imageLa robotica sta facendo passi da giganti in ambito di intelligenza artificiale e, per questo motivo, non è raro vedere esemplari di automi venire utilizzati come elementi di compagnia con i quali parlare, allenarsi, giocare. Certo, non tutti i robot di oggi sono particolarmente esili e, quanto ad eleganza delle forme, lasciano alquanto a desiderare: una bambina, per intenderci, difficilmente li troverebbe piacevoli a vedersi. La Mattel, ben conscia di questo, e tanto per restare al passo con i tempi, ha realizzato una versione smart della sua bambola principale, dandole il nome di “Hello Barbie”. La bambola platinata per eccellenza, all’età di 56 anni si evolve, si fa high-tech e ha addirittura un cervello, appare meno snella del solito e ha forme decisamente “curvy”: non è un caso, né è frutto dell’impegno della Mattel contro la moda della magrezza assoluta. Semplicemente Hello Barbie è “farcita” di microchip che la rendono smart e in grado di parlare, a tono, con l’utilizzatrice del caso. Innanzitutto, nella collana, è posto un microfono che registra le domande della bambina: le risposte, in questo caso, non vengono fornite a caso da un disco pre-registrato interno alla bambola. No. Le domande vengono prima registrate e poi, grazie al wireless, inviate in remoto ai server della ToyTalk che, dopo averle convertite in testo, sceglie – tra 8000 opzioni disponibili – la risposta più adatta. Per la bambina che possiede Hello Barbie sarà quasi come giocare con una bambina vera, non ne dubitiamo, ma i genitori – in America – non hanno accolto con particolare entusiasmo la tecnologia che è alla base di Hello Barbie. Nello specifico, la CCFC, Commercial-Free Childhood, si è lamentata per il carattere origliatorio di questa bambola che registra tutte le domande delle bambine e le invia, in remoto, alla ToyTalk. Non solo, secondo la CCFC, Hello Barbie sarebbe anche indiscreta: se, ad esempio, una bambina esclama che ama il cibo, la bambola chiede subito che tipo di cibo mentre, se si parla di interessi, la bambola parte con l’interrogatorio su cosa piaccia alla padroncina come interessi, gusti, ove ami andare in vacanza etc. Un quarto grado vero e proprio, verrebbe da dire a qualcuno. Giustamente l’associazione in questione, sempre attiva nel tutelare i diritti dell’infanzia, si chiede come vengano, poi, usati questi dati una volta finiti nei server della Toytalk: è facile pensare, infatti, che gli stessi andranno a costituire un grande database, onde fornire proposte commerciali mirate. Mattel e ToyTalk, intanto, si sono pronunciate sui timori che girano sulla propria bambola indiscreta e hanno precisato che le registrazioni effettuate sono protette e che non verranno mai condivise con altri partner. I genitori, inoltre, possono attivare – disattivare l’account della bambola in qualsiasi momento. Dopotutto, anche i social network utilizzano i nostri dati per finalità promozionali, il che ci porta a chiederci perché non possano farlo anche delle (innocenti?) bambole.

