubi, i ricercatori del MIT hanno sviluppato una serie di robot in idrogel, un materiale viscoso composto prevalentemente d'acqua, mossi da un […]
  • ciao uomociao uomo Come la tecnologia cambia il pianeta, e le nostre abitudini nei prossimi 50 anni? Abbiamo già scoperta che il mondo non è tondo ma piatto: milioni di tablet, computer, smartphone e pc […]
  • la prima voltala prima volta La robotica, si sa, fa acquistare all'azienda che se ne avvale efficienza e competitività. E questo lo sa bene Ikea, catena scandinava che vende mobili da montare e articoli per la casa, […]
  • evoluzioneevoluzione "Un robot non può recare danno all'umanità, né può permettere che, a causa del suo mancato intervento, l'umanità riceva danno". Così parlava Isaac Asimov, il celebre chimico e scrittore […]
  • piccolo cuorepiccolo cuore Nel contesto della Conferenza Internazionale sulla robotica e l'automazione ICRA 2015 dedicata all’automazione e alla robotica, i ricercatori del MIT hanno mostrato il ciclo vitale - dalla […]
  • people love robots people love robots  Si è conclusa pochi giorni fa' la Darpa Robotics Challenge 2015, una 'corsa a ostacoli' che, ogni anno, vede protagonisti in prima persona niente meno che dei robot, dietro i quali […]
  • il futuro è umanoideil futuro è umanoide Indipendenti, coscienti e più forti degli uomini. Questi i tratti psicosomatici che caratterizzerebbero i robot del futuro, alimentati da un’intelligenza artificiale che presto potrebbe […]
  • il futuro è adessoil futuro è adesso La maggior parte della popolazione mondiale vive nelle aree urbane, città che rappresentano i luoghi in cui emergono i problemi, ma dove si trovano anche soluzioni. Sono un terreno fertile […]
  • per una coscienza tecnologicaper una coscienza tecnologica Noi viviamo in un mondo che cambia velocemente. Molti sviluppi scientifici e tecnologici hanno un diretto impatto sulla coscienza umana. Sembra possibile che, nei prossimi 100 anni, un […]
  • l’anello del mondol’anello del mondo Arriva dalla MUV Interactive, startup israeliana, un gadget veramente straordinario, finalizzato a permetterci di interagire con il mondo virtuale, indossando un semplice anello in grado […]
  • dolcezza tecnologicadolcezza tecnologica I colossal del cinema fantascientifico ci avevano convinti che nel 2000 il mondo sarebbe stato popolato da umanoidi, mostrandoci che, a fronte di robot brutti e sgraziati, possono esserci […]
  • avanguardia da stradaavanguardia da strada Ha debuttato ieri presso il W-Halle di Colonia la nuova Ford Fiesta. L'evento, tenutosi presso l’impianto produttivo tedesco di Niehl dove sarà assemblata la vettura, ha presentato la […]
  • internet si rinnovainternet si rinnova Internet sta finendo? Questa, ultimamente, è una domanda che viene posta piuttosto spesso e per non creare confusione è bene fare qualche approfondimento. Sfatiamo subito i […]
  • fare, non provarefare, non provare L'italiana Eni, main partner di Triennale XXI, kermesse internazionale dedicata al design, e di Maker Faire The European Edition, la più grande fiera europea della robotica e dell'Internet […]
  • la tecnologia addossola tecnologia addosso Avere uno smartphone in tasca tra qualche anno (o forse addirittura mese) potrebbe non andare più di moda. Il futuro della tecnologia infatti sarà indossabile: smartwatch […]
  • connubio perfettoconnubio perfetto Magic Leap è una start-up americana finanziata da Google, che offre una nuova dimostrazione di cosa si può fare con la sua tecnologia di realtà aumentata in un video pubblicato […]
  • la nuova mobilitàla nuova mobilità L'oggetto più invidiato su cui mettere le mani (o forse sarebbe meglio dire i piedi) è l'hoverboard, tavoletta che, grazie a due ruote o sollevandosi letteralmente da terra, permette di […]
  • piccole bambole cresconopiccole bambole crescono La robotica sta facendo passi da giganti in ambito di intelligenza artificiale e, per questo motivo, non è raro vedere esemplari di automi venire utilizzati come elementi di compagnia con […]
  • artigiani del futuroartigiani del futuro La Maker Faire, la più grande manifestazione italiana dedicata al mondo del fai da te elettronico, ha aperto venerdì i battenti, chiamand a raccolta negli spazi dell'Università La Sapienza […]
