imageÈ il re indiscusso (e indispensabile) del controllo nel caos del traffico, e proprio in questi giorni ricorre il suo anniversario: stiamo parlando del semaforo, strumento che, un secolo or sono, ha introdotto la tecnologia nelle strade di tutto il mondo. L’invenzione si deve a James Hoge, autore del primo semaforo illuminato della storia, che ha visto la luce nel XIX secolo, e precisamente nel 1868, anno in cui fu installato in Parliament Square a Londra. Era privo del giallo, che arriverà nel 1920, quando William Potts, un poliziotto di Detroit, presentò il progetto di un semaforo a 3 colori da appendere al centro dell’incrocio. Il prototipo inglese non aveva nulla a che fare con i semafori che conosciamo, con il suo sistema di strumenti automatici e gas infiammabili presenti in una lanterna illuminata di sera. Dopo diversi decenni di progressi nel settore automobilistico e l’aumento del numero di vetture e di mezzi di trasporto in genere, si è sempre più avvicinato al sistema di illuminazione a tre luci che oggi conosciamo. Nel 1914, è apparso negli Stati Uniti, a Cleveland, Ohio, il ​​primo modello elettrico di semaforo, cui è seguito il modello messo a punto dalla società tedesca Siemens, che ne mise a punto un esemplare elettrico appositamente progettato per attraversare la Potsdamer Platz a Berlino. Fu questa una prima vera rivoluzione per un’Europa dilaniata dalle due Guerre. Da allora, la luce ha continuato ad evolversi, illuminando in modo sempre più accorto e tecnologicamente avanzato le nostre strade. Non solo semafori per regolare l’attraversamento di veicoli: infatti, dopo la capitale danese nel 1933, che presentò il primo semaforo pedonale, venti anni dopo, New York era la prima città al mondo che ha avuto luci poste ad indicare quando i pedoni devono aspettare e quando possono attraversare. Nel 1961 compare un nuovo elemento, quell’omino stilizzato che rappresenta il pedone, disegnato dallo psicologo Karl Peglau nella Germania dell’Est. Già menzionata come prima azienda a mettere sulle strade il primo semaforo elettrico, una delle maggiori aziende storiche nella produzione di luci per semaforo, è la Siemens, leader anche in punto di innovazione: dal 2010 produce i suoi semafori con lampade a LED, che, oltre ad essere più resistenti del solito, sono più sostenibili, permettendo di risparmiare fino al 90% di energia elettrica. All’interno di questo processo di graduale miglioramento dei semafori, stanno sviluppandosi diverse direttive per i progetti più disparati: si parla del semaforo intelligente, che si attiva secondo richiesta delle stesse automobili via wifi. Il Senseable City Lab del Mit ha elaborato un programma che gestisce le richieste di accesso proveniente dai computer a bordo delle macchine, che fanno confluire i dati in un sistema di controllo che gestisce gli incroci. I dati vengono elaborati e i transiti agli incroci distribuiti in base al volume di traffico e alle richieste pervenute. Tra gli altri progetti, curioso è quello che prende il nome di ‘semaforo cooperativa’. Tali dispositivi dovrebbero consentire lo scambio di informazioni tra i veicoli e la rete semaforica tramite tecnologia WLAN, che facilitano la sicurezza stradale in città comprendendo anche una banca dati sullo stato della circolazione con mappe digitali, che il conducente può controllare con il suo smartphone. Buon primo secolo al semaforo, una delle invenzioni più importanti per regolare il traffico, gli incroci e gli attraversamenti!

Scopri di più

  • l’albero del futurol’albero del futuro Metti una sera all'Expo di Milano: indubbiamente ciò che colpisce maggiormente i visitatori è l'ormai celeberrimo Albero della Vita, un autentico spettacolo fatto di luci, acqua e fuochi […]
  • occhi alla guidaocchi alla guida Le Smart Car rappresentano il primo elemento per rendere le città più avanzate, riducendo l’impatto ambientale dei trasporti grazie alla loro capacità di comunicare in tempo reale con le […]
  • vivere la casavivere la casa Se vi sembrava irraggiungibile, il sogno della smart home sta' diventando realtà grazie a qualità come automazione e connettività che stanno rendendo possibile l’interazione e la […]
  • cine-genetliacocine-genetliaco Parigi, 22 marzo 1895: i fratelli Lumière organizzano la prima proiezione privata di un film. Il cinema, al pari dell'essere umano, ha avuto le sue tappe evolutive che sono passate per […]
  • schermo delle mie brameschermo delle mie brame Gli smartphone sono ormai parte integrante della nostra vita: lo sapevate che guardiamo lo schermo del nostro telefono intelligente in media 150 volte al giorno? Ebbene, la domanda è […]
  • sempre prontisempre pronti In un futuro molto prossimo, in cui tutte le auto saranno autonome, possiamo immaginarci che i veicoli non avranno più bisogno di fermarsi agli incroci, o attende il segnale verde delle […]
  • il treno del futuroil treno del futuro Una capsula che si libra sospesa, un treno supersonico che viaggia in un tubo. No, non è l'immagine di un film di fantascienza, è il treno Hyperloop, che potrà viaggiare alla velocità del […]
  • diffusione…al volo!diffusione…al volo! Dopo il successo ottenuto nel mercato dei videoproiettori, il marchio taiwanese Benq ha ha approfittato del palco di Las Vegas al CES 2015 per annunciare il suo debutto nel settore dei […]
  • senza compromessisenza compromessi L'alternativa che non rinuncia alle prestazioni si chiama Prestigio. Non è un gioco di parole, ma una frase ad effetto per presentarvi uno dei più recenti partner di Microsoft, impegnati […]
  • la nuova leggendala nuova leggenda Per gli audiofili, è il Walkman di Sony ad essere il re indiscusso del mondo della musica in mobilità, un prodotto/leggenda che tutti abbiamo posseduto nella nostra vita e che ci ha […]
  • leggere oggileggere oggi La comunicazione moderna è imperniata di tecnolgia, e con ciò esiste una nuova applicazione che promette di cambiare completamente il nostro modo di leggere per mezzo dello scorrimento […]
  • al topal top Anche la taiwanese HTC è approdata a Barcellona, città che in questi primi cinque giorni di marzo 2015 ci sta facendo assaporare tutte le novità del mondo mobile. E proprio al "day 0" […]
  • l’autonomia del solel’autonomia del sole Iniziamo a parlare delle numerose novità che ci verranno presentate durante l'edizione del Mobile World Congress 2015, la più importante fiera al mondo in materia di telefonia mobile, che […]
  • mobilità del futuromobilità del futuro Acer sta per debuttare nel mercato della wearable technology, con il suo primo smartphone appena presentato a New York durante un apposito evento mediatico: Acer Liquid Leap, ibrido tra […]
  • uniti per leiuniti per lei Solo ieri vi abbiamo parlato di come il mondo della musica sia stato innovato e rivoluzionato più di una volta; ebbene, la notte del 30 marzo 2015 rimarrà negli annali della storia della […]
  • primo brevetto dell’annoprimo brevetto dell’anno Sin dalle ultime ore del 2013, sulla homepage di Google ci si è subito divertiti a provare il nuovo doodle, creato per dire addio al 2013 e dare il benvenuto al 2014. Originale, lo è […]
  • la lampada intelligentela lampada intelligente Si chiama Philips hue la nuova lampadina LED "intelligente" che la casa olandese presenta come il primo passo verso "una nuova era nell'illuminazione domestica".  Hue è stata creata dalla […]
  • il primo natoil primo nato Questo potrebbe essere definito il mese dei tablet, e, in effetti, questo mese di ottobre si gioca tutto sui nuovi lanci di Nokia e Apple, nei quali inevitabilmente ai tablet spetta il […]
  • l’ ammiraglio smartphonel’ ammiraglio smartphone Questo nuovo smartphone si propone di essere l’ammiraglio dell’intera produzione Xperia, al punto che la casa giapponese ha raggiunto un accordo con la EON Productions per farlo usare a […]
  • comunicazioni universalicomunicazioni universali Nonostante i passi da gigante compiuti nel sistema delle comunicazioni, le barriere linguistiche rappresentavano ancora un limite che sembrava insuperabile. Finché Microsoft non ha pensato […]
  • tecnologie pronte all’usotecnologie pronte all’uso Domani vetri speciali resistenti e colmi di tecnologia saranno ovunque, ci accompagneranno dal risveglio mattutino fino alle ultime attività della sera, e renderanno la nostra vita più […]
  • droni da recorddroni da record Il drone è quel velivolo a controllo remoto, quindi senza pilota, utilizzato per impieghi di vario genere. Ha le eliche ma non è un elicottero. Alcuni hanno anche le ali ma in tal caso non […]
  • cerca e ricercacerca e ricerca Manca poco ormai alla fine di questo anno 2015 e, come di consueto, fioccano le ricerche che ci raccontano, senza troppi giri di parole, quello che è successo -nel bene come nel male- nel […]
  • welcome homewelcome home Dopo aver aperto le sue porte nelle maggiori capitali del mondo come New York, Londra e Parigi, Google House è arrivata a Milano, in via Ravizza 53A, in un'elegante palazzina di tre piani. […]
  • smart bag smart bag  Chi l'ha detto che moda e tecnologia sono due mondi inconciliabili? Un prodotto di design stiloso ed elegante, può diventare un oggetto complementare ad un dispositivo curioso e mai visto […]
  • il verde che ci piaceil verde che ci piace In un memento storico particolarmente caldo, in cui sembra scatenarsi una crociata contro i motori diesel, il Salone dell'auto di Francoforte sta offrendo molteplici soluzioni per ovviare […]
  • ciclismo digitaleciclismo digitale Creare un ponte tra Milano e San Francisco, non significa pensare al Golden Gate bridge, ma creare una sinergia nuova, che abbini al design italiano le possibilità che la Silicon Valley […]
  • la più bellala più bella Expo Milano 2015 Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita: è questo il tema principale dell'avvenimento fieristico universale che dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 animerà la città di Milano, […]
  • belli e praticibelli e pratici Al MWC 2014 non manca HP che ha portato a Barcellona la gamma completa dei VoiceTab presentati al CES poche settimane fa. Infatti, HP estende la propria famiglia di prodotti mobile con […]
  • l’alternativa italianal’alternativa italiana Quasi due anni fa, prima che il progetto Google Glass fosse introdotto, Francesco Giartosio ha iniziato a lavorare su un paio di occhiali a realtà aumentata con Gianluigi Tregnaghi, che ha […]
  • il maglione dell’umoreil maglione dell’umore Kristin Neidlinger, designer fondatrice di Sensoree, ha messo a punto l'invenzione, nata dal suo interesse per la tecnologia interattiva, che funziona un po' come la macchina della […]
  • per beneficenza si veste di rossoper beneficenza si veste di rosso Manca poco più di un mese all'avvio delle vendite per il nuovo Mac Pro, quando eccone apparire una curiosa variante nel sito della nota casa d'aste Sotherby's. Il Mac Pro in questione […]
  • base terra chiama martebase terra chiama marte È stato un articolo di Glenn Fleishmann, nella rivista Economist, a rivelare come funziona la banda larga interplanetaria che mette in comunicazione la Terra con Marte. Curiosity, il rover […]
  • ancora low costancora low cost Dopo le voci dei mesi scorsi facenti riferimento al lancio di un iPhone economico è ora la volta di quelle relative alla commercializzazione di uno o più Mac dal prezzo contenuto.Il […]
  • da android agli androidida android agli androidi Andy Rubin, padre del nostro amato robottino verde, ha lasciato il suo posto alla guida di Android per lavorare ad un progetto segreto, sempre rimanendo a Google.C’è stata molta confusione […]
  • il vero protagonistail vero protagonista Il 2017 inizia sotto il segno dei robot 'made in Europe' selezionati per ottenere i finanziamenti Horizon 2020 della Commissione Europea. Sono tutti progetti che prenderanno il via durante […]
  • i ricercatii ricercati Puntuale come ogni anno, è arrivato Google Zeitgeist 2016, l'immancabile raccolta di parole, persone, avvenimenti e fatti che hanno caratterizzato l'anno che sta per finire. Data la […]
  • che fine faremo?che fine faremo? Dove e come arriverà l'uomo, tra mille anni, cavalcando l'onda dell'evoluzione? Chi non si è mai posto questa domanda; tutti, prima o poi pensano a come sarà davvero l'uomo del futuro. Il […]
  • solo futurosolo futuro Ha preso il via il Salone dell’automobile di Parigi, la più antica vetrina automobilistica al mondo. Mai come in questa edizione il salone parigino sembra essere quello che segna una […]
  • dolce realizzazionedolce realizzazione Per ciascun aggiornamento del sistema operativo Android, i tecnici Google assegnano un nome ispirandosi ai dolci.Eccezion fatta per le primissime versioni (2008-2009), in tutte le […]
  • pratici speakerpratici speaker   Anche Creative propone una nuova linea di pratici speaker wirless  portatili con modulo NFC , lanciando la sfida ai Jambox di Jawbone, che stanno riscuotendo tantissimo successo […]
  • la coltivazione domesticala coltivazione domestica Si chiama Click & Grow ed è la soluzione perfetta per chi non ha il pollice verde e non vuole scendere a compromessi per coltivare piante in casa. Erbe aromatiche, verdurine, pomodori […]
  • il foglio da polsoil foglio da polso Un display pieghevole come un foglio di carta: se ne è parlato tanto dello schermo del futuro, sottile come un foglio di carta, che si potrà piegare tutte le volte che lo vorremo mettere […]
  • smartwatch per pilotismartwatch per piloti E' il momento degli smartwatch, e non solo per Samsung: anche i colossi dei motori cominciano a guardare agli orologi intelligenti per connettere i guidatori ai propri veicoli, monitorare […]
  • energia verdeenergia verde Al giorno d'oggi, i dispositivi tecnologici che utilizziamo hanno al loro interno batterie agli ioni di litio alimentate per mezzo della corrente elettrica. Ciò non toglie che, comunque, […]
  • photo-phabletphoto-phablet Non ci sono dubbi: sembra proprio che gli smartphone con ampi schermi trovino un consenso sempre maggiore da parte degli utenti, ragione, questa, che ha spinto anche Nokia ad entrare nel […]
  • pronta a tuttopronta a tutto nuova FUJIFILM FinePix XP60 Compatta, subacquea ed antiurto: questa tipa da spiaggia offre una soluzione in fascia economica: circa 160 euro di costo ufficiale per portarsi a casa (e […]
  • natale luminosonatale luminoso Anche il colosso Google ha ricevuto il suo regalo di Natale: si tratta di un'importantissima collaborazione nientemeno che con la Nasa, che ha deciso di affittare a Big G, stipulando un […]
  • concentrato di innovazioneconcentrato di innovazione Il SUV del futuro è marchiato Mercedes, e trasformerà la categoria dei veicoli utilitari sportivi in SUC (Sport Utility Coupé). In occasione dell'apertura del nuovo Product Engineering […]
  • semplicemente incredibilisemplicemente incredibili Fin dai suoi esordi, lo smartphone ha sempre posto l'annoso problema della durata della propria batteria, che difficilmente dura più di una giornata. Per ovviare al problema, sempre più […]
  • missione tecnologica italianamissione tecnologica italiana Ieri, 14 marzo 2016, è iniziata una sfida senza precedenti, che porterà l’Europa e l’Italia su Marte. Porta il nome di ExoMars la missione spaziale finalizzata a trovare tracce di vita […]
  • signor legosignor lego Si presenta come presenterebbe i suoi robot, "Mi chiamano in giro per il mondo perché ho i giocattoloni grandi" Daniele Benedettelli, la cui carta d’identità, nella voce dedicata alla […]
  • curiosando tra le ricerchecuriosando tra le ricerche La fine dell'anno coincide sempre con l'attività di bilancio: vediamo di analizzare questo 2013, che ormai volge al termine, attraverso le parole più ricercate su Google. Quali sono […]
  • oriental smartphoneoriental smartphone Annunciato ufficialmente all'inizio di questo mese Oppo N1 è l'ultima soluzione dell'azienda cinese già presente sul mercato casalingo a partire da settembre in Cina. Si tratta di un […]
  • fiducia ben riposta?fiducia ben riposta? La fiducia è un elemento dell’interazione sociale, capace di innescare una sensazione tale per cui è come se tra la nostra idea di questa persona e la persona stessa esistesse sin da […]
  • trent’anni di successotrent’anni di successo "On January 24th Apple will introduce Macintosh. And you 'll see why 1984 won't be like 1984". Con questo slogan, Apple annunciò al mondo la nascita di un computer che ha rivoluzionato la […]
  • la bellezza del colorela bellezza del colore I colori ci dividono, la mentalità ci unisce. Ma la nuova strategia Apple, quella che ha guidato la realizzazione dell'iPhone 5c, sembra voler smentire tutto ciò. Oppure confermarlo. […]
  • arrivederci android?arrivederci android? E' di qualche mese la notizia secondo la quale Samsung avrebbe intenzione di passare a Tizen e abbandonare Android, sistema operativo con il quale Google si sta imponendo in tutto il […]
Leggi articolo precedente:
senza compromessi

L'alternativa che non rinuncia alle prestazioni si chiama Prestigio. Non è un gioco di parole, ma una frase ad effetto...

Chiudi