 

Scopri di più

  • il predatore che non ti aspettiil predatore che non ti aspetti Come se già l’oceano non fosse pieno di incubi, i ricercatori del MIT hanno sviluppato una serie di robot in idrogel, un materiale viscoso composto prevalentemente d'acqua, mossi da un […]
  • il futuro è umanoideil futuro è umanoide Indipendenti, coscienti e più forti degli uomini. Questi i tratti psicosomatici che caratterizzerebbero i robot del futuro, alimentati da un’intelligenza artificiale che presto potrebbe […]
  • fare, non provarefare, non provare L'italiana Eni, main partner di Triennale XXI, kermesse internazionale dedicata al design, e di Maker Faire The European Edition, la più grande fiera europea della robotica e dell'Internet […]
  • umanoide, questo (s)conosciutoumanoide, questo (s)conosciuto Dopo 30 anni dalla nascita del Personal Computer molto è cambiato. Nel 2017 i dispositivi informatici comunemente usati dagli utenti, sono ormai divenuti indispensabili nella vita […]
  • ciao uomociao uomo Come la tecnologia cambia il pianeta, e le nostre abitudini nei prossimi 50 anni? Abbiamo già scoperta che il mondo non è tondo ma piatto: milioni di tablet, computer, smartphone e pc […]
  • dolcezza tecnologicadolcezza tecnologica I colossal del cinema fantascientifico ci avevano convinti che nel 2000 il mondo sarebbe stato popolato da umanoidi, mostrandoci che, a fronte di robot brutti e sgraziati, possono esserci […]
  • la spesa del futurola spesa del futuro Chi l'ha detto che fare la spesa è un'attività noiosa? Al contrario, Coop ci presenta la sua innovativa shopping experience direttamente ad Expo Milano, nel Future Food District. Gli […]
  • il robot vitruvianoil robot vitruviano Da tempo ormai la robotica lavora allo sviluppo di macchine che possano interagire con le persone in modo simile agli esseri umani, e questo anche (e soprattutto) perché costruire un robot […]
  • people love robots people love robots  Si è conclusa pochi giorni fa' la Darpa Robotics Challenge 2015, una 'corsa a ostacoli' che, ogni anno, vede protagonisti in prima persona niente meno che dei robot, dietro i quali […]
  • la prima voltala prima volta La robotica, si sa, fa acquistare all'azienda che se ne avvale efficienza e competitività. E questo lo sa bene Ikea, catena scandinava che vende mobili da montare e articoli per la casa, […]
  • made in Italymade in Italy Il primo umanoide italiano è stato ideato da Giorgio Metta, ricercatore al Mit di Boston con la specializzazione in robotica umanoide, che, nel 2003, decise di rientrare a Genova per […]
  • foto-coordinatefoto-coordinate Ormai è chiaro a tutti: l'intelligenza artificiale sarà il prossimo, grande traguardo cui approderanno i giganti della tecnologia e, a conferma di ciò, la società di Mountain View mette a […]
  • la grande novitàla grande novità L'esposizione mondiale di questo 2015 è terminata il 30 ottobre scorso e molte sono state le ipotesi formulate sulle sorti dell'area dell'Expo milanese, che, a quanto sembra, diventerà un […]
  • ritorno al futuroritorno al futuro È già passato un giorno dalla conclusione del Mobile World Congress 2015 di Barcellona ma già sentiamo la mancanza delle sue otto aree espositive che ci hanno letteralmente proiettati […]
  • piccolo cuorepiccolo cuore Nel contesto della Conferenza Internazionale sulla robotica e l'automazione ICRA 2015 dedicata all’automazione e alla robotica, i ricercatori del MIT hanno mostrato il ciclo vitale - dalla […]
  • la “grande” scalatala “grande” scalata Un settore relativamente nuovo ci sta portando una ventata di novità non trascurabili in questa calda estate: il riferimento è alla tecnologia eolica, in cui, sempre più di frequente, si […]
  • evoluzioneevoluzione "Un robot non può recare danno all'umanità, né può permettere che, a causa del suo mancato intervento, l'umanità riceva danno". Così parlava Isaac Asimov, il celebre chimico e scrittore […]
  • sos smontaggiosos smontaggio Innovare significa considerare ciò che accade a un prodotto in ogni fase del suo ciclo di vita, anche (e soprattutto) lo stadio finale del suo utilizzo. In occasione del keynote del 21 […]
  • sensibilità umanasensibilità umana La lamina che riveste i robot non ha sensibilità, è un fatto. Ma con un piccolo accorgimento, rappresentato dell'inserimento di piccoli 'peli' in un sensore elettronico flessibile sarà […]
  • artigiani del futuroartigiani del futuro La Maker Faire, la più grande manifestazione italiana dedicata al mondo del fai da te elettronico, ha aperto venerdì i battenti, chiamand a raccolta negli spazi dell'Università La Sapienza […]
  • camminando verso il sognocamminando verso il sogno Può un'invenzione tecnologica cambiare radicalmente la vita di pazienti costretti su un sedia a rotelle? Si, se si tratta di una speciale imbragatura hi-tech, nello specifico di un […]
  • quasi umanoquasi umano Come vi abbiamo dimostrato nell'articolo precedente, le intelligenze artificiali occupano un posto speciale non solo nell'immaginario collettivo contemporaneo, ma nella concretezza del […]
  • telefono da polsotelefono da polso Telefonare, controllare la posta, ascoltare musica, consultare le previsioni meteo, ricevere indicazioni stradali e anche misurare il battito cardiaco: oggi possiamo fare tutte queste cose […]
  • policarbonato high-techpolicarbonato high-tech Alcuni metalli usati nei prodotti hi-tech, dai pc ai telefonini, nei prossimi decenni potrebbero essere difficili da reperire, essendo estremamente difficile riciclare elementi come cromo, […]
  • tastiera gonfiabiletastiera gonfiabile Di case per device Apple se ne vedono di tutti i tipi e per tutte le tasche, ma questa è veramente particolare, data la sua capacità di fare “levitare” una tastiera fisica sul display del […]
  • nuova generazionenuova generazione Questa settimana gli occhi sono stati puntati sull'evento organizzato da Apple, che, nel corso della conferenza stampa per l'introduzione di nuovi gadget elettronici nella propria lineup, […]
  • parola d’ordine: versatileparola d’ordine: versatile Forse non tutti sanno che i dispositivi mobili che utilizziamo tutti i giorni (e non solo quelli!) sono così funzionali e versatili grazie ad un SoC (acronimo di System-on-a-chip, sistema […]
  • schermo delle mie brameschermo delle mie brame Gli smartphone sono ormai parte integrante della nostra vita: lo sapevate che guardiamo lo schermo del nostro telefono intelligente in media 150 volte al giorno? Ebbene, la domanda è […]
  • cultura velocecultura veloce Gratuita, poliglotta, collaborativa, onnisciente: stiamo parlando della enciclopedia 2.0 in cui tutti, dagli studenti ai pensionati, ci siamo imbattuti almeno una volta nella […]
  • wheel techwheel tech Le realtà che operano nel settore automotive sono costantemente impegnate nello sviluppo e nella progettazione di soluzioni che sappiano rendere la mobilità più sicura: dai sistemi che […]
  • il vero protagonistail vero protagonista Il 2017 inizia sotto il segno dei robot 'made in Europe' selezionati per ottenere i finanziamenti Horizon 2020 della Commissione Europea. Sono tutti progetti che prenderanno il via durante […]
  • la nuova leggendala nuova leggenda Per gli audiofili, è il Walkman di Sony ad essere il re indiscusso del mondo della musica in mobilità, un prodotto/leggenda che tutti abbiamo posseduto nella nostra vita e che ci ha […]
  • bere dall’oceanobere dall’oceano È stata raggiunta tra Texas e Germania la soluzione al problema che affligge miliardi di persone: la sete. Sono stati i ricercatori dell’Università di Austin, e dell’Università di Marburg, […]
  • avanguardia da stradaavanguardia da strada Ha debuttato ieri presso il W-Halle di Colonia la nuova Ford Fiesta. L'evento, tenutosi presso l’impianto produttivo tedesco di Niehl dove sarà assemblata la vettura, ha presentato la […]
  • leggere oggileggere oggi La comunicazione moderna è imperniata di tecnolgia, e con ciò esiste una nuova applicazione che promette di cambiare completamente il nostro modo di leggere per mezzo dello scorrimento […]
  • conquista o invasione?conquista o invasione? Nella lingua di internet, “blog” sta ad indicare un vero e proprio diario di rete, un sito web i cui contenuti (i celeberrimi “post”) vengono presentati cronologicamente. Nato nel […]
  • le ali del futurole ali del futuro Dopo Solar Impulse, l’unico aeroplano ad autonomia infinita, capace di volare giorno e notte con energia solare, senza una goccia di carburante, decollato il 9 marzo scorso, e prima […]
  • internet si rinnovainternet si rinnova Internet sta finendo? Questa, ultimamente, è una domanda che viene posta piuttosto spesso e per non creare confusione è bene fare qualche approfondimento. Sfatiamo subito i […]
  • occhi alla guidaocchi alla guida Le Smart Car rappresentano il primo elemento per rendere le città più avanzate, riducendo l’impatto ambientale dei trasporti grazie alla loro capacità di comunicare in tempo reale con le […]
  • tecnologia cyborgtecnologia cyborg Come Optimustechtube.com testimonia ormai da alcuni anni, la tecnologia sta avendo uno sviluppo esponenziale, capace di trasformare completamente le nostre vite. Se la realtà aumentata […]
  • la stessa linguala stessa lingua La diversità linguistica è una risorsa culturale, anche se la comunicazione quotidiana, così come la comunicazione nella sfera degli affari e della politica, sono inevitabilmente […]
  • il nuovo aspettoil nuovo aspetto Come si sa, design e tecnologia sono in continua evoluzione. I progettisti di oggi devono riuscire a far convivere in unico lavoro le ultime tecnologie con le nuove tendenze del momento in […]
  • non solo velocitànon solo velocità La città di Tel Aviv ha scelto di costruire il primo tratto di una futuristica rete di trasporto pubblico impostata su un progetto, attualmente nelle ultime fasi di sviluppo, basato su […]
  • cine-genetliacocine-genetliaco Parigi, 22 marzo 1895: i fratelli Lumière organizzano la prima proiezione privata di un film. Il cinema, al pari dell'essere umano, ha avuto le sue tappe evolutive che sono passate per […]
  • tecnologie al servizio della societàtecnologie al servizio della società Per parlare di futuro, sarà imprescindibile approcciarsi a tecnologie capaci di ridurre le differenze e di preservare l’ambiente, specie là dove ancora si muore di fame e si diffondono […]
  • la tecnologia addossola tecnologia addosso Avere uno smartphone in tasca tra qualche anno (o forse addirittura mese) potrebbe non andare più di moda. Il futuro della tecnologia infatti sarà indossabile: smartwatch […]
  • il fiore del progressoil fiore del progresso Oggi la vita dell’uomo è strettamente legata al progresso tecnologico, indicando con questa espressione l’insieme delle tecniche con cui l’uomo modifica le strutture e i sistemi materiali […]
  • che fine faremo?che fine faremo? Dove e come arriverà l'uomo, tra mille anni, cavalcando l'onda dell'evoluzione? Chi non si è mai posto questa domanda; tutti, prima o poi pensano a come sarà davvero l'uomo del futuro. Il […]
  • al topal top Anche la taiwanese HTC è approdata a Barcellona, città che in questi primi cinque giorni di marzo 2015 ci sta facendo assaporare tutte le novità del mondo mobile. E proprio al "day 0" […]
  • Italia in orbitaItalia in orbita Florida, ore 22:44 italiane del 6 dicembre 2015: dopo tre rinvii dovuti alle condizioni meteorologiche sfavorevoli, è ufficialmente decollata la navicella cargo 'CRS4' - la navetta numero […]
  • trasparenze del futurotrasparenze del futuro Un treno che c'è ma non si vede. No, non stiamo parlando di fantascienza, ma dell’idea che Kazuyo Sejima, popolare inventore e architetto giapponese, sta mettendo in atto presso la Seibu […]
  • il genio e la tecnologiail genio e la tecnologia Il 2 maggio 1519, all'età di sessantasette anni, muore Leonardo da Vinci, uno dei più grandi geni che l'umanità abbia mai avuto, che ha incarnato lo spirito stesso del Rinascimento, […]
  • l’intuizione vincentel’intuizione vincente Se è vero che la digitalizzazione crescente limita la socializzazione, spingendo le persone a fare un uso smodato delle piattaforme social, è anche vero che il Web offre una vetrina dalle […]
  • la nuova istruzionela nuova istruzione Negli ultimi anni la diffusione di Internet ha cambiato moltissime cose nella vita di tutti i giorni, ad esempio, la diffusione del web e dei social network ha modificato il modo di […]
  • a noi gli occhia noi gli occhi Si dice che gli occhi sono lo specchio dell'anima ma, forse, anche della volontà, grazie al brevetto della tecnologia eye-trackin che permetterà di controllare Mac, iPhone e iPad per mezzo […]
  • città eternacittà eterna Arte e tecnologia si sposano al Media Art Festival, evento che aprirà i battenti il 25 febbraio nella cornice romana per esplorare le nuove frontiere della creatività artistica. Realtà […]
  • la frontiera dell’e-commercela frontiera dell’e-commerce Il Web 2.0 ha cambiato le relazioni tra azienda e consumatore e tramite internet gli utenti si trasformano in veri e propri operatori di marketing, scambiandosi informazioni su brand e […]
  • dal fuoco al leddal fuoco al led L’illuminazione a LED si è molto sviluppata negli ultimi anni grazie agli innumerevoli vantaggi che presenta rispetto al classico sistema di illuminazione con lampade fluorescenti, primo […]
Leggi articolo precedente:
database cittadino

Città future, tecnologiche, connesse e "aumentate": è questa la sfida del futuro, senza tralasciare la costruzione di situazioni che assecondino...

Chiudi