  • tecno-tirtecno-tir Gli utenti della strada si trovano spesso di fronte a discussioni, che la maggior parte sorge tra tir ed automobilisti, e che, altrettanto di frequente, genera sinistri stradali che […]
  • il robot vitruvianoil robot vitruviano Da tempo ormai la robotica lavora allo sviluppo di macchine che possano interagire con le persone in modo simile agli esseri umani, e questo anche (e soprattutto) perché costruire un robot […]
  • il tormentone dell’estateil tormentone dell’estate Si sa, ogni estate porta con se una ventata di novità con i suoi "tormentoni", dalle canzoni ai luoghi cult dove passare le proprie vacanze, passando per le notizie calde che ci tengono […]
  • la “due ruote” più pulitala “due ruote” più pulita L' "H2Roma Energy&Mobility Show" ha conosciuto una indiscussa protagonista: Bhyki, nome (forse provvisorio) del prototipo di bicicletta a pedalata assistita alimentata totalmente ad […]
  • un, due…tap!un, due…tap! Quando vi abbiamo parlato del nuovo smartphone Huawei P8, vi ricorderete che, tra le tante feature che vi avevamo illustrato, c'è Knuckle Sense, una speciale tecnologia di riconoscimento […]
  • rinnova l’emozionerinnova l’emozione Per sottolineare le doti della sua nuova linea infografica, Samsung ha recentemente lanciato sul mercato le cuffie Level On Wireless, che, oltre ad ampliare ulteriormente la famiglia di […]
  • il grande ritornoil grande ritorno Nokia, l'azienda finlandese eclissatasi di recente dietro l'ombra del colosso di Microsoft, si prepara a stupire tutti, con una notizia che ha del clamoroso. Già alla fine del prossimo […]
  • wallpaper tvwallpaper tv Ciò che sta succedendo negli ultimi anni nel settore dei display è davvero impressionante. Fino allo scorso anno molti degli smartphone e dei tablet in commercio rimanevano ancorati alla […]
  • la moto volantela moto volante Stati Uniti e Gran Bretagna hanno stretto un accordo per lo studio e la realizzazione delle prime hoverbike: trattasi di una sorta di moto volante a due eliche, che si presenta come una […]
  • resistere, resistere, resistere!resistere, resistere, resistere! Doogee è un marchio cinese ancora semi sconosciuto che, per decollare, ha bisogno di attirare l’attenzione del pubblico sui suoi prodotti, ed ha deciso di farlo lanciando sul mercato un […]
  • quasi umanoquasi umano Come vi abbiamo dimostrato nell'articolo precedente, le intelligenze artificiali occupano un posto speciale non solo nell'immaginario collettivo contemporaneo, ma nella concretezza del […]
  • sensibilità umanasensibilità umana La lamina che riveste i robot non ha sensibilità, è un fatto. Ma con un piccolo accorgimento, rappresentato dell'inserimento di piccoli 'peli' in un sensore elettronico flessibile sarà […]
  • repubblica 2.0repubblica 2.0 Uno sguardo verso il futuro della nazione, una e indivisibile, come vuole la nostra Costituzione, rievoca la memoria del paese e le ragioni di quell'unità e indivisibilità come fonte di […]
  • gigante del futurogigante del futuro Quando si parla di traffico, i cittadini di tutto il mondo sanno di cosa si parla. Tra le nazioni maggiormente disturbate dallo stress da intasamento stradale, quella cinese, dove, […]
  • tecnologie al servizio della societàtecnologie al servizio della società Per parlare di futuro, sarà imprescindibile approcciarsi a tecnologie capaci di ridurre le differenze e di preservare l’ambiente, specie là dove ancora si muore di fame e si diffondono […]
  • aereo-taxiaereo-taxi In questi ultimi tempi si parla molto delle auto senza pilota, che guideranno sulle strade in autonomia, trasportandoci dove desideriamo, super-accessoriate con sensori di prossimità, […]
  • il polmone più verdeil polmone più verde Eppure non è la città più inquinata del mondo. Parliamo della bella Rotterdam, in Olanda, lontana anni luce dalle nebbie tossiche di Pechino, Città del Messico e Nuova Dheli. Ma sono stati […]
  • ciclismo digitaleciclismo digitale Creare un ponte tra Milano e San Francisco, non significa pensare al Golden Gate bridge, ma creare una sinergia nuova, che abbini al design italiano le possibilità che la Silicon Valley […]
  • il creatore di silenzioil creatore di silenzio Quando si cerca un po’ di tranquillità per studiare, lavorare o semplicemente per godersi un po’ di quiete, talvolta non è sufficiente chiudere solamente porte e finestre. A questo […]
