piccolo uomo

Ci sono robot e robot: per Toyota, non sono tali escusi amento quelli dalle dimensioni  importanti, che saldano, verniciano e assemblano le automobili, ma neppure quegli umanoidi un po’ inquietanti e ribelli, protagonisti indiscussi dei film Hollywoodiani. La Casa giapponese punta, piuttosto, sui tascabili, e lo fa con con Kirobo Mini, che nonostante le dimensioni ridottissime, è in grado di…

per un domani consapevole

Avete mai pensato al binomio “innovazione-benessere“? Se la risposta è no, avrete la possibilità di capire come è possibile conciliare futuro e nuove tecnologie con la sostenibilità e, in generale, il futuro dell’umanità al TEDx Roma 2017, la quarta edizione di un evento che ha rivolto il suo sguardo, innovativo e tecnologico, proprio al benessere e alla sostenibilità.…

telefono da polso

Telefonare, controllare la posta, ascoltare musica, consultare le previsioni meteo, ricevere indicazioni stradali e anche misurare il battito cardiaco: oggi possiamo fare tutte queste cose semplicemente dando un’occhiata all’orologio, purché sia smart. Come spesso avviene per quasi tutti i nuovi apparecchi tecnologici, anche gli orologi smart, da principio, sono stati ritenuti poco più che una semplice…

la stessa lingua

La diversità linguistica è una risorsa culturale, anche se la comunicazione quotidiana, così come la comunicazione nella sfera degli affari e della politica, sono inevitabilmente ostacolate da barriere linguistiche. Il modo più naturale per superare le barriere linguistiche sarebbe certamente quello di imparare le lingue straniere. Eppure, considerando la quantità delle lingue del mondo – fra le 6000 e le 7000…

il predatore che non ti aspetti

Come se già l’oceano non fosse pieno di incubi, i ricercatori del MIT hanno sviluppato una serie di robot in idrogel, un materiale viscoso composto prevalentemente d’acqua, mossi da un sistema di pompe idrauliche. Ne sono stati creati di diversi tipi: uno a forma di pinna che si muove avanti e indietro; uno simile a una mano che…

il segreto del domani

Le grandi major della tecnologia e delle innovazioni ci offrono uno spaccato di quello che sarà il nostro prossimo futuro. Come? Basta dare uno sguardo ai laboratori – più o meno segreti – dei colossi del settore hi-tech. Primo fra tutti, Google che ne suo laboratorio “segreto” studia le tecnologie del futuro. Google X è…

dove arriva il drone

Un drone si è avvicendato nel sorvolo dell’Antartide, il quarto continente della Terra in ordine di grandezza, il che, per girarlo tutto in meno di un mese, renderebbe ardua, se non impossibile, l’impresa. Verso la fine dello scorso anno, però, Kalle Ljung vi ha trascorso poco più di due settimane, filmando la sua straordinaria esperienza con una GoPro HERO3+…

la presentazione del domani

Il CES, acronimo di International Consumer Electronics Show, rappresenta uno degli eventi più attesi dagli appassionati di nuove tecnologie, costituendo la più importante fiera di elettronica di consumo mondiale. Ogni anno, nella cornice del Las Vegas Convention Center, nello Stato del Nevada, vengono presentate tutte le novità e i trend del mondo dell’elettronica in tutte le sue diverse declinazioni. Come sempre,…

il vero protagonista

Il 2017 inizia sotto il segno dei robot ‘made in Europe’ selezionati per ottenere i finanziamenti Horizon 2020 della Commissione Europea. Sono tutti progetti che prenderanno il via durante questo nuovo anno che perseguono lo scopo principale di creare piattaforme intelligenti per rendere il mondo un posto migliore. Andy, Efesto e Refills – solo per citarne alcuni – sono…

i ricercati

Puntuale come ogni anno, è arrivato Google Zeitgeist 2016, l’immancabile raccolta di parole, persone, avvenimenti e fatti che hanno caratterizzato l’anno che sta per finire. Data la consuetudine con cui Google propone la sua collana di ricerche, si può dire che il suo Zeitgeist sia un vero e proprio spaccato della società, con la storia che man mano viene…

il Big Boom

Se pensavate che i voli supersonici fossero terminati con la dismissione del Concorde, avvenuta nel 2003, vi sbagliavate: basterà attendere il 2023 perché sia nuovamente possibile volare da Londra a New York in 3 ore e mezza e da Los Angeles a Tokyo in 4 ore a bordo di un jet passeggeri supersonico che sarà in grado di…

andiamo a comprare!

In pieno stile Amazon ed in perfetta armonia con le tendenze social attuali, un tweet ha annunciato un progetto che potrebbe rivoluzionare il modo di fare la spesa. Il nome di questa trovata è Amazon Go, (dall’inglese “to go”, andare) e di speciale è che si tratta di un comune supermercato che di comune, peró ha ben poco:…

il nuovo spazio-tempo

Se un inventore solitario annuncia di aver inventato un motore che va contro le leggi della fisica come le conosciamo, l’amara esperienza di un abbaglio spinge a presumere che si tratti di nuovo di un falso allarme fino a prova contraria. Ma se c’è una conferma indipendente e se ci si mette di mezzo nientemeno che la…

l’occhio dell’Universo

Ci sono voluti dieci anni di ricerca e cinque anni per costruirlo, ma alla fine, eccolo: il più grande radiotelescopio del mondo è pronto a scrutare il cielo. Si chiama Fast (ma il suo nome completo è “Five-hundred-meter Aperture Spherical radio Telescope”), ed è composto da 4450 pannelli riflettenti posizionati su di una dimensione pari a 30…

Pagina 4 di 80« First...23456...1020304050607080...Last »