imageLa cara vecchia password non passa mai di moda, ma ormai lo abbiamo capito: protegge i dati online solo fino a un certo punto, complice anche il fatto che la maggioranza delle password attualmente utilizzate su Internet dagli utenti per le loro operazioni (posta elettronica, banking, social ecc.) sono talmente “semplici” che possono risultare hackerate in pochi secondi. Uno scenario certamente inadeguato visto l’ormai totale dominio della rete nella vita quotidiana, tanto da spingere i colossi del settore della cybersecurity a varare soluzioni sempre meno attaccabili dai pirati informativi. Ne sono un esempio i sistemi di riconoscimento biometrico, come i lettori di impronte digitali di iPhone o Samsung, il riconoscimento facciale, o, addirittura, c’è chi propone una pillola da ingoiare ogni volta che si accede alla rete. Una buona alternativa alle soluzioni già note e a quelle più bizzarre ci era giunta dall’azienda Eyelock che, con il sistema Myris, permette al computer di scansionare l’iride per verificare l’identità dell’utente, dopo la creazione di un proprio account personale. Myris riesce anche a controllare se l’occhio si muove al momento della richiesta di verifica o se al contrario si sta provando ad ingannare il sistema. Altre aziende si stanno concentrando sul riconoscimento della retina, che – salvo casi patologici legati al glaucoma – ha una rete di vasi capillari con marker che restano identici nel corso della vita di una persona. A proposito di capillari, l’azienda giapponese Fujitsu ha creato un sistema per verificare l’identità analizzando non tanto le impronte digitali, quanto piuttosto le vene della mano. Si chiama PalmSecure, e basta poggiare la propria mano su uno scanner all’infrarosso procedendo al confronto con i parametri precedentemente registrati. Per chi invece è abituato a conservare la propria password scritta, Motorola ha progettato una sorta di tatuaggio digitale da attaccare al braccio, contenente diversi sensori e una antenna. L’unica pecca è che il tatuaggio-password è soggetto a potenziale deformazione seguendo i movimenti flessibili del corpo umano, con danneggiamento dei circuiti, pertanto andrà testato a lungo prima di poter essere commercializzato. Ma le idee su come proteggere al meglio i nostri dati non sono ancora finite: ora è il turno della tastiera intelligente che identifica gli utenti in base al modo in cui scrivono. Ancora allo stadio di prototipo, questa periferica smart è stata sviluppata dai ricercatori del Georgia Institute of Technology, in sinergia con i colleghi dell’Institute of Nanoenergy and Nanosystems di Pechino, per raggiungere un obiettivo ben preciso, ovvero quello di permettere alla tastiera di distinguere la pressione o la velocità con cui vengono pigiati i tasti. Questo sistema farebbe in modo che, anche conoscendo la password del computer, se non si è in grado di emulare esattamente lo stile di scrittura del proprietario si viene automaticamente riconosciuti come estranei e, dunque, bloccati. Insomma, se anche le password finissero in disuso, non mancherebbero le alternative per proteggere la nostra privacy!

Scopri di più

  • sicurezza biometricasicurezza biometrica PIN, password e codici di accesso: quanti di noi riescono a memorizzarli ma, soprattutto, a ricordarli tutti? Una vera impresa nella giungla dell'evoluzione tecnologica, che lega device e […]
  • internet si rinnovainternet si rinnova Internet sta finendo? Questa, ultimamente, è una domanda che viene posta piuttosto spesso e per non creare confusione è bene fare qualche approfondimento. Sfatiamo subito i […]
  • s di…sicurezzas di…sicurezza Internet su ogni automobile, questo è l'obiettivo di Samsung. Al Mobile World Congress di Barcellona il colosso coreano ha presentato un nuovo accessorio pensato per trasformare ogni […]
  • un occhio in piùun occhio in più Il Comitato per l'ordine e la sicurezza della prefettura di Roma, in collaborazione col Garante della Privacy, ha messo a punto un nuovo piano per la sicurezza negli stadi, che prevede il […]
  • ritorno al futuroritorno al futuro È già passato un giorno dalla conclusione del Mobile World Congress 2015 di Barcellona ma già sentiamo la mancanza delle sue otto aree espositive che ci hanno letteralmente proiettati […]
  • tra privacy e giustiziatra privacy e giustizia In questi giorni stiamo assistendo ad una controversia che vede contrapporsi la major Apple alla magistratura americana, in una diatriba che coinvolge il rapporto tra libertà, sicurezza e […]
  • a prova di hackera prova di hacker La popolare piattaforma di messaggistica WhatsApp, notoriamente sotto l'egida di Facebook, ha introdotto ufficialmente la crittografia end-to-end sull’ultima versione dell’app. Detto in […]
  • azione e condivisioneazione e condivisione Oggi si geolocalizzano le notizie, si creano mappe di dati, si raccontano fatti in movimento, con strumenti gratuiti o quasi disseminati per il web. Chiunque abbia voglia di raccontare […]
  • scommessa wi-fiscommessa wi-fi Prende il nome di LinkNYC l'ambizioso progetto sul quale l’amministrazione cittadina di New York City ha puntato tutto: dalla fine del prossimo anno sarà disponibile, in modo completamente […]
  • il lato oscuro della melail lato oscuro della mela Se tutti (o quasi), gli utenti Mac hanno sentito parlare almeno una volta del palmare Newton, o della console Pippin, parecchi ignorano cosa sia stato eWorld, la città elettronica - […]
  • cerca e ricercacerca e ricerca Manca poco ormai alla fine di questo anno 2015 e, come di consueto, fioccano le ricerche che ci raccontano, senza troppi giri di parole, quello che è successo -nel bene come nel male- nel […]
  • a, b, ca, b, c Il web oggi contiene un’enorme massa di testi italiani che subiscono i numerosi stravolgimenti che internet introduce in ogni settore della civiltà umana, aprendo orizzonti, chiudendo […]
  • la nuova istruzionela nuova istruzione Negli ultimi anni la diffusione di Internet ha cambiato moltissime cose nella vita di tutti i giorni, ad esempio, la diffusione del web e dei social network ha modificato il modo di […]
  • l’errore che divertel’errore che diverte Oggi vogliamo intrattenervi raccontandovi una piccola ma curiosa storia: quella delle pagine di errore 404. Agli albori di internet, queste pagine - che in gergo tecnico vengono chiamate […]
  • il mito della luceil mito della luce Energia, istruzione, agricoltura e salute: dovendo cercare un filo conduttore di tutti questi aspetti della nostra vita, potrebbe essere proprio la luce. Questo almeno è quello che hanno […]
  • shopping facile e sicuroshopping facile e sicuro La corsa al regalo mette sempre un po' di ansia a tutti: incertezze, confusione, code e tempi ristretti si ripresentano ogni anno, puntuali, a pochi giorni dalle festività natalizie. Ma la […]
  • social-frequenzasocial-frequenza Spotify è un servizio di streaming on demand che vanta una selezione di brani di svariate case discografiche indipendenti, tra le quali Sony, EMI, Warner Music Group e Universal, […]
  • database cittadinodatabase cittadino Città future, tecnologiche, connesse e "aumentate": è questa la sfida del futuro, senza tralasciare la costruzione di situazioni che assecondino e armonizzino processi naturali. A tal […]
  • occhi al futuroocchi al futuro L'evoluzione dei comportamenti di acquisto dei consumatori ha influito molto nella diffusione di forme di vendita che operano con modalità non tradizionali, fuori dai negozi e che hanno […]
  • universo parallelouniverso parallelo Non tutti lo conoscono, ma tutti quelli che ne hanno sentito parlare maturano una forte curiosità: si chiama Deep Web, quella porzione di Web letteralmente “sommersa”, teatro delle più […]
  • senza fili sottoterrasenza fili sottoterra Fra le tantissime cose che fanno apprezzare Londra c'è sicuramente la facilità con cui ci si può collegare ad Internet, praticamente ovunque in città: con il proprio smartphone, tablet o […]
  • passione socialpassione social Quante volte torniamo a casa con la voglia di raccontare ai vostri cari un evento particolare? E quante volte  fotografiamo momenti indimenticabili rivivendoli con i nostri amici, una […]
  • roll-keyboardroll-keyboard La comodità di poter scrivere e modificare documenti con una tastiera è impareggiabile se paragonata a quanto offrono i display touchscreen, ma non sempre è comodo portarla con sé. Un […]
  • intelligenza a quattro ruoteintelligenza a quattro ruote Ultimamente si fa un gran parlare delle cosiddette “connected car”: ma di cosa si tratta precisamente? Posta al servizio del settore automobilistico, la moderna tecnologia è in grado di […]
  • un sistema onnipresenteun sistema onnipresente Risale al 1971 il primo microprocessore per computer prodotto da Intel. Si chiamava 4004 ed era firmato F.F., le iniziali di Federico Faggin, perito elettronico e fisico vicentino, […]
  • sicurezza alla manosicurezza alla mano Come verificare la capacità degli automobilisti di rispondere ai pericoli della strada? Fondazione Ania (acronimo di Associazione nazionale fra le imprese assicuratriciha messo a […]
  • uniti per leiuniti per lei Solo ieri vi abbiamo parlato di come il mondo della musica sia stato innovato e rivoluzionato più di una volta; ebbene, la notte del 30 marzo 2015 rimarrà negli annali della storia della […]
  • andiamo a comprare!andiamo a comprare! In pieno stile Amazon ed in perfetta armonia con le tendenze social attuali, un tweet ha annunciato un progetto che potrebbe rivoluzionare il modo di fare la spesa. Il nome di questa […]
  • schermo delle mie brameschermo delle mie brame Gli smartphone sono ormai parte integrante della nostra vita: lo sapevate che guardiamo lo schermo del nostro telefono intelligente in media 150 volte al giorno? Ebbene, la domanda è […]
  • conquista o invasione?conquista o invasione? Nella lingua di internet, “blog” sta ad indicare un vero e proprio diario di rete, un sito web i cui contenuti (i celeberrimi “post”) vengono presentati cronologicamente. Nato nel […]
  • telefono da polsotelefono da polso Telefonare, controllare la posta, ascoltare musica, consultare le previsioni meteo, ricevere indicazioni stradali e anche misurare il battito cardiaco: oggi possiamo fare tutte queste cose […]
  • quella porta sul mondoquella porta sul mondo Sono passati 35 anni dal momento in cui la tecnologia ha permesso al mondo di connettersi: questa tecnologia è quella dell'ethernet, quella porta un po' squadrata posizionata praticamente […]
  • tuttofaretuttofare Molti si chiedono quale sia il miglior dispositivo di input da utilizzare con i mini-pc Android e Windows, ora che l’universo dei controller pensati per queste piccole macchine può vantare […]
  • più piccolo, più funzionalepiù piccolo, più funzionale E' il primo PC dalle forme scure e sinuose, ma non solo. E' anche il primo PC con sistema Android integrato. Lanciato dall'azienda Jide, Remix Mini - questo il suo nome di battesimo - cela […]
  • il tasto in piùil tasto in più Sembra incredibile, ma è di queste ore la notizia che ha strappato un sorriso a tutti noi: è stato lanciato sul mercato un tasto per computer, da aggiungere alle nostre tastiere. Questo: […]
  • una nuova fisicitàuna nuova fisicità L’era del touchscreen in cui viviamo ci ha portati ad adattarci a nuovi standard di scrittura, i quali, come ben saprete, sono stati per forza di cose indirizzati sui sempre più grandi […]
  • sicurezza in una lacrimasicurezza in una lacrima Oggi giorno assistiamo quotidianamente alla moda delle password, e a come le modalità di protezione dati cambino rapidamente. Bancomat, carte di credito, posta elettronica, telefonini, […]
  • innovazione per il socialeinnovazione per il sociale L’età ibrida è una nuova epoca socio-tecnologica che emerge mano a mano che le tecnologie si fondono tra di loro e gli esseri umani, un’epoca nella quale la natura umana cessa di essere […]
  • la nuova leggendala nuova leggenda Per gli audiofili, è il Walkman di Sony ad essere il re indiscusso del mondo della musica in mobilità, un prodotto/leggenda che tutti abbiamo posseduto nella nostra vita e che ci ha […]
  • il fiore del progressoil fiore del progresso Oggi la vita dell’uomo è strettamente legata al progresso tecnologico, indicando con questa espressione l’insieme delle tecniche con cui l’uomo modifica le strutture e i sistemi materiali […]
  • vivere la casavivere la casa Se vi sembrava irraggiungibile, il sogno della smart home sta' diventando realtà grazie a qualità come automazione e connettività che stanno rendendo possibile l’interazione e la […]
  • safe and soundsafe and sound Ad oggi gli smartphone hanno rivoluzionato la nostra vita. E’ ormai un accessorio indispensabile. Anzi, è più che un semplice accessorio. Deve essere stata questa l’intuizione del team di […]
  • spogliata dai socialspogliata dai social La continua e dilagante ascesa dei social network ci spinge sempre di più a condividere online dettagli della nostra vita, e, riflettendo tale condizione degli utenti in rete, i designer […]
  • tutto nello smartphonetutto nello smartphone Non rappresenta certo una novità affermare che smartphone e tablet hanno cambiato rapidamente non solo il modo in cui le persone comunicano, ma anche le loro abitudini. Lo smartphone ha […]
  • un nuovo autunnoun nuovo autunno Per oltre sei giorni, precisamente dal 5 al 10 settembre, 1,200 espositori provenienti da 32 Paesi metteranno in mostra tutto il meglio dei prodotti e dei servizi legati al mondo […]
  • a tutto schermoa tutto schermo Nell'era dove ciò che conta è stupire, Oppo si è spinto all'estremità del proprio device presentando uno smartphone senza cornici (o quasi), cercando di differenziare il look del proprio […]
  • il navigatore socialil navigatore social La storia di Waze somiglia ad una di quelle favole che ruotano attorno alla new economy digitale.In principio un’azienda che si chiamava Linqmap, fondata nel 2008 in Israele, stava […]
  • social e-booksocial e-book La creatività ha bisogno degli strumenti giusti per esprimersi al meglio e Interwine è una piattaforma collaborativa nata con l’obiettivo di supportare scrittori e creativi, utile per chi […]
  • la finestra sul futurola finestra sul futuro Sono state scritte pagine e pagine di fantascienza sui display trasparenti, tanto da accreditarli come simboli del futuro, che, ad oggi, potrebbe non essere così lontano come sembra. […]
  • l’autonomia del solel’autonomia del sole Iniziamo a parlare delle numerose novità che ci verranno presentate durante l'edizione del Mobile World Congress 2015, la più importante fiera al mondo in materia di telefonia mobile, che […]
  • tecnologie al servizio della societàtecnologie al servizio della società Per parlare di futuro, sarà imprescindibile approcciarsi a tecnologie capaci di ridurre le differenze e di preservare l’ambiente, specie là dove ancora si muore di fame e si diffondono […]
  • leggi e gettaleggi e getta Il tam tam su privacy e sicurezza delle proprie informazioni sembra aver raggiunto livelli ma toccati nell'era di quello che chiamano Millennium Bug: la nuova frontiera della comunicazione […]
  • un prodotto che ha fatto brecciaun prodotto che ha fatto breccia   Il nuovo smartphone SAMSUNG GALAXY S3 top di gamma della Casa coreana è stato presentato in una conferenza stampa in streaming il 3 maggio scorso, creando una grande attesa. […]
  • stampare con lo smartphonestampare con lo smartphone E se vi dicessimo che le foto presenti nel rullino fotografico del vostro smartphone prendessero vita? Tutto questo è possibile: con il ritorno in auge delle Polaroid, macchina fotografica […]
  • wheel techwheel tech Le realtà che operano nel settore automotive sono costantemente impegnate nello sviluppo e nella progettazione di soluzioni che sappiano rendere la mobilità più sicura: dai sistemi che […]
  • iPhonographeriPhonographer Smartphone e fotografia sono ormai due realtà inscindibili tra loro, tanto che, nel corso degli ultimi anni, il mercato ci ha offerto diverse soluzioni che cercano di contemperare il mondo […]
  • ampio e funzionaleampio e funzionale Continuano ad arrivare le indiscrezioni che riguardano l’iPhone 6, futuro smartphone di Apple che, come riferisce l’analista di Barclays Capital, Ben Reitzes, arriverà sul mercato entro […]
  • sempre connessisempre connessi Si può vivere senza la tecnologia? Sembra una domanda banale, ma, a pensarci bene chi, nel mondo occidentale come in buona parte di quello orientale, è veramente in grado di separarsi dai […]
Leggi articolo precedente:
connubio perfetto

Magic Leap è una start-up americana finanziata da Google, che offre una nuova dimostrazione di cosa si può fare con...

Chiudi