  • una penna è per sempreuna penna è per sempre Chi lo ha detto che solo i diamanti sono per sempre? La penna è uno di quegli oggetti che immaginiamo sempre allo stesso modo, pensando che non possa mutare mai. È vero, possono cambiare […]
  • il campeggio che aspettaviil campeggio che aspettavi Per chi ama vivere a contatto con la natura, il campeggio è un must: bastano un sacco a pelo e una tenda per fare una vacanza in pieno relax. Uno dei limiti maggiori della vita en plein […]
  • sulle ali del domanisulle ali del domani Nella società moderna, sempre più globalizzata e sempre più di corsa, viaggiare utilizzando l’aereo come mezzo di trasporto è sempre più un’abitudine. Numerose compagnie aeree offrono […]
  • per un domani consapevoleper un domani consapevole Avete mai pensato al binomio "innovazione-benessere"? Se la risposta è no, avrete la possibilità di capire come è possibile conciliare futuro e nuove tecnologie con la sostenibilità e, in […]
  • innovazione per il socialeinnovazione per il sociale L’età ibrida è una nuova epoca socio-tecnologica che emerge mano a mano che le tecnologie si fondono tra di loro e gli esseri umani, un’epoca nella quale la natura umana cessa di essere […]
  • il Big Boomil Big Boom Se pensavate che i voli supersonici fossero terminati con la dismissione del Concorde, avvenuta nel 2003, vi sbagliavate: basterà attendere il 2023 perché sia nuovamente possibile volare […]
  • il foglio da polsoil foglio da polso Un display pieghevole come un foglio di carta: se ne è parlato tanto dello schermo del futuro, sottile come un foglio di carta, che si potrà piegare tutte le volte che lo vorremo mettere […]
  • un nuovo sincronismoun nuovo sincronismo L'era della fotografia computazionale entra nel vivo. Due obiettivi catturano le immagini, un algoritmo le sintetizza in una sola foto di qualità superiore. È questo il succo della doppia […]
  • la carta del solela carta del sole Ciò che maggiormente incuriosisce e rende accattivante l'idea di utilizzare l'energia solare è senz'altro che la luce emessa dall'astro più luminoso sia una risorsa infinita, reperibile […]
  • una bici…d’oro!una bici…d’oro! Alle Olimpiadi di Rio 2016, l'Italia si è contraddistinta in diverse discipline, una delle quali è sicuramente il ciclismo su pista, disciplina nella quale Elia Viviani ha regalato una […]
  • la “grande” scalatala “grande” scalata Un settore relativamente nuovo ci sta portando una ventata di novità non trascurabili in questa calda estate: il riferimento è alla tecnologia eolica, in cui, sempre più di frequente, si […]
  • freschezza eco-friendlyfreschezza eco-friendly Quando inizia il caldo, c'è chi gioisce per la sensazione di un'estate ormai vicina, precipitandosi al mare oppure cercando di escogitare un modo per stare al fresco. Perché - diciamolo - […]
  • un movimento naturaleun movimento naturale Quando si parla di gadget tecnologici non si può fare a meno di pensare alle prestazioni che questi offrono, anche in termini di...durata. Pensiamo ai prodotti wearable: il tema […]
  • il futuro nell’ariail futuro nell’aria Il mondo delle auto elettriche è sempre in fermento, con nuovi modelli che promettono caratteristiche e prestazioni fantastiche a fronte di zero emissioni ed un notevole risparmio sul […]
  • web: questo conosciutoweb: questo conosciuto Lo utilizziamo tutti i giorni, anche inconsapevolmente quando abbiamo tra le mani il nostro telefono cellulare: ma chi sa dire cosa sia esattamente Internet? Per alcuni di noi, Internet è […]
  • predizione smartphonepredizione smartphone La telefonia ha subito, nel corso del tempo, notevoli cambiamenti, che fino a ieri erano culminati nella guerra tra gli smartphone, la più dinamica nel settore tecnologico: se Apple porta […]
  • 40 anni di innovazioni40 anni di innovazioni 1° aprile 1976. Nessuno scherzo, ma la nascita di Apple, l’azienda che cambiò il nostro modo di comunicare, ragionare, vivere, introducendo prepotentemente la tecnologia nella nostra vita […]
  • sos smontaggiosos smontaggio Innovare significa considerare ciò che accade a un prodotto in ogni fase del suo ciclo di vita, anche (e soprattutto) lo stadio finale del suo utilizzo. In occasione del keynote del 21